Casomai

Film 2002 | Commedia 90 min.

Regia di Alessandro D'Alatri. Un film con Stefania Rocca, Fabio Volo, Sara D'Amario, Antonella Troise, Gennaro Nunziante. Cast completo Genere Commedia - Italia, 2002, durata 90 minuti. Uscita cinema martedì 30 aprile 2002 distribuito da 01 Distribution. - MYmonetro 2,65 su 30 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Casomai tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Tommaso conosce Stefania. Si piacciono, si innamorano, si sposano. Arriva un bambino, ma arriva inesorabile anche la crisi.

Casomai è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,65/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,23
CONSIGLIATO SÌ
Una giovane coppia rischia la crisi a causa delle interferenze di parenti.
Recensione di Pino Farinotti
Recensione di Pino Farinotti

Tommaso conosce Stefania. Si piacciono, si innamorano, si sposano. Nasce anche un bambino. Tutto è cominciato benissimo, si è evoluto bene, poi discretamente, piano piano fino alla crisi. Sembrava impossibile, eppure l'amore, che sembrava davvero solido, forse si è sfaldato, addirittura trasformandosi in livore. Chissà se si è ancora in tempo a provvedere. Volo, ex jena, cerca di fare l'attore vero. Necessita di una prova d'appello.

Sei d'accordo con Pino Farinotti?
CASOMAI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
TIMVISION
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€7,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 22 ottobre 2010
voncio83

Chiesetta in montagna per due innamorati della 'metropoli'? Sono cose che succedono davvero - me l'hanno raccontano i parroci di simili parrocchie montanare. Tutto dev'essere come in una fiaba, tutto romantico - anche la chiesa, se proprio si deve sposare. Esistono veramente dei parroci che conducono una vita come quella descritta nel film. In chiesa vengono soltanto le vecchie 'pie donne' - roba d'altri [...] Vai alla recensione »

mercoledì 4 agosto 2010
stefano73

semplicissimo, godibile, spontaneo, nostrano, vero come pochissimi altri film sull'amore sanno fare. Questo continuo rimbalzare tra la loro vita e la cerimonia scorrono sagge e veraci. Il discorso poi del prete a fine film è un capolavoro. Film che ha cambiato il mio modo di vedere il matrimonio e l'Amore. Grandiosi!

sabato 9 novembre 2013
ELPASO111

Sono uno studente di quinta liceo, questo film ce la fatto vedere la prof di religione qualche giorno fa a proposito del tema del matrimonio, delle relazioni di come nascono e si sviluppano etc. Mi sono cascate le braccia. Dialoghi per lo più pessimi, piatti e vacui. Una prima prova di Fabio Volo totalmente mediocre. Sì si può dire: Volo è, ed è sempre stato, sopravvalutato esageratamente.

giovedì 8 settembre 2011
molinari marco

Quanti luoghi comuni circolano intorno al matrimonio? Che è la tomba dell’amore, che la passione diviene soltanto un antico ricordo una volta che sopraggiungono i figli, che di tanto in tanto una scappatella può far bene per rinsaldare il rapporto, e chi più ne ha più ne metta. Ognuno di noi ha la sua battuta ad effetto da sparare in una serata tra gli amici per bastonare la più illogica tra le unioni [...] Vai alla recensione »

martedì 19 maggio 2009
costcla

Film assolutamente attuale sulla crisi di coppia e sullo sbuttanamento dei valori,quale quello del matrimonio...ottima la regia,la sceneggiatura e la fotografia! Ottimo l'esordio di Fabio Volo che poi si confermerà come uno dei migliori attori italiani giovani!

martedì 2 agosto 2016
dario

Una boiata pazzesca. Un film girato come la pubblicità del Mulino Bianco, con attori svogliati e ridotti a macchiette. Ritmo lento, vicende scontate, sceneggiatura a zero. Noia e rabbia: il cinema è un'altra cosa. Coprodotto con la Rai, il che signifikca che D'Alatri, o chi per lui, ha messo le mani nelle nostre tasche per realizzare una schifezza del genere. Soldi buttati!

lunedì 11 novembre 2013
Tatiana Micaela Truffa

 Buona recitazione, inquadrature originali ed un finale ad effetto sono gli ingredienti di questo film che in modo crudo e romantico assieme racconta le vicende che una coppia qualunque si trova ad affrontare, a partire dalla prima fase di innamoramento e passione, per poi attraversare le varie difficoltà della vita, complici le interferenze - talvolta a supporto, talvolta deleterie - degli [...] Vai alla recensione »

mercoledì 21 settembre 2011
Gianni Lucini

Racconta il regista Alessandro D’Alatri che quando lui e Anna Pavignano hanno incominciato a lavorare alla sceneggiatura di Casomai non pensavano di utilizzare un personaggio come quello di Don Livio. L’idea originaria era quella di puntare su una voce fuori campo, una sorta di coscienza che riaffiorasse di tanto in tanto per tirare le somme, mettere in guardia e suggerire il senso dei [...] Vai alla recensione »

martedì 30 marzo 2010
Nexus

Un film straordinario che ci ricorda la "fatica" della vita di coppia. La vita come una lastra di ghiaccio dove malgrado ciò bisogna fare continuamente delle evoluzioni. Ma ci riusciamo solo se ci aiutiamo e sosteniamo con l'altro partner.

lunedì 17 gennaio 2011
Nigel Mansell

Ottima la costruzione narrativa e Volo che è anche più bravo della Rocca.

Frasi
Ma come si fa a pensare che l’amore possa dissolversi così, scomparire all’improvviso. E i baci, le carezze, le speranze, l’amore? E io non ci credo. Noo, io credo invece sia rimasto sepolto, soffocato sotto una grande quantità d’interferenze, intrusioni, pressioni di ogni genere che nulla hanno a che vedere con l’amore. Io credo sia proprio così. Ma non sarà che quando due persone si amano fanno paura? A chi? All’infelicità! L’infelicità sembra diventata il motore del mondo. Rende parecchio. Due persone divise spendono più di due unite: due case, due automobili, due lavatrici, due dentifrici. Tutto doppio! Anche l’infelicità. E attenzione. Le persone infelici spendono di più perché hanno bisogno di premiarsi. No. Così non va...
Dialogo tra Stefania (Stefania Rocca) - Tommaso (Fabio Volo)
dal film Casomai
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Roberto Escobar
Il Sole-24 Ore

C’è un inganno, nel meccanismo narrativo di Casomai (Italia, 2002, 114’), una "bugia" che non è (solo) un espediente di sceneggiatura. Anzi, c’è un inganno doppio, una doppia bugia. E ci sono anche un paio di belle sorprese, nel film di Alessandro D’Alatri e della cosceneggiatrice Anna Pavignano. La prima, certo, riguarda il capovolgimento di quella che, da troppo tempo, è la prospettiva per così dire [...] Vai alla recensione »

Luigi Paini
Il Sole-24 Ore

E se non fosse scritto nel libro del destino che bisogna per forza essere infelici? E se la vita, nonostante quello che tutti dicono e che tutti fanno, lasciasse una via di scampo, un briciolo di gioia, un attimo di sosta dal dolore? Casomai, di Alessandro D’Alatri, descrive un presente logorato e asfissiante, e insieme indica una possibile via d’uscita.

Paolo Boschi
Scanner

Tommaso e Stefania sono una coppia fortunata: giovani, carini, innamorati ed entrambi occupati nel mondo della pubblicità, lei truccatrice, lui art director. Casomai di Alessandro D'Alatri passa in rassegna tutte le classiche tappe di una storia d'amore: il fidanzamento, il matrimonio, la nascita di un figlio. Tutto perfino troppo perfetto, se non fosse che le ordinarie difficoltà della vita fanno [...] Vai alla recensione »

Enrico Magrelli
Film TV

Una parte del cinema italiano si sofferma sugli ultimi baci e sulle promesse nuziali, sulle prime comunioni e sulle multiple separazioni, sugli sgretolamenti amorosi e sul logorio della vita familiare accerchiata dalle tante interferenze chiamate mondo. Alessandro D’Alatri sa (Senza pelle) mettere la macchina da presa dentro le correnti insidiose della quotidianità, degli affetti, delle frustrazioni [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati