Il padrino

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Il padrino   Dvd Il padrino   Blu-Ray Il padrino  
   
   
   
reiver domenica 12 aprile 2009
no,no,no..."il padrino" ridoppiato????? Valutazione 5 stelle su cinque
96%
No
4%

Stavolta sarò molto breve.Il voto è per non rovinare la media di questo splendido film.Succede però che in questi giorni Sky sta facendo passare in continuazione i tre Padrini,e allora,sebbene io li conosca a memoria,una sera ho buttato un'occhiata.Quando ho sentito la voce di James Caan ho avuto un sobbalzo...Poi ha parlato Pacino e allora mi sono stropicciato gli occhi e poi le orecchie (si può fare?eh eh eh)...Quando ho sentito Talia Shire e Diane Keaton ero come quei pugili su cui è inutile infierire:ero completamente "groggy",cioè al tappeto,k.o.,privo di sensi,rimbecillito.No,no,fate tutto ma non questo:date l'Oscar a Gigi D'alessio,fate il remake di "Scarface" mettendo come protagonista Massimo Boldi,fate in modo che Eva Mendes reciti vestita. [+]

[+] giù le mani . . . . (di matopeico)
[+] ...the only way! (di thevicparted)
[+] no,no,no..."il padrino" ridoppiato????? (di sciakubucu)
[+] lascia un commento a reiver »
d'accordo?
gene domenica 27 novembre 2005
il padrino: il film! Valutazione 5 stelle su cinque
83%
No
17%

Il Padrino si pone nella storia del cinema come un pietra miliare. Un capolavoro a cui tendere, da cui apprendere un modo di fare cinema oggi, ahimè abbandonato. L'elemento di fondo, ciò che permea tutta la trilogia, è la PASSIONE! Una passione viscerale del regista verso la sua creatura, una passione incondizionata da parte di un cast di attori senza precedenti nella storia ( brando, pacino, duvall, de niro, keaton, cazale), una passione eccezionale da parte dello scrittore che ha fornito la trama del film. Il curatissimo cofanetto del film, fornisce l'opportunità di vedere la trilogia, 9 ore di cinema, tutte commentate, scena per scena, dal regista, francis ford in persona! Ebbene, da quei commenti, che consiglio a tutti, emerge l'amore, perchè di questo si tratta, che il regista ha riversato nel film. [+]

[+] grande!! (di anonimo)
[+] troppo cinnico (di mancio)
[+] recensione purpurea (di max)
[+] wow!!! (di quentin)
[+] la migliore (di fra)
[+] chapeau (di ilaria)
[+] lascia un commento a gene »
d'accordo?
reiver domenica 4 gennaio 2009
il "mio" film Valutazione 5 stelle su cinque
84%
No
16%

"Il padrino" è il mio film preferito,in assoluto.E' come il goal di Giggs contro l'Arsenal (1999) o quello di Falcao contro il Colonia (1983),è come il pallonetto di Lendl contro McEnroe al Roland Garros (1984).E' un progetto fatto con un solo colpo di matita;è come quando ti svegli dieci minuti prima perchè sai già che sarà una giornata fantastica,o come quando hai conquistato la ragazza che ti piace...nè prima nè dopo,esattamente quel momento.E' la pineta dell'Etna quando c'è la nebbia e piove;è come quando non c'è bisogno di parlare perchè uno sguardo dice tutto;è una ragazza con una bellissima testa (lo strepitoso inizio del film) e dei bellissimi piedi (il più bel finale della storia del cinema),e tutto quello che c'è in mezzo è meglio ancora. [+]

[+] un unico grande film (di francesca)
[+] il reiverdrino (di lilli)
[+] x francesca (di reiver)
[+] x lilli (di reiver)
[+] alzo le mani (di andrea)
[+] lago tahoe (di francesca)
[+] x andrea:"la saga del padrino" (di reiver)
[+] ehm,non è che io sia un picchiatore... (di reiver)
[+] per concludere !!! (di marvelman)
[+] lascia un commento a reiver »
d'accordo?
playboy matt domenica 1 aprile 2007
il padrino parte i Valutazione 5 stelle su cinque
89%
No
11%

Quando l'immaginario collettivo trae spunto da una pellicola cinematografica ed essa ritrae un mondo così poco conosciuto quale quello della malavita mafiosa in maniera tanto fedele da costruirne uno spaccato magistrale, il termine che più si adatta è capolavoro. Francis Ford coppola dirige grazie all'eccezionale sceneggiatura di Mario Puzo una pellicola che con merito è entrata a far parte della storia del cinema. Il cast di cui si circonda è senza dubbio stellare: Al Pacino, Marlon Brando, James Caan, Robert Duvall, Talia Shire, Diane Keaton. La messa in scena è magniloquente. Coppola ricostruisce la saga familiare dei Corleone inserendola in un contesto storico ben delineato. La mano sicura del regista non teme di girare con pacata lentezza e fermezza scene che al giorno d'oggi verrebbero liquidate con un montaggio più serrato. [+]

[+] veramente bravo (di andy_il_matto)
[+] mah! (di lucrezio)
[+] lascia un commento a playboy matt »
d'accordo?
rocky sabato 10 settembre 2005
la saga di >michael Valutazione 0 stelle su cinque
88%
No
12%

Film del 1972 che inaugura la saga dei Corleone di New York (seguiranno Il Padrino parte II e Parte III). Trama avvinghiata sulle storie personali dei componenti la famiglia, destinate a cedere dinanzi alla "Storia", alle scelte indiscutibili della Famiglia, alla saga dei Corleone che non può trovare contrattempi di alcun genere. I personaggi della vicenda, da Don Vito (Brando), boss ormai in fase calante, ai suoi tre figli, Michael (Pacino), Sonny (Caan), Fredo (Cazale), alla fine, quando il vecchio viene gravemente ferito in un attentato, diventeranno uno solo: Michael, eroe di guerra e avvocato, che il patriarca avrebbe voluto tener lontano dagli affari, che invece deciderà di prendere in mano le redini della famiglia. [+]

[+] lascia un commento a rocky »
d'accordo?
il cinefilo lunedì 28 giugno 2010
una pietra miliare del cinema americano Valutazione 5 stelle su cinque
86%
No
14%

TRAMA:Il film racconta le vicende di una famiglia mafiosa italo-americana e "governata" dal boss don Vito Corleone(il grande Marlon Brando)che gestisce i suoi"affari"attraverso omicidi,ricatti e vendette ma organizzati sempre con attenzione e astuta "prudenza" fino a quando non salirà al comando il figlio Micheal(Al Pacino)...RECENSIONE:Francis Ford Coppola dirige con questo primo capitolo della trilogia(le prime due parti sono memorabili ma il terzo lascia a desiderare)un grande e appassionante dramma dalle tonalità narrative incredibilmente e fascinosamente cupe che sembrano ispirate direttamente ai grandi drammi storici di William Shakespeare(specialmente nella raffigurazione intensa e profonda che lega Vito Corleone ai suoi figli). [+]

[+] sono io... (di il cinefilo)
[+] lascia un commento a il cinefilo »
d'accordo?
hollywood stefano martedì 30 ottobre 2007
un film che ha cambiato il cinema Valutazione 5 stelle su cinque
91%
No
9%

Quello di Coppola non sono io a scoprirlo è un autentico capolavoro della cinematografia statunitense.Il Padrino non è altro che un affresco della società italo-americano non della mafia. Coppola ci tramsette quel suo senso di mantenimento delle tradizioni quel senso di famiglia che trasuda da ogni inquadratura. Certo Il Padrino è un film serio ed ha un cast di prim'ordine: Brando,Pacino,Duvall,Caan,Keaton.Ogni personaggio che il regista vuol descrivere viene ottimamente interpretato dagli attori.Il film vuole marcare (come poi tutta la trilogia) quel passaggio di consegne da Brando a Pacino per poi andare a Garcia nel terzo episodio. Il riciclo anzi il ciclo della famiglia.Il Padrino ruota tutt'attorno alla famiglia. [+]

[+] lascia un commento a hollywood stefano »
d'accordo?
raffa91 giovedì 16 agosto 2007
indiscutibile capolavoro Valutazione 5 stelle su cinque
80%
No
20%

l'interpretazione di Al Pacino e di Marlon Brandon sono straordinarie e Coppola è stato superlativo nel mettere su pellicola il best seller di Puzo. Sono però in disaccordo con la definizione "inutile" riguardo il terzo. Io credo che il terzo non sia affascinante e non ti prenda come i precedenti ma ha un finale(la morte della figlia di michael all uscita del teatro)e l ' interpretazione di Andy Garcia che meritano.Io do una sufficienza piena al terzo! bravo Coppola!!

[+] concordo (di chiara)
[+] lascia un commento a raffa91 »
d'accordo?
nicolò lunedì 30 aprile 2007
coppola dirige un affresco magistrale Valutazione 4 stelle su cinque
88%
No
13%

Dal romanzo (1969) di Mario Puzo, la 1a parte della saga della famiglia mafiosa Corleone, emigrati siciliani in America, il cui capo è Vito Corleone (M. Brando) che per il suo enorme potere è chiamato “Don”. Alla sua morte, nel 1945, prende il suo posto il figlio Michael (A. Pacino), coraggioso ex eroe di guerra ed avvocato. Madornale successo di pubblico per quello che è un indiscusso capolavoro del cinema, primo di una saga che fece risplendere nel firmamento di Hollywood il magistrale Brando e lanciare Pacino, inquietante e al tempo stesso bravissimo. Tutto in questo film è passato alla storia: il cast stellare, la sequenza finale del battesimo in cui la festeggiata è nientemeno che Sofia Coppola, figlia del regista, il tema musicale di Nino Rota, la “cultura” mafiosa, gli ambienti siciliani. [+]

[+] lascia un commento a nicolò »
d'accordo?
tony montana martedì 7 dicembre 2010
il più grande film di mafia mai realizzato Valutazione 5 stelle su cinque
86%
No
14%


Nell'America degli anni Quaranta, un potente boss mafioso di origine siciliana, Vito Corleone, festeggia il matrimonio della figlia e intanto coordina l'attività della sua organizzazione criminosa. Legato all'immagine di una vecchia mafia onorata, rifiuta la proposta di allearsi con un altro clan, allo scopo di garantirsi il controllo del traffico della droga. Ciò scatena una guerra senza esclusione di colpi tra famiglie rivali, nella quale ha modo di distinguersi il giovane figlio, che riceve dal padre l'investitura a succedergli.
Il film di mafia più famoso della storia del cinema. E non a torto. Un impressionante affresco di cosa davvero succede all’interno di un’importante famiglia mafiosa, dipinto senza romanticismi e con la giusta dose di crudezza. [+]

[+] lascia un commento a tony montana »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
Il padrino | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | reiver
  2° | gene
  3° | reiver
  4° | playboy matt
  5° | rocky
  6° | il cinefilo
  7° | hollywood stefano
  8° | raffa91
  9° | nicolò
10° | tony montana
11° | joker 91
12° | gianni lucini
13° | great steven
14° | aristoteles
15° | claudus
16° | nico
17° | chiara
18° | gabrigilli1997
19° | gabrigilli1997
20° | kondor17
21° | biso 93
22° | alejazz
23° | andrea castello
24° | rambo
25° | nathan
Rassegna stampa
Antonio Monda
Luciano
Premio Oscar (18)
Golden Globes (14)
David di Donatello (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità