Unbreakable - Il predestinato

Acquista su Ibs.it   Dvd Unbreakable - Il predestinato  
Un film di M. Night Shyamalan. Con Samuel L. Jackson, Bruce Willis, Robin Wright Penn, Spencer Treat Clark, Charlayne Woodard.
continua»
Titolo originale Unbreakable. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 110 min. - USA 2000. MYMONETRO Unbreakable - Il predestinato * * * 1/2 - valutazione media: 3,51 su 40 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Capolavoro di Shyalaman. Valutazione 5 stelle su cinque

di Paolo Ciarpaglini


Feedback: 0
lunedì 28 gennaio 2008

Dopo il 'Sesto senso', sarebbe stato almeno difficle per qualunque regista, ripeterne il meritato e clamoroso successo. Ma M.N.Shyamalan regista indiano, pur non distaccandosi da un filone che lo vede legato al soprannaturale, crea a mio avviso proprio quì, il suo miglior lavoro fino ad oggi. La storia è quella di un bimbo di colore, Elija Price (S.L.Jackson), nato con un difetto genetico che rende le sue ossa fragilissime. Dai suoi amici è infatti soprannominato 'l'uomo di vetro'. Solo infatti grazie all'amore e tenacia della madre, riuscirà a vincere il terrore della propria malattia. I fumetti, i supereroi in particolare, sono la sua passione fin da ragazzino e diverranno il suo lavoro da adulto, gallerista ed esperto di fama. Ma Elijah, anche se questo 'particolare' lo scopriremo solo alla fine, è anche una persona psicologicamente malata. Tutto inizia quando un treno, l'177 East Real deraglia, provocando la morte di tutti i passeggeri. Solo uno si salverà, Davide Danne (Bruce Willis) ed incredibilmente ne uscirà indenne. Elijah ha infine trovato colui che cercava da molto tempo, il suo opposto, un'uomo che non sà e non si è mai chiesto perchè mai un malanno. O neppure una contusione riportata nell'incidente che da giovane, lo 'costrinse' (in realtà l'occasione che aspettava) a smettere di giocare a football. Lentamente Elijiah, riesce ad insunuare il tarlo nella mente di David. Ma la sua è una follia lucida, veritierà pur nella sua orribile, travisata visione della realtà. Bunner, spinto anche dal figlioletto che vede nel padre il possibile 'supereroe', lentamente giungerà a 'sapere'. La genialità del film risiede nella perfetta ricostruzione psicologica di Elijah, omicida ma anche vittima della propria condanna, perennemente in cerca del 'buono'. Di qualcuno che come nei fumetti sia indistruttibile. "Quando non sai per cosa sei nato, venuto al mondo, è una sensazione insopportabile. Ma adesso sò chì sono perchè tu esisti". Questa la frase con cui follemente, cerca di giustificare i delitti commessi. Willis come ne il 'Sesto senso' è bravissimo affiancato da R.W.Penn. Perfetto per i 'ritmi' di ripresa del regista, un'autentica firma di classe. Il tempo è dilatato, ad ogni particolare è lasciato tutto il tempo necessario di emergere, un vero maestro. Innovativo, geniale. Davide Dunne che lavora negli stadi alla sicurezza, dapprima scettico, lentamente inizia a porsi domande, quelle stesse 'suggerite da Elijah prima, che parevano follia. Possiede infatti oltre ad una forza straordinaria (ma pur sempre umana), il dono di 'sentire' le persone. Un 'sesto senso' letteralmente, che gli permette di vedere dentro la gente. Un giorno infatti, indirizzato da Elijah, si reca in un posto affollato. Iniziano così ad apparirgli dei flash ogni qualvolta sfiora qualcuno. Uno di questi è uno stupratore, che David avverte, 'vede' aver seguestrata un'intera famiglia. Lo seguirà e seppur tradito dal suo unico punto debole, l'acqua, riuscirà ad ucciderlo con una presa al collo ferrea. Il giorno seguente Dunne, mostra al figlioletto ormai rassegnato ad avere un papà 'normale', la notizia sul giornale! "eroe salva famiglia..". Poco più tardi l'epilogo, quando Dunne recatosi da Elijah gli stringerà la mano. In quell'istante vedrà infatti tutti gli orribili delitti commessi. Il messaggio del film risiede proprio là, frà malattia e la folia, frà il sacrificio 'necessario'!? e la scoperta dell'eroe. Divenuta per Elijah, l'unica ragione-spiegazione di vita.

[+] lascia un commento a paolo ciarpaglini »
Sei d'accordo con la recensione di Paolo Ciarpaglini?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
78%
No
22%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Unbreakable - Il predestinato | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Fabio Rizzo
Pubblico (per gradimento)
  1° | paolo ciarpaglini
  2° | daedalus
  3° | filippo catani
  4° | il_marco
  5° | gianpaolo
  6° | toty bottalla
  7° | taniamarina
  8° | a.r.
Rassegna stampa
Tullio Kezich
Giovanna Grassi
Rassegna stampa
Paolo Boschi
Immagini
1 | 2 |
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità