Come un tuono

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Come un tuono   Dvd Come un tuono   Blu-Ray Come un tuono  
Un film di Derek Cianfrance. Con Ryan Gosling, Bradley Cooper, Eva Mendes, Dane DeHaan, Emory Cohen.
continua»
Titolo originale The Place Beyond the Pines. Thriller, durata 140 min. - USA 2012. - Lucky Red uscita giovedì 4 aprile 2013. MYMONETRO Come un tuono * * * - - valutazione media: 3,11 su 86 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   

BUONI O CATTIVI, NON E' LA FINE Valutazione 2 stelle su cinque

di giugy3000


Feedback: 5907 | altri commenti e recensioni di giugy3000
giovedì 11 aprile 2013

"Se corri come un fulmine ti schianti come un tuono", recita così la frase cardine non solo del trailer ma anche della vita di questi due uomini protagonisti della nuova pellicola di Cianfrance, autore statunitense di gran talento e da anni sempre snobbato da critica e pubblico italiano. Sì, proprio lui, il regista di quel poeticissimo "Blue valentino" uscito in Italia per poche settimane quattro anni dopo e in una sola sala in tutto il paese, torna finalmente sul grande schermo scegliendo due punte di diamante del cinema americano odierno: Gosling e Cooper. Alte, altissime aspettative, incoraggiate da un teaser mozzafiato dove il bel Gosling pare un angelo biondo e maledetto sceso in terra. Purtroppo non è tutto oro ciò che luccica e questa pellicola ha molti, troppi difetti su cui sorvolare, lasciandoci con un finale dal sapore amaro tanto quanto lo sono le note delle canzoni dei Faith No More. Luke e Avery sono le due facce della stessa medaglia nell'esistenza terrena condannata da colpe e peccati: uno è uno stuntman con un passato burroscoso e un presente da delinquente che però si innamora di suo figlio dal primo istante in cui ne scopre l'esistenza, l'altro è un poliziotto distrettuale ricoperto di onori e medaglie al lavoro ma tacitamente è un uomo corrotto dagli stessi crimini che si impone di sconfiggere nonchè padre assente e distante. Quindici anni dopo l'evento che sconvolgerà le loro vite, i rispettivi figli salderanno i debiti rimasti in sospero tra i due. C'è chi ha i denti ma non il pane e viceversa; bene, male e leggi controverse del destino si intrecciano in una vicenda a tratti caotica e non-sense dove riesce difficile se non impossibile inquadrare il genere cinematografico su cui Cianfrance si è più orientato. Stando alla prima mezz'ora di film dove primeggia un Gosling pregnante, bello da infarto e sfacciatamente coraggioso la pellicola parrebbe un noir poliziesco a tinte mèlo, ma dopo quando la vicenda si rovescia dalla parte di Cooper pare un drammatico esistenziale con punte di genere adolescenziale. Troppa carne al fuoco o nulla di nuovo da dire? Cianfrance si comporta da bulimico: inquadra ogni cosa all'inizio veloce come la luce, la camera a mano o gli inseguimenti in moto sono resi benissimi e con una tensione alle stelle, ma ecco che dopo venti minuti neanche il ritmo cala notevolmente, per certi instanti è persin soporifero. Inoltre le due vite intrecciate, così diverse e così simili al contempo per il grande e difficile ruolo di essere padre sono sproporzionate per analisi e durata: Luke è solo un abbozzo rispetto ai dettagli che riceviamo sulla vita di Avery, che la cosa fosse voluta o meno non è stata senz'altro una scelta ben ragionata. Si parla di paternità, di amore, di corruzione in polizia (tema fra l'altro trattato decisamente meglio in moltissimi altri titoli, per farne un esempio "Pride and glory" fra tutte), di adolescenti allo sbando, di vendetta, di rimorsi, di soldi, di riconoscenze, d'amicizia...chi troppo vuole nulla stringe e anche se è da riconoscergli un taglio molto personale per presentarci il destino crudele di quattro esseri umani dove spesso il moto "tale padre tale figlio" può essere oltre un bene una condanna, il complesso appare freddo rispetto a "Blue Valentine" e non ci si emoziona, non si soffre com-passionevolmente con i protagonisti. C'è un gran distacco fra lo spettatore e la trama, seppur reale e sentita come tale in un mondo dove sempre più che mai le leggi morali sono in decadenza così come i mezzi per procacciarsi da vivere, è tutto troppo determinato,scontato.
La defininerei una grande occasione persa, ma nonostante il pessimo doppiaggio Gosling primeggia su Cooper e il film cautamente ci par suggerire le parole di una canzone di Vasco Rossi: "buoni o cattivi...non è la fine,prima c'è il giusto o sbagliato
da sopportare... "

[+] lascia un commento a giugy3000 »
Sei d'accordo con la recensione di giugy3000?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
45%
No
55%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di giugy3000:

Vedi tutti i commenti di giugy3000 »
Come un tuono | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | bounty
  2° | filippo catani
  3° | beppe baiocchi
  4° | catcarlo
  5° | luca tessarin
  6° | angelo bottiroli - giornalista
  7° | germano f.
  8° | dadab.
  9° | kitty candy
10° | michele
11° | williamdionisi
12° | ultimoboyscout
13° | vitel88
14° | flyanto
15° | amandagriss
16° | molenga
17° | giorpost
18° | stefano bruzzone
19° | darkenry
20° | pensierocivile
21° | diomede917
22° | gianleo67
23° | andrej
24° | riccardo tavani
25° | tonysamperi
26° | matteo manganelli
27° | giugy3000
28° | rita branca
29° | renato volpone
Rassegna stampa
Roberto Escobar
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |
Immagini
1 | 2 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità