The Truman Show

Acquista su Ibs.it   Dvd The Truman Show   Blu-Ray The Truman Show  
Un film di Peter Weir. Con Jim Carrey, Laura Linney, Noah Emmerich, Natascha McElhone, Brian Delate.
continua»
Titolo originale The Truman Show. Fantastico, Ratings: Kids+16, durata 103 min. - USA 1998. MYMONETRO The Truman Show * * * 1/2 - valutazione media: 3,67 su 123 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
fabrizio cirnigliaro mercoledì 20 maggio 2009
barabba! barabba! Valutazione 5 stelle su cinque
94%
No
6%

Nel 1998 questo film del regista australiano Peter Weir irrompe sul grande schermo con una profezia tanto azzardata quanto azzeccata.La previsione di una televisione dal potere sempre più incontrollato e dell’impatto che i reality Show avrebbero avuto sui telespettatori si attuerà da li a poco. Molti mettono in relazione la pellicola al romanzo 1984 di Gorge Orwell, ma molti elementi del film appaiono ricollegarsi al romanzo “Tempo fuor di sesto” di Philip Dick. che racconta la storia di un uomo che si trova a vivere in un finto mondo tranquillo, realizzato per lui perché la società possa sfruttarne i suoi poteri segreti di chiaroveggenza C’è anche chi ha dato un’interpretazioni del tipo teologico e filosofico di The Truman Show, il quale per di più apre anche un filone di film del genere. [+]

[+] lascia un commento a fabrizio cirnigliaro »
d'accordo?
truman domenica 25 marzo 2007
semplicemente stupendo Valutazione 5 stelle su cinque
85%
No
15%

A mio parere un piccolo gioiello degli ultimi tempi... una trama attuale come non mai e tanti tocchi di classe primo fra tutti la scena finale che tanto ricorda "lo strappo nel cielo di carta" di Pirandello... il venir meno di tutte le certezze di un uomo, che + che un uomo era "il burattino" nelle mani del regista Christofer con ambizioni divine... Da notare altri tocchi di classe come il nome stesso del protagonista... Truman: da True Man ovvero l'unico uomo "vero" che non recitava una parte nella grande commedia che era la sua vita... Da nn perdere...

[+] vita da spettacolo (di maxpen)
[+] lascia un commento a truman »
d'accordo?
anna (appassionata di cinema'87) martedì 29 marzo 2005
riflessioni Valutazione 4 stelle su cinque
71%
No
29%

La sceneggiatura di Andrew Nicol è geniale, dalla prima all’ultima scena vengono trasmessi dei messaggi. C’è un equilibrio in questo strano mondo fino a quando Truman non comincia a sospettare la finzione, per l’appunto il film si apre da questo punto anche se il processo era iniziato già da quando Lauren/Sylvia veine allontanata da lui. Molto particolare la figura del produttore, Christof, che insieme a Truman è il personaggio più vero, perché per quanto il suo comportamento verso il protagonista sia molto scorretto è sincero, al contrario degli altri personaggi, che recitano tutti, e da un lato è anche il più saggio, vuole creare un mondo perfetto perché, come dice a Truman, “non troverai meno ipocrisia fuori dal mondo che io ho creato per te”, simboleggia il padre che vuole far vivere al figlio la vita che avrebbe voluto vivere lui. [+]

[+] bellissimo (di elisa)
[+] stupendo (di luchino)
[+] lascia un commento a anna (appassionata di cinema'87) »
d'accordo?
sergio longo venerdì 30 settembre 2005
the truman show Valutazione 5 stelle su cinque
84%
No
16%

Il "Truman Show" è un programma televisivo con alti indici di gradimento e ingenti introiti pubblicitari,che riprende giorno e notte,impiegando circa cinquemila telecamere,la vita di un ragazzo trentenne sin da quando,abbandonato in fasce dai genitori,fu,per così dire,'adottato' da un network televisivo e,di conseguenza,dalla immensa platea che ne derivava.Per farlo crescere moralmente 'sano',gli si procurarono i genitori,gli amici e, via via che il tempo passava,una moglie,dei colleghi di lavoro(tutti bravi attori,s'intende), e così di seguito fino ad arrivare alla "new entry" di una ragazza che dovrebbe sostituire la consorte nel suo cuore.La popolazione del suo paesino è finta(in realtà si tratta di comparse cinematografiche). [+]

[+] lascia un commento a sergio longo »
d'accordo?
gigigante martedì 5 novembre 2013
sottovalutazione totale Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

Uno dei film più sottovalutati degli ultimi vent'anni.
The Truman Show non sarà un capolavoro epocale o una pietra miliare del cinema, eppure ci colpisce, ci fa riflettere, ci prende dentro. Cos'altro chiedere a un film?
Quando guardiamo The Truman Show non vediamo semplicemente una bella idea cinematografica espressa in una sorta di drammatica commedia; ci vediamo dentro un mondo, o meglio, ce lo apre. Questo bellissimo film infatti ci apre un mondo nuovo che induce alla riflessione su noi stessi e sulle nostre vite attraverso varie metafore: chi siamo realmente? Possiamo considerarci padroni della nostra vita? Chi sono i nostri amici? (..)
La paura dell'ignoto e l'impotenza nel nostro destino è un enorme paura umana che viene legata con maestria da Peter Weir ad uno dei problemi (allora nascente, oggi concerto) di maggior rilievo: IL CRESCENTE MONOPOLIO DELLA TELEVISIONE. [+]

[+] lascia un commento a gigigante »
d'accordo?
variabiley sabato 18 dicembre 2010
cinica reale immaginazione Valutazione 4 stelle su cinque
91%
No
9%

"Hai mai la sensazione che la tua vita vada verso una precisa direzione?" si chiede privo di sospetti Truman Burbank (Jim Carrey), rincuorato dal migliore amico. Immerso in un paesaggio disegnato da quello che viene definito "il grande capo", Truman segue il cammino che è stato tracciato per lui da un falso Dio, un Dio televisivo. Oltre un miliardo di persone seguono costantemente, appassionatamente, anche i più inutili passaggi della vita dell'ignaro Truman 24 ore al giorno, da ormai 30 anni, anche quando lo stesso protagonista comincia a sospettare del contorno, di quelle comparse che, di tanto in tanto, tentano di manifestare dissenso verso il progetto di Dio-Christof (Ed Harris). [+]

[+] lascia un commento a variabiley »
d'accordo?
beppe baiocchi mercoledì 12 marzo 2014
profetico Valutazione 5 stelle su cinque
86%
No
14%

Prima di parlare di questo film è importante contestualizzarlo.Siamo nel 1998 i Reality Show iniziano ad essere popolari, ma non c'è ancora stato il boom del Big Brother. 
Truman Burbank (Jim Carrey) un trentenne come tutti gli altri vive un esistenza perfetta, in una cittadina perfetta (Seaheaven), ha una bella moglie, un amico del cuore, un bel lavoro da impiegato. Quello che a Truman sembra essere una vita normalissima è invece un Reality Show basato sulla sua persona. Infatti proprio il nostro protagonista è il volto inconsapevole di un programma televisivo, il Truman Show, che dura da ben trent'anni ed è seguito da milioni e milioni di spettatori. [+]

[+] lascia un commento a beppe baiocchi »
d'accordo?
nicolas mercoledì 4 febbraio 2009
the truman schow che capolavoro!!! Valutazione 5 stelle su cinque
89%
No
11%

The Truman show è uno dei film più belli che io abbia mai visto in assoluto!!... Jim Carrey è grandioso, non riuscirà almeno fino a questo momento a ridare un interpretazione così magistrale di un suo personaggio. Il film non fu dovutamente apprezzato al momento dell'uscita (1998) ma solo qualche anno dopo ne fu compreso il reale potenziale. E' un film per molteplici aspetti grandiosamente metaforico, drammaticamente comico, ma sopratutto di grande riflessione, visto fino dove oggigiorno si è spinta la televisione con format mondiali come il "Grande Fratello" e "l'Isola dei famosi" etc etc.. Il mondo moderno è sempre più tecnologicamente controllato e the truman show toccava un tema che nel 1998 non poteva essere ancora perfettamente compreso come lo sarebbe adesso, per questo non mi stupirei di vederlo di nuovo al cinema magari fra una decina di anni. [+]

[+] lascia un commento a nicolas »
d'accordo?
gianni mercoledì 24 dicembre 2008
auguri, truman! Valutazione 4 stelle su cinque
80%
No
20%

Ho rivisto in tv (...minuscolo) The Truman Show di Peter Weir e ne ho dedotto alcuni paralleli desolanti. Nel film tutti coloro che partecipano alla vita di Truman recitano una parte: perfino la moglie, la madre e soprattutto il suo migliore amico non lo rispettano, non lo amano, fingono, lo ingannano, lo usano. Solo lui è vero: true man. Come nel film, anche la realtà è un grande set in cui tutti mentono spudoratamente, tanto più spudoratamente quanto più ci sono vicini. Anche noi, come Truman, viviamo in un mondo totalmente fittizio; anche noi ci troviamo in una grottesca messinscena, in una devastante ipocrisia generale. La maggior parte della gente o non capisce o non vuole capire: accetta tutto ciò, per paura di uscire dal gruppo, di esporsi, e fugge dall’onere della libertà; rifiuta di vedere la realtà per quella che è, ed anzi si adegua, finge, inganna, tradisce - e soffre. [+]

[+] lascia un commento a gianni »
d'accordo?
g. romagna lunedì 5 aprile 2010
truman show Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Truman Burbank, normale impiegato, vive la sua normale vita. In realtà non sa che da ormai trent’anni, sin dal giorno della sua nascita, è stato filmato e proiettato in diretta televisiva ventiquattro ore al giorno. La sua vita è una fiction, egli sta inconsapevolmente agendo su un grande set preparato inconsapevolmente per lui e tutte le persone che gravitano intorno a lui sono comparse che stanno recitando una parte. Basta però che una sola di queste non accetti più di interpretare questo ruolo e tutto l’ingranaggio si spezza, con esiti potenzialmente nefasti… Premonitore, lungimirante e commovente, The Truman Show anticipa l’epoca dei reality rappresentandone una versione portata al parossismo, ma non per questo così fantascientifica. [+]

[+] lascia un commento a g. romagna »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 »
The Truman Show | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | fabrizio cirnigliaro
  2° | truman
  3° | anna (appassionata di cinema'87)
  4° | sergio longo
  5° | gigigante
  6° | variabiley
  7° | beppe baiocchi
  8° | nicolas
  9° | gianni
10° | g. romagna
11° | falseman
12° | el fabuloso
13° | kobayashi
14° | albi
15° | gabriele
16° | alex41
17° | fedeleto
18° | annalisarco
19° | fabio1957
20° | francesco zennaro
21° | paolo ciarpaglini
22° | piernelweb
23° | alexpark
24° | clementine89
25° | great steven
26° | aristoteles
27° | shiningeyes
28° | gi020890
29° | mystic
30° | jacopo b98
31° | bella earl!
32° | riccardo-87
33° | filippo95
34° | supremo2000
35° | fourt
36° | onufrio
37° | claudio92s
Premio Oscar (3)
Golden Globes (11)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 |
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità