Memorie di un assassino - Memories of Murder

Acquista su Ibs.it   Dvd Memorie di un assassino - Memories of Murder   Blu-Ray Memorie di un assassino - Memories of Murder  
Un film di Bong Joon-ho. Con Song Kang-ho, Sang-kyung Kim, Roe-ha Kim, Song Jae-ho, Hie-bong Byeon.
continua»
Titolo originale Salinui chueok. Poliziesco, Ratings: Kids+13, durata 129 min. - Corea del sud 2003. - Academy Two uscita giovedì 13 febbraio 2020. - VM 14 - MYMONETRO Memorie di un assassino - Memories of Murder * * * * - valutazione media: 4,01 su 39 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   
molenga mercoledì 20 luglio 2011
inadeguatezza Valutazione 4 stelle su cinque
89%
No
11%

nella provincia coreana degli anni'ottanta, quando anche la parte meridionale della penisola era sottoposta ad un regime autoritario, un serial killer uccide donne dopo averle violentate: la polizia locale si rivela subito inadeguata, cerca subito tra i disadattati della prefettura e cerca di estrapolare confessioni con la violenza; anche un detective della grande seoul, venuto a dar man forte, si allinea quasi subito ai metodi dei suoi colleghi di campagna: il colpevole non viene fuori....o sì?
Forte condanna di Bong al regime di polizia e alla natura pavida di chi è abituato a vivere nella paura, film ben recitato, ottima fotografia, musiche e atmosfere d'impatto.

[+] lascia un commento a molenga »
d'accordo?
carloalberto sabato 19 settembre 2020
coreani brava gente Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

 Lo stile di Bong Joon-ho, in questo noir anomalo, ricorda quello di un certo neorealismo italiano, penso, in particolare, al Monicelli de La Grande Guerra o al Fellini de I Vitelloni, che, attraverso la commedia o la tragicommedia e personaggi caratterizzati in modo tale da risultare farseschi, intendeva mostrare il carattere nazionale di un popolo, mettendone alla berlina i difetti ed esaltandone al contempo, a mo’ di contrappunto musicale, i pregi. Queste opere, in apparenza ispirate al castigat ridendo mores, erano invero pure operazioni ideologiche, realizzate al fine di ricostruire, nel secondo dopoguerra, l’identità nazionale, finita in frantumi insieme alle macerie lasciate dal conflitto, mediante la creazione a tavolino, attingendo alle maschere della commedia dell’arte, di un italiano medio idealizzato, una sintesi umanizzata di Pulcinella e Arlecchino, in cui il popolo avrebbe potuto riconoscersi. [+]

[+] lascia un commento a carloalberto »
d'accordo?
fabiofeli lunedì 17 febbraio 2020
smaschero un assassino, se mi fissa negli occhi Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
100%

Dalle parti di una cittadina della Corea del Sud nel 1986 viene trovato in un canale lungo i campi coltivati il corpo di una giovane donna violentata ed uccisa. Un investigatore di nome Park (Song Kang-ho) incolpa del delitto un ragazzo lento di comprendonio grazie a brutali interrogatori. L’investigatore si vanta di poter capire se un tizio è un assassino solo fissandolo negli occhi: una tecnica lombrosiana “avanzata”, non c’è che dire! Fabbrica una falsa prova con una impronta di scarpe da tennis nel fango vicino a quello che crede sia il luogo di ritrovamento del cadavere, regalando poi le scarpe al malcapitato accusato. [+]

[+] lascia un commento a fabiofeli »
d'accordo?
fabiofeli lunedì 17 febbraio 2020
smaschero un assassino, se mi fissa negli occhi Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
100%

Dalle parti di una cittadina della Corea del Sud nel 1986 viene trovato in un canale lungo i campi coltivati il corpo di una giovane donna violentata ed uccisa. Un investigatore di nome Park (Song Kang-ho) e il suo collaboratore incolpano del delitto un ragazzo lento di comprendonio grazie a molteplici brutali interrogatori a suon di calci e ceffoni. L’investigatore si vanta di poter capire se un tizio è un assassino solo fissandolo negli occhi: una tecnica lombrosiana “avanzata”, non c’è che dire! I due fabbricano una falsa prova con una impronta di scarpe da tennis nel fango vicino a quello che credono sia il luogo di ritrovamento del cadavere, regalando poi le scarpe al malcapitato accusato. [+]

[+] lascia un commento a fabiofeli »
d'accordo?
andrej giovedì 2 marzo 2017
un ottimo thriller psicologico Valutazione 4 stelle su cinque
43%
No
57%

Ottimo thriller coreano, molto diverso da altri (per esempio i famosi "No mercy" e "I saw the devil"): meno ricco di azione, assai piu' lento, psicologico, riflessivo. Potrebbe sembrare persino troppo lento se ci si aspettasse un classico action movie, ma e' comunque un film estremamente ben fatto e che dunque non delude e non annoia, se lo si sa apprezzare nelle sue indubbie e molte qualita' : l'approfondimento psicologico dei personaggi, le atmosfere, la sottile e sempre presente suspense, l'ottima regia e interpretazione. Superlativo l'attore Song Kang Ho nel ruolo del detective Park. Film consigliatissimo a chi apprezza i thriller di qualita', meno indicato per gli amanti dell'azione pura. [+]

[+] lascia un commento a andrej »
d'accordo?
Memorie di un assassino - Memories of Murder | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Torino Film Festival (3)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 13 febbraio 2020
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 25 maggio
Roubaix, Une Lumière
martedì 11 maggio
Mi chiamo Francesco Totti
mercoledì 28 aprile
La prima donna
martedì 27 aprile
L'agnello
Imprevisti Digitali
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità