Il mio paese

Un film di Daniele Vicari. Documentario, durata 105 min. - Italia 2006. - Vivo Film uscita venerdì 20 aprile 2007. MYMONETRO Il mio paese * * * - - valutazione media: 3,00 su 6 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,00/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * * - -
 critica * * * - -
 pubblicon.d.
Trailer Il mio paese
Il film: Il mio paese
Uscita: venerdì 20 aprile 2007
Anno produzione: 2006
Vicari ripercorre al contrario il viaggio attraverso l'Italia industriale ripreso quarant'anni fa dal documentarista Joris Ivens.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Trailer
primo piano
On the road attraverso l'Italia industriale
Chiara Renda     * * * - -

Un viaggio in pullman attraverso l'Italia industriale. Daniele Vicari, dopo Velocità massima e L'orizzonte degli eventi, torna al documentario con questo on the road che percorre le strade dell'attuale realtà lavorativa italiana dalla Sicilia al Veneto. Partendo da Gela e Termini Imerese, e passando per la Basilicata e la Toscana (a Prato, dove il regista ambienterà il suo prossimo film di fiction), Vicari approda alla triste realtà di Porto Marghera, lasciando spazio ai volti e alle parole della gente comune.
La sua esplorazione della nostra penisola ripercorre in senso inverso il viaggio compiuto da Joris Ivens nel 1960 per il documentario L'Italia non è un paese povero, spaccato di vita dell'Italia dello sviluppo del dopoguerra, commissionato dal presidente dell'Eni Enrico Mattei. Le drammatiche immagini in bianco e nero del lavoro di Ivens, censurate all'epoca dalla Rai (che mandò in onda a tarda notte una versione depurata del documentario), trovano spazio quarant'anni più tardi nel film di Vicari, alternandosi a immagini di strade riprese attraverso il finestrino di un pullman in corsa, squallidi e desolati scenari industriali, e paesaggi ancora incontaminati della nostra terra.
Il regista filma con partecipazione "il suo paese", registrando con discrezione e lirismo le testimonianze della popolazione, e raccontando il lavoro in Italia - per lui "uno dei pochi temi davvero universali" - attraverso immagini sgranate, volti spontanei e genuini e suoni vibranti. Note composte appositamente per il film dall'ex CCCP/CSI Massimo Zamboni che, con la canzone finale "Patria attuale", interpretata da Nada, apre uno spiraglio di speranza per questa nostra terra "onesta per metà, e per metà per male".

Stampa in PDF

Premi e nomination Il mio paese

premi
nomination
Nastri d'Argento
0
2
David di Donatello
1
1
Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Il mio paese adesso. »

NEWS | Duecento ore di materiali filmati, raccolti in due lunghi anni di lavoro, viaggi, scoperte dei vari volti dell'Italia di oggi: è questa la realtà nostrana, proposta da Daniele Vicari nel suo docufilm.

L'Italia secondo Daniele Vicari

lunedì 23 aprile 2007 - Claudia Resta

Il mio paese: l'Italia secondo Daniele Vicari È una riflessione sull'Italia d'oggi, su cosa accade a me nel "mio paese" e su cosa accade nel "mio paese" in questo momento. Perchè accadono le cose, che domande ci stiamo facendo: questo è il senso. Il dibattito rimane aperto, perchè nessuno ha le risposte: vanno trovate faticosamente, tutte insieme.

Annoia il documentario voluto dalla Cgil

di Maurizio Cabona Il Giornale

Noioso ma fascinoso - è antico - il documentario di Joris Ivens L'Italia non è un paese povero, che gli fu commissionato dall'Eni di Enrico Mattei nel 1959; noioso e non fascinoso - contemporaneo - il documentario di Daniele Vicari Il mio paese, che vi si ispira, ne riprende brevi brani e gli è commissionato dalla Cgil. Esso viene presentato oggi alla Mostra di Venezia e offre qualche spunto di riflessione, non solo perché al film di Ivens collaborarono Brass, Moravia, Valentino Orsini e i Taviani (la voce era di Enrico Maria Salerno). »

di Elisa Grando Ciak

Daniele Vicari percorre l'Italia che viviamo ma che non vediamo, quella operaia che ancora costituisce la base economica della nazione, ma è confinata all'angolo dai media e praticamente assente al cinema. Il tema del lavoro, che da "fatto sociale" muta sempre più in affare privato, specchio di stili di vita e aspirazioni individuali, diventa qui il codice di accesso a un Paese che, fuori dai teleschermi, sta vivendo un profondo momento di crisi. «Dopo il boom economico abbiamo smesso di riflettere sul lavoro, dando per scontato che si sviluppasse autonomamente», spiega il regista. »

di Dario Zonta Rolling Stone

L'uscita di un documentario italiano è sempre una notizia, buona. E se a essere distribuito (nelle sale Arci/Ucca e poi nel circuito "normale') è un lavoro d'intenti alti, anche quando di risultati alterni, allora la notiziaè vieppiù interessante. Nel mio paese è un viaggio nell'Italia industriale di oggi sulla pista di Ivens in L'italia non è un paese povero. Sappiamo di Vicari l'afflato ideologico, il calare verticale su cose e fatti. Il suo "paese" non sfugge a questo determinismo, ma non si tratta di un semplice reportage. »

Doppio sguardo sull'Italia rivista mezzo secolo dopo

di Paolo D'Agostini La Repubblica

Sotto molti aspetti interessante è la vicenda di questo documentario di Daniele Vicari. E' interessante che Il mio Paese sia nato produttivamente in sintonia con il centenario della Cgil e che la sua formula distributiva coinvolga l'Arci nel suo cinquantenario. E' interessante che un regista italiano di oggi abbia sentito il bisogno di rivisitare, con i propri occhi e invertendo la rotta originale da nord a sud, un altro celebre viaggio cinematografico lungo l'Italia compiuto nel '59 dal regista (comunista) olandese Joris Ivens quando accettò la proposta del fondatore dell'Eni Enrico Mattei di illustrare, in L'Italia non è un paese povero, il passaggio dall'arretratezza alla modernizzazione. »

Il mio paese | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Nastri d'Argento (3)
David di Donatello (2)


Articoli & News
Uscita nelle sale
venerdì 20 aprile 2007
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità