Sette pistole per i Macgregor

Acquista su Ibs.it   Dvd Sette pistole per i Macgregor   Blu-Ray Sette pistole per i Macgregor  
Un film di Franco Giraldi. Con Fernando Sancho, Robert Woods, Agata Flori, Pierre Cressoy Western, durata 97 min. - Italia 1966.
   
   
   

I codici di genere si avvicinano ai fumetti Valutazione 0 stelle su cinque

di Gianni Lucini


Feedback: 29139 | altri commenti e recensioni di Gianni Lucini
venerdì 9 settembre 2011

Salutato da un buon successo di pubblico 7 pistole per i Mac Gregor si muove su una sorta di codice parallelo a quello disegnato da Sergio Leone che non ne contraddice la struttura ma utilizza un linguaggio più scanzonato di quello del maestro, che in qualche caso appare molto vicino ai fumetti d’avventura italiani ambientati nel West. In quel periodo il regista Franco Giraldi non è l’unico a muoversi con successo in questa direzione. Altri suoi colleghi percorrono le stesse piste a partire da Giorgio Ferroni con Un dollaro bucato. Le percorre anche Duccio Tessari con Una pistola per Ringo. Proprio lui, che ha lavorato anche alla sceneggiatura di Per un pugno di dollari compare nella squadra dei “magnifici quattro” sceneggiatori di questo film. È una strada particolare quella che percorre Giraldi nella quale l’ironia e qualche esagerazione da spacconi non volge mai in burla. Il regista non intende prendersi gioco del genere, intende soltanto sperimentarne le possibilità sul lato più leggero senza rinunciare al rispetto dei codici fondamentali del western all’italiana, compresa la scelta di mostrare la violenza per quello che è. In questo senso 7 pistole per i Mac Gregor non è, come qualcuno ha scritto, una sorta di anticipazione dell’ultima fase dell’epopea del western italico, quella della parodia che inizierà cinque anni dopo con Trinità e Bambino, anzi i due film non si assomigliano neppure. In Lo chiamavano Trinità E. B. Clucher, alias Enzo Barboni, si rifà alla slapstick comedy del periodo del muto, esagerando la fisicità dei suoi personaggi, rovesciando fino a metter quasi alla berlina i codici del genere e, soprattutto, espellendo la violenza vera e la morte dalla narrazione. Nella saga dei Mac Gregor invece i ragazzi sono simpatici, spesso spacconi e maneschi, ma uccidono davvero e i loro nemici torturano ferocemente chi gli si oppone anche se, come ha detto lo stesso regista: «…mi sono tenuto il più possibile al di qua del sadismo…». Volendo comunque cercare un riferimento per la struttura narrativa è più facile trovarlo nei western televisivi di Bonanza, la serie dedicata alle avventure di Ben Cartwright e dei suoi tre figli, che nella parodia improbabile di un genere che nel 1965 era appena nato e ricco di vigore.

[+] lascia un commento a gianni lucini »
Sei d'accordo con la recensione di Gianni Lucini?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Gianni Lucini:

Vedi tutti i commenti di Gianni Lucini »
Sette pistole per i Macgregor | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | gianni lucini
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Nel nome della Terra
Vulnerabili
mercoledì 30 settembre
Gli spostati
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità