24 City

Un film di Jia Zhangke. Con Jianbin Chen, Joan Chen, Lu Liping, Zhao Tao Titolo originale Er shi si cheng ji. Drammatico, durata 112 min. - Cina 2008. MYMONETRO 24 City * * 1/2 - - valutazione media: 2,92 su 7 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,92/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * 1/2 - -
 critica * * * - -
 pubblicon.d.
Jianbin Chen Joan Chen
Joan Chen (60 anni) 26 Aprile 1961 Interpreta Piccolo Fiore
Lu Liping
Lu Liping   Interpreta Hao Dali
Zhao Tao
Zhao Tao (44 anni) 28 Gennaio 1977 Interpreta Su Na
Chengdu, Cina ai giorni nostri. La fabbrica di Stato 420 che produceva strumentazione per aerei, viene smantellata. Al suo posto verrà costruito un quartiere residenziale denominato '24 City'.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Trailer
primo piano
Una docufiction sui devastanti mutamenti sociali della Cina odierna
Giancarlo Zappoli     * * 1/2 - -

Chengdu, Cina ai giorni nostri. La fabbrica di Stato 420 che produceva strumentazione per aerei, viene smantellata. Al suo posto verrà costruito un quartiere residenziale denominato '24 City'. La fabbrica era stata fondata 60 anni fa e tre generazioni di lavoratori hanno vissuto dei proventi della loro attività in quei capannoni. Il regista decide di intervistare 5 di loro (maschi) e di aggiungere 3 monologhi femminili di finzione. Con questa scelta intende ricostruire la Storia recente della Cina Popolare leggendola, per cosi' dire, dal basso. Ne emerge un quadro di mutamenti sociali repentini che hanno letteralmente raso al suolo un passato di tradizioni e di regole (imposte ma alla fine condivise) sostituendolo con la precarietà del quotidiano odierno. L'intento è assolutamente condivisibile ma le scelte sul piano narrativo ed estetico ne inficiano la presa sul pubblico. Se si decide di realizzare una docufiction su una situazione che finisce con il risultare paradigmatica di una condizione presente, proponendo lunghe interviste con camera fissa alternate a scarso materiale di repertorio si finisce con il mancare l'obiettivo. Le ricerche da cinefilia 'dura e pura' hanno una loro ragione di esistere e in più di un'occasione sono assurte al ruolo di capolavori. Ma la docufiction non sembra essere il terreno più adatto per questo tipo di sperimentazioni. I problemi della Cina moderna (divenuta ormai un temibile drago a due teste, una delle quali costituita dal rigido controllo politico e l'altra improntata a un liberismo sfrenato) meritano di essere portati sullo schermo sempre più spesso. Lasciando

Stampa in PDF

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film 24 City adesso. »

Cina, l’addio alle fabbriche tra sogno e realtà

di Roberto Nepoti La Repubblica

Si aprono i cancelli di una fabbrica, gli operai ne varcano le porte per tornare a casa. Non si tratta dell’ “Uscita dalle officine Lumière”, capostipite della storia del cinema, ma di 24 City, film cinese in concorso. Questa volta, però, le porte si chiuderanno per sempre; come è successo realmente alla fine del 2007,quando la fabbrica militare 420 di Chengdu, città operaia modello, è sparita per lasciare il posto a un complesso residenziale di lusso. Il regista Jia Zhangke non avrebbe potuto trovare caso più emblematico per rappresentare le metamorfosi di una Cina, oggi, sospesa tra la nostalgia del vecchio socialismo e lepulsioni capitalistiche di nuove generazioni proiettate alla conquista del denaro e del successo personale. »

Cina, fabbrica di sogni

di Mariuccia Ciotta Il Manifesto

In concorso, l’atteso 24 City di Jia Zhangke, Leone d’oro 2006 con Still Life. Operai in primo piano, voci narranti della storia cinese. Tre generazioni e otto personaggi che si alternano nel movimento sinfonico del giovane regista (nato nel 1970) intorno a una vecchia, gloriosa fabbrica di materiale per l’aviazione militare, chiamata 420. L’officina fondata 60 anni fa dopo dieci anni fu spostata nella zona di Chengdu, nel centro-ovest della Cina, e ora è stata smantellata per fare posto a un complesso residenziale dai mille grattacieli, 24 City, che prende il nome da un poema sugli hibiscus, fiore che sboccia in queste terre, ma che vuol dire anche «energia della vita» 24 ore su 24. »

An Upscale Leap Forward That Leaves Many Behind

di Manohla Dargis The New York Times

One of the most enigmatic moments in “Still Life,” a movie about some of the violent convulsions rocking contemporary China, occurs when a building shudders into the air like a space shuttle. The image is never explained on screen and seems at odds with the movie’s overriding realism, which nonetheless also makes room for what looks like a U.F.O. Yet these alien images make sense, given the dislocating, otherworldly strangeness of Chinese existence charted by the filmmaker Jia Zhang-ke in “Still Life” and elsewhere. »

di Jean-Luc Douin Le Monde

La classe operaia va in paradiso? È quello che si augura il regista cinese Zhang Ke. Continuando l'esplorazione sui cambiamenti sociali del suo paese, Zhang Ke raccoglie le testimonianze di otto cittadini di Chengdu che abitavano o lavoravano in edifici demoliti per fare spazio a un condominio di lusso. Austero e concettuale, il film continua la riflessione sul rapporto tra documentario e fiction, inaugurata da tempo dal regista. Zhang Ke ha scelto di riprendere alcune testimonianze direttamente e di farne reinterpretare altre ad attori. »

24 City | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 22 giugno
Cosa sarà
martedì 25 maggio
Roubaix, Une Lumière
martedì 11 maggio
Mi chiamo Francesco Totti
mercoledì 28 aprile
La prima donna
martedì 27 aprile
L'agnello
Imprevisti Digitali
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità