Full Monty - Squattrinati organizzati

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Full Monty - Squattrinati organizzati   Dvd Full Monty - Squattrinati organizzati   Blu-Ray Full Monty - Squattrinati organizzati  
Un film di Peter Cattaneo. Con Tom Wilkinson, Robert Carlyle, Mark Addy, Steve Huison, Paul Berber, Hugo Speer Titolo originale The Full Monty. Commedia, durata 91 min. - Gran Bretagna 1997. MYMONETRO Full Monty - Squattrinati organizzati * * * 1/2 - valutazione media: 3,60 su 20 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
3,60/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblico * * * * -
Trailer Full Monty - Squattrinati organizzati
Il film: Full Monty - Squattrinati organizzati
Anno produzione: 1997
   
   
   
Siamo a Sheffield, città inglese dell'acciaio decisamente in decadenza. Vige la disoccupazione. Alcuni operai a spasso, ispirati dal più giovane Gaz, per guadagnare qualche sterlina si improvvisano spogliarellisti.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
I problemi economici e sociali del proletariato inglese si mettono a nudo in una commedia brillante
Edoardo Becattini     * * * - -

Il sogno economico dell'industria siderurgica inglese si è da tempo trasformato nell'incubo della disoccupazione e a Sheffield molti operai trascorrono le loro giornate a oziare all'ufficio di collocamento. Fra questi, ci sono anche Gaz e Dave, due scapestrati trentenni che passano il tempo a rubare travi d'acciaio dalle vecchie fabbriche abbandonate per mettere insieme qualche sterlina. Messo di fronte all'ipotesi di poter perdere la potestà sul figlio adolescente, Gaz escogita un modo originale per arrivare al guadagno facile: visto il crescente successo di pubblico degli strip maschili, Gaz, Dave e altri disoccupati locali daranno vita a uno spettacolo di spogliarello integrale.
Quando il sistema economico ti mette in mutande, non ti resta che toglierti pure quelle per fare un po' di soldi. Con una doppia presa sulla vita sociale inglese che riesce a far sintesi della condizione proletaria post-tatcheriana e a catturare e rendere agile espediente narrativo l'ultima frontiera dell'emancipazione sessuale femminile, Full Monty è la risposta brillante e gaudente al realismo proletario raccontato da Ken Loach. La classe operaia si mette così a nudo per sopperire alla crisi sociale e a quella esistenziale: alle inquietudini del disimpiego e ai problemi personali con figli, mogli, madri e con il proprio corpo, si somma la recessione del ruolo del maschio nella società moderna ("Siamo destinati a estinguerci presto" dice uno dei protagonisti), e la crescente popolarità degli spogliarelli per sole donne diventa il trampolino per lanciare crisi e disperazione verso le altezze della commedia brillante. Il gioco di Full Monty è proprio questo: passare continuamente dalla miseria alla vivacità, dalla crisi sociale al gaudio popolare, coprendo la nuda disperazione della realtà con qualche foglia spassosa e sufficientemente non urticante per trasformare una commedia sopra la media in un successo mondiale. A cominciare dall'espressione che dà titolo al film ("The Full Monty" è una tipica espressione inglese ispirato al generale di El-Alamein per indicare il "servizio completo"), lo slang dello Yorkshire contribuisce a dare una cornice di realismo a un film in verità attentamente studiato nella sua fase di scrittura. La sapidità ricercata di certe battute e la discontinuità fra le varie sequenze minano un poco le genuine intenzioni del progetto, ma l'umorismo e le tematiche sono talmente coinvolgenti da farle apparire dei difetti trascurabili, dei movimenti fuori tempo in una coreografia di amatori. D'altronde, è difficile puntare il dito contro una banda di uomini nudi.

Premi e nomination Full Monty - Squattrinati organizzati MYmovies
Sei d'accordo con la recensione di Edoardo Becattini?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
76%
No
24%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Full Monty - Squattrinati organizzati

premi
nomination
Premio Oscar
1
3
Golden Globes
0
1
* * * - -

Una commedia divertente ma anche molto riflessiva.

giovedì 18 luglio 2013 di Bart Simpson

Siamo a Sheffield(Regno Unito)e in città vige la dissocupazione,due operai Gaz(Carlyle)e Dave(Addy)insieme ad altri disoccupati come loro decidono di fare un numero di striptease per guadagnare qualche sterlina,lo spettacolo sarà un successo. Una commedia molto divertente diretta da Peter Cattaneo e prodotta dall'italiano Uberto Pasolini che affronta con molta leggerezza ed ironia un tema molto delicato come la dissocupazione,ma personalmente credo il film faccia riflettere su continua »

* * * * *

Sax, sex and six socks! or rather "the focusing".

domenica 13 marzo 2011 di RONGIU

The story begins .... Sheffield - Acciaierie Quando sei senza lavoro, diciamolo chiaro e forte, sei “messo da parte”, in tutti i sensi. Lo status di disoccupato con tutte le sue conseguenze, è la tua nuova carta di identità \quelle di credito o debito è preferibile consegnarle/ e con questa devi fare i conti. L’habitat naturale nel quale ti muovi, che il giorno prima ti ha visto disinvolto “protagonista” diventa, giorno dopo giorno, una continua »

* * * * *

La rivincita dei perdenti.

domenica 29 luglio 2007 di Tancredi Pascucci

Il film parla di un gruppo di disoccupati, ex operai di sheffield, che decide di improvvisarsi spogliarellisti per guadagnare qualcosa. 6 mesi di vita da disoccuopati hanno quasi distrutto le loro vite, non solo economicamente, ma hanno minato anche la loro autostima e la loro identità. Il loro progetto è una reazione disperata contro il collasso. I membri del gruppo, quasi tutti mal in arnese, decidono di eguagliare se non superare i celebri gruppi di spogliarellisti, offrendo al pubblico il nudo continua »

* * * * *

A voi il servizio completo!

venerdì 11 maggio 2012 di ValeQueen

Sheffield - Inghilterra. Una città divenuta grande grazie all'industria del metallurgico subisce, 25 anni dopo, la famosa "crisi" lasciando numerosi operai in mezzo alla strada. Tra di essi ci sono i protagonisti principali di questo film: Gaz, separato e con un figlio col quale ha difficoltà a relazionarsi dati i pomeriggi "inusuali" che i due si trovano a trascorrere insieme, Dave, sposato con l'amata Jean ma fortemenre depresso, e Gerald, che non ha mai detto a sua moglie Linda di aver perso continua »

II disoccupato Mark Addy si sfoga con gli amici Tom Wilkinson e Steve Huison
Io la faccio la dieta, è così, la faccio davvero. ca**o, è quasi tutta la vita che sono a dieta: meno mangio e più ingrasso.
Allora abbuffati e dimagrisci.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
II disoccupato Mark Addy si sfoga con gli amici Tom Wilkinson e Steve Huison
Io la faccio la dieta, è così, la faccio davvero. ca**o, è quasi tutta la vita che sono a dieta: meno mangio e più ingrasso.
Allora abbuffati e dimagrisci.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
II disoccupato Mark Addy si sfoga con gli amici Tom Wilkinson e Steve Huison
Io la faccio la dieta, è così, la faccio davvero. ca**o, è quasi tutta la vita che sono a dieta: meno mangio e più ingrasso.
Allora abbuffati e dimagrisci.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Full Monty - Squattrinati organizzati

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 14 giugno 2000

Cover Dvd Full Monty - Squattrinati organizzati A partire da mercoledì 14 giugno 2000 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Full Monty - Squattrinati organizzati di Peter Cattaneo con Tom Wilkinson, Robert Carlyle, Mark Addy, Steve Huison. Distribuito da 20th Century Fox Home Entertainment, il dvd è in lingue e audio inglese, Dolby Surround 2.0 - stereo - francese, Dolby Surround 2.0 - stereo - italiano, Dolby Surround 2.0 - stereo, e sottotitolato in olandese - inglese - francese - greco - italiano. Su internet Full Monty. Squattrinati organizzati è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 7,49 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 2,50 €
Aquista on line il dvd del film Full Monty - Squattrinati organizzati

SOUNDTRACK | Full Monty - Squattrinati organizzati

La colonna sonora del film

Disponibile on line da martedì 24 febbraio 1998

Cover CD Full Monty - Squattrinati organizzati A partire da martedì 24 febbraio 1998 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Full Monty - Squattrinati organizzati del regista. Peter Cattaneo Distribuita da RCA Victor, il cd è composto da musiche di genere Pop e Rock Internazionale. Su internet il cd Full Monty è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 6,25 €
Prezzo di listino: 9,05 €
Risparmio: 2,80 €
Aquista on line la colonna sonora del film Full Monty - Squattrinati organizzati

di Marco Lodoli Diario

Si esce da Full Monty con le ali ai piedi, sollevati da una meravigliosa energia positiva, e li davanti al cinema viene voglia di ballare e cantare, e persino di rimettersi subito in fila, ingordi di un’altra trasfusione di felicità: ma è l’una di notte e il cinema purtroppo chiude. Allora insieme agli amici si cominciano a citare le battute del film, a ricordare le situazioni, si ripete all’infinito «ma quanto sono bravi, ma quanto sono simpatici» e quasi non si riesce a dire altro, perché la gioia è troppa ed è impossibile frantumarla in discorsi sensati, in briciole secche d’intelligenza. »

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Miracolo: The Full Monty di Peter Cattaneo è un film bello, commovente, intelligente e divertente sugli operai inglesi, sul problema della mancanza di lavoro cruciale oggi come lo sarà nel Duemila; è insieme la migliore operazione finanziaria dell'anno, ha incassato finora 58 volte più di quanto sia costato, incasserà inoltre i proventi delle vendite in videocassetta e alle televisioni; è tra i più lodati dai critici e ai festival di Edimburgo, Locarno, Melbourne, Torino, è candidato a quattro Oscar. »

di Marco Lodoli Diario

Ho avuto la fortuna di assistere in anteprima a L’estate di Davide, il film di Carlo Mazzacurati presentato al festival di Locarno e che il pubblico vedrà in televisione questo autunno. Mentre i titoli di coda si portavano via la bella storia di Davide, mi sono nate alcune riflessioni laterali. Ogni artista rispecchia un’età della vita, ne è compreso e ossessivamente cerca di comprenderla: è come se abitasse un giorno solo del tempo, e quel giorno ricominciasse a ogni pensiero. Se ricordo gli autori degli anni Cinquanta, li vedo eternamente adulti, uomini e donne che intrecciavano le loro forze con quelle del mondo, che guardavano negli occhi la Storia, persino con una certa indomita presunzione, convinti di poter mutare con le opere il corso delle cose. »

di Paolo Boschi

Sheffield, giorni nostri: in seguito alla politica conservatrice le migliori acciaierie d'Inghilterra sono state chiuse, molti operai sono rimasti senza lavoro. Il film racconta appunto la storia di sei disoccupati in cerca di impiego, delle loro giornate perse all'ufficio di collocamento sfogliando giornali e giocando a carte. Anche non lavorare stanca, e causa scompensi nella vita di tutti: c'è chi, divorziato, ha problemi nei rapporti col figlio, c'è chi sta perdendo la moglie e chi, dopo sei mesi, non le ha ancora detto d'aver perso l'impiego per paura di perderla, c'è perfino chi tenta il suicidio. »

Full Monty - Squattrinati organizzati | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | bart simpson
  2° | rongiu
  3° | valequeen
  4° | tancredi pascucci
  5° | aristoteles
  6° | samuele capannolo
  7° | tancredi pascucci
Rassegna stampa
Lietta Tornabuoni
Premio Oscar (4)
Golden Globes (1)


Articoli & News
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità