Oscure presenze a Cold Creek

Film 2003 | Thriller 118 min.

Titolo originaleCold Creek Manor
Anno2003
GenereThriller
ProduzioneUSA
Durata118 minuti
Regia diMike Figgis
AttoriDennis Quaid, Sharon Stone, Stephen Dorff, Juliette Lewis, Kristen Stewart, Ryan Wilson Simon Reynolds.
MYmonetro 1,99 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Mike Figgis. Un film con Dennis Quaid, Sharon Stone, Stephen Dorff, Juliette Lewis, Kristen Stewart, Ryan Wilson. Cast completo Titolo originale: Cold Creek Manor. Genere Thriller - USA, 2003, durata 118 minuti. - MYmonetro 1,99 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Oscure presenze a Cold Creek tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Torna Mike Figgis, stavolta alle prese con un thriller che vorrebbe essere ad alto tasso di terrore. Sharon Stone e Dennis Quaid lasciano la città per la campagna, solo per scoprire che non è così tranquilla come pensavano... In Italia al Box Office Oscure presenze a Cold Creek ha incassato 21,8 mila euro .

Oscure presenze a Cold Creek è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato no!
1,99/5
MYMOVIES 1,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,73
CONSIGLIATO NÌ
Una serie di terribili incidenti devasta la vita di una coppia che vive in una sontuosa villa.
Recensione di Luisa Ceretto
Recensione di Luisa Ceretto

Stanchi del tran-tran metropolitano, i Tilson si trasferiscono nella Cold Creek Manor, una tenuta appena ereditata alla periferia di New York. Un tempo sontuosa, la villa è ora cadente, e Cooper e Leah si dedicano con zelo a riportarla all'antico splendore. Tutto va per il meglio, finché una serie di terribili incidenti non spinge la coppia a chiedersi chi vivesse un tempo in quella casa. Cosa ci fanno due professionisti di vaglia come Mike Figgis e Declan Quinn (direttore della fotografia di film come Vanya sulla 42ma strada e Monsoon Wedding) in un film come questo che ripercorre stancamente il genere 'casa stregata'? E Sharon Stone e Dennis Quaid ne avevano bisogno? Sono domande destinate a restare senza risposta ma che ci si pongono dopo la visione.

Sei d'accordo con Luisa Ceretto?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

I coniugi Cooper e Leah Tilson lasciano Manhattan per dare ai figli una vita migliore, più sana e più slow , dopo aver comprato e ristrutturato una vecchia e fatiscente dimora in campagna, chiamata Cold Creek Manor. Si scontrano con la popolazione locale, l'ex proprietario, già finito in carcere per omicidio, le inquietanti presenze che alitano nella casa. Su sceneggiatura di Richard Jeffries, il britannico M. Figgis, cui garbano le atmosfere morbose, si inoltra nel filone della old dark house , cercando di non rispettarne le regole di base, e ne cava un film ovvio, prolisso e senza suspense.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
OSCURE PRESENZE A COLD CREEK
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€13,10
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 13 marzo 2013
Stephen K.

Riesco a intravedere un po' di chiarore emergere dal buio in cui l'horror è sprofondato nei primi anni duemila. Questo lungometraggio di Mike Figgis riprende il filone demoniaco iniziato nel duemila con Lost Souls, deludente, e devo dire che lo riprende abbastanza bene. Figgis come regista se la cava bene e  non delude le aspettative.

lunedì 15 marzo 2021
D

Flash di una scena anni fa, ritrovata in questo film che neanche lo sapevo... Classico inizio di un Horror tipico ovvero trasferirsi in una nuova casa e all'inizio sembra una commedia con qualche fenomeno d'avventura. Poi il film si sprigiona. L'ansia si fa sentire e si fa martellante in tante scene, anche se andando verso il finale c'è comunque, ma mai quanto prima.

venerdì 8 dicembre 2017
elgatoloco

Mike Figgis, con questo"COld Creek Manor"di Mike Figgis(2003-fuorviante il titolo italiano, che fa pensare a fantasmi o simili), ha realizzato un film che ha un certo fascino, ma si fonda sul nulla: situazione di partenza nota(dalla città al paese"antico", anche se negli States il concetto di "antichità"è comunque relativo)e poi tutto lo sviluppo del [...] Vai alla recensione »

domenica 21 agosto 2011
Alan Rubino

In seguito ad una spiacevole vicissitudine, i coniugi Cooper (Dennis Quaid) e Leah (Sharon Stone) Tilson decidono di lasciare New York per trasferirsi assieme ai loro figli Kristen e Jesse in una vecchia casa in campagna, denominata "Cold Creek Manor". Giunti nella cittadina, i Tilson fanno conoscenza con la famiglia Pinski e l'ex proprietario della villa Dale Massie (Stephen Dorff) che si offre [...] Vai alla recensione »

giovedì 14 giugno 2012
Fluturnenia

Un cast eccellente e capace, per un thriller che non è un thriller. Un horror ? Dove come e quando ?? Mapperpiacere !! Certo i tentativi di creare la cosiddetta suspense ci sono ma funzionano poco e male. Per quanto riguarda la regia e affini non si può dire che una telecamera amatoriale sarebbe bastata per fare un'opera anche migliore. La qualità narrativa e scenografica non sono in discussione, a [...] Vai alla recensione »

domenica 25 gennaio 2015
elgatoloco

Sensualità e spaventi progressivi: un binomio, tipico del miglior horror e del cinema(e della letteratura)hard-boiled, che però qui si inceppa, nonostante la professionalità di attori(attrici)di notevole calibro e di un regista"comme il faut". COnfusione, coas ingiustificato nello sviluppo  della storia etc., "inceppano" tutto il film, pur se SHaron Stone, [...] Vai alla recensione »

domenica 23 dicembre 2012
kondor17

diciamo due stelle e mezzo, mezza stella in più per Dennis Quaid e Sharon Stone, sempre bravi e convincenti. Il film scorre abbastanza bene, seppur con qualche pausa di troppo. Storia di topi di città, dal cui stress essi fuggono, che si trovano catapultati in una realtà di campagna tutt'altro che affabile (la casa non è stata ereditata, ma comprata all'asta per [...] Vai alla recensione »

giovedì 14 giugno 2012
Fluturnenia

Un cast eccellente e capace, per un thriller che non è un thriller. Un horror ? Dove come e quando ?? Mapperpiacere !! Certo i tentativi di creare la cosiddetta suspense ci sono ma funzionano poco e male. Per quanto riguarda la regia e affini non si può dire che una telecamera amatoriale sarebbe bastata per fare un'opera anche migliore. La qualità narrativa e scenografica non sono in discussione, a [...] Vai alla recensione »

martedì 21 giugno 2011
tiamaster

film discreto però la trama e inesistente e poi gli sviluppi sono un po sbilenchi,però i primi 45 minuti sono notevoli.

mercoledì 1 giugno 2011
Vero2

L'ho appena visto e devo ammettere che fa piuttosto paura. La parte dove la moglie cadeva nella "Gola del Diavolo" e vedeva i cadaveri era terrificante. Ma l'horror... dove cacchio era?

sabato 30 ottobre 2010
Omaha Beach

Ho guardato il film dopo aver letto la trama, e aver letto in particolare la frase "un horror misto a thriller". Ebbene, di horror manco l'ombra, solo qualche musica e rumori strani che non avevano corrispondenze sul piano visivo (rumori da catene in posti dove catene non ce ne sono!). Il thriller c'è, non è un capolavoro e neanche un titolo rivoluzionario nel genere, [...] Vai alla recensione »

martedì 14 luglio 2015
stefano bruzzone

Non lasciatevi ingannare dal titolo e dalla trama, di orrendo non c'è proprio niente, anzi trattasi di filmetto facile facile vedibile e nulla più. La coppia Quaid-Stone funziona solo a tratti e la regia, brillante e scoppiettante, nulla può contro una sceneggiatura banalotta e senza colpi di scena veri e propri. Da vedere per combattere l'afa di questi giorni e dimenticare subito. Voto: 5,5

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Pier Maria Bocchi
Film TV

Storia di quel (breve) sottogenere del thriller, l’invasion-of -privacy movie, che aveva dato alcuni frutti - per la maggior parte pessimi- agli inizi degli anni 90, e di cui forse il migliore resta Uno sconosciuto alla porta di Schlesinger, Oscure presenze a Cold Creek ne mantiene senza ritegno tutti gli stereotipi e il moralismo istituzionale. La coppia Quaid e Stone (appassita), con relativa prole, [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati