Borg McEnroe

Acquista su Ibs.it   Dvd Borg McEnroe   Blu-Ray Borg McEnroe  
Un film di Janus Metz Pedersen. Con Sverrir Gudnason, Shia LaBeouf, Stellan Skarsgård, Tuva Novotny, Ian Blackman.
continua»
Titolo originale Borg McEnroe. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 100 min. - Svezia, Danimarca, Finlandia 2017. - Lucky Red uscita giovedì 9 novembre 2017. MYMONETRO Borg McEnroe * * * - - valutazione media: 3,24 su 26 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
kronos sabato 20 aprile 2019
faccia a faccia col mito Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Appassionante biopic sportivo che racconta la fase clou del confronto Borg-McEnroe, celebrando uno dei match più belli nella storia del tennis: la finale di Wimbledon 1980.
Ma oltre a un'eccellente ricostruzione cinematografica della rocambolesca partita, al centro della scena emergono forti personalità, aspirazioni e debolezze dei due contendenti.
Chi perdesse i titoli di testa certamente si chiederà per quale ragione una produzione hollywoodiana celebri quella leggendaria rivalità sportiva, raccontando una sconfitta di McEnroe...

Spiegazione semplice: pare un film yankee, ma la produzione è Svedese   ;-)

[+] lascia un commento a kronos »
d'accordo?
mercoledì 12 settembre 2018
molto meglio guardarsi le partite originali, c'è più poesia Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
100%

Film sciatto, orribile. Potevano fare un film sull'intrigante genialità di McEnroe. Persa una buona occasione. Anche se trovare un attore che sappia interpretare McEnroe è praticamente impossibile.

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
fabio venerdì 20 luglio 2018
il tennis metafora della vita. superficiale. Valutazione 2 stelle su cinque
50%
No
50%

Avevo sentito dire della famosa partita (e chi non la conosce?); anche se non l'avevo mai vista era entrata comunque nel mio immagginario. Lo scontro totale tra due personalità forti, apparentemente opposte, ma unite dalla voglia (dal bisogno) di vincere. Da questo punto di vista il film non mi ha sorpreso: era quello che mi aspettavo.
Ho apprezzato la precisione della ricostruizione; non si rende mai abbastanza merito alla troupe dei truccatori, costumisti, scenografi e tutte le centinaia di persone che studiano e lavorano sodo per la riuscita dell'opera.
Non mi è piaciuto il fatto che il film rimane spesso in superficie e non riesce ad andare a fondo nell'approfondimento psicologico dei personaggi. [+]

[+] lascia un commento a fabio »
d'accordo?
samanta venerdì 25 maggio 2018
ogni match è una vita in miniatura Valutazione 3 stelle su cinque
80%
No
20%

Il film è tratto da una storia vera: la partita effettuata a Wimbledon nell'estate del 1980 che consentì al grande tennista svedese Bjorn Borgor  (Sverrir Gudnason un attore svedese) di vincere per la quinta volta consecutiva la Coppa battendo il tennista americano John McEnroe (Shia LaBeouf , Transformers, Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo, La regola del silenzio)). Il regista è Janus Metz un regista danese che ha lavorato in SudAfrica essenzialmente nel campo dei documentari e in quache sceneggiato televiso, il film rappresenta il suo primo vero impegno nel cinema.
La trama è centrato in prevalenza sull'incontro, con ampi flash back sull'infanzia e gli inizi dell'attività di Borg ed anche di McEnroe. [+]

[+] lascia un commento a samanta »
d'accordo?
iuriv sabato 19 maggio 2018
le fatiche del tennis. Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

 

Quella tra Bjorn Borg e John McEnroe, la finale di Wimbledon 1980, è stata una delle partite più belle, intense e tirate nella storia del tennis.

Janus Metz Pedersen sceglie così di portarla sul grande schermo, approfittando dell'occasione per scavare dentro due personaggi all'apparenza diversissimi, che infiammarono il pubblico di Londra quel giorno e dominarono le classifiche ballando il loro waltzer per un anno ancora.

Più che la sfida tra i due giocatori, quindi, il film racconta di come questi atleti abbiano dovuto vincere contro se stessi prima ancora che con gli avversari. [+]

[+] lascia un commento a iuriv »
d'accordo?
ralphscott sabato 2 dicembre 2017
la competizione trascende Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Film di tennis, ma solo in parte. Nonostante qualche facile stereotipo, dove l'età adulta vede la spiega in infanzie infelici e/o difficili, la messa in scena coinvolge anche chi è a digiuno di pallina e racchetta. La resa dei conti è con se stessi, innanzitutto, e solo nel lungo finale si entra nel vivo del match, reso comunque potabile anche ai profani.

[+] lascia un commento a ralphscott »
d'accordo?
vanessa zarastro domenica 26 novembre 2017
match points Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Per diventare un campione di tennis, oltre alla preparazione atletica e tecnica, è fondamentale avere una cosa: la “testa”. Ciò significa che bisogna possedere una straordinaria capacità di concentrazione e coniugarla a una spaventosa determinazione. Personalmente sono stata in passato una più che mediocre giocatrice di tennis e mi sono sempre meravigliata nel vedere quali potessero essere gli effetti devastanti di un attimo di deconcentrazione: la pallina, immediatamente, schizza via lontano.
Nel film Borg McEnroe,del regista Janus Metz Pederson, siamo a Wimbledon nel 1980, cuore del tennis, unico Grande Slam su erba, meta e sogno di ogni giocatore. [+]

[+] lascia un commento a vanessa zarastro »
d'accordo?
venerdì 24 novembre 2017
janus metz fa ace Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Davvero un film notevole.Da appassionato di tennis aspettavo da mesi questo film e ancor di piu' attendevo al varco Metz che ha confermato un impianto generale alla ''Rush''..ma sviluppando la trama in modo piu' ricercato e meno Hollywoodiano. Il tutto a vantaggio della caratterizzazione dei personaggi. Godibilissimo l'affresco psicologico dell'orso svedese, meno elaborato e ricercato quello di Mac. Soddisfatto anche di aver visto il buon Gerulaitis sbocciare bottiglie di champagne con mac ed un connors tignoso fare capolino.. Per gli appassionati ma non solo.

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
loland10 domenica 19 novembre 2017
da fondo campo... Valutazione 3 stelle su cinque
71%
No
29%

Borg-McEnoroe” (id., 2017) è il terzo lungometraggio del regista danese Janus Metz Pedersen.
Film di efficacia e godibile. Quando il cinema tratta argomenti sportivi più o meno importanti ed evento clou non sempre il grande schermo riesce a trasmettere emozioni e virtù degli atleti e/o dei mezzi che usano. C'era stato un film recente di Ron Howard "Rush" (sul duello formula uno nel lontano 1977 tra Hunt e Lauda) che era riuscito a darci molto di quello che gli avvenimenti trattava.
Nel caso in questione si parla della finale di Wimbledon del 1980. La storia è risaputa e, quindi, anche il finale. [+]

[+] lascia un commento a loland10 »
d'accordo?
alessiocodi giovedì 16 novembre 2017
avvincente! Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Non sempre è facile riuscire a raccontare una storia vera, così com'è non è facile trasportare al cinema una storia "presa" dalle pagine di un libro. Questo significa rendere ancora più complesso il giudizio di un critico cinematrografico o di un mero apposionato di cinema come lo sono io. Lo scrivere per il cinema una storia vera rende un po' meno legittimo il "potere" del giudice di quello stesso cinema, perchè il ruolo del regista e degli autori è un po' più limiitato alla realta degli eventi che devono essere narrati nella "verità più vera". Il regista di questo film sportivo, ma non si tratta solo di questo, è riuscito a compiere un vero capolavoro perchè con poco meno di due ore è riuscito a raccontare una realtà sportiva in maniera minuziosa e senza grandi stravolgimenti che non erano necessari. [+]

[+] lascia un commento a alessiocodi »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
Borg McEnroe | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Paola Casella
Pubblico (per gradimento)
  1° | alessiocodi
  2° | udiego
  3° | luca1968
  4° | samanta
  5° | loland10
  6° | inesperto
  7° | iuriv
  8° | fabio
  9° | valterchiappa
European Film Awards (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Facebook
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 9 novembre 2017
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità