Gli invincibili

   
   
   

Un colossal nelle foreste dell''America del Nord Valutazione 3 stelle su cinque

di samanta


Feedback: 48653 | altri commenti e recensioni di samanta
martedì 22 settembre 2020

Il film è ambientato nel Nord America ancora colonia inglese alla vigilia della Rivoluzione americana e narra il rapporto spesso difficile tra esercito inglese e milizie di nativi e le guerre contro gli indiani. Un film ambientato nello stesso periodo (alcuni anni prima) è il noto Passaggio a Nord Ovest dove Spencer Tracy interpreta il famoso Rogers nativo americano e fondatore del corpo dei rangers che però combattè a fianco degli inglesi nella guerra d'indipendenza (magli americani non lo raccontano nei libri di storia). Gli "invincibili" del film sono i coloni che affrontano le asperità della natura e gli indiani per fondare un nuovo paese. Ambientato inorno al 1770, vede in piccole apparizioni figuere storiche come: Washington colonnello delle milizie e Mason e Dixie i famosi cartografi.
E' un colossal realizato in Tecnicolor che ha come protagonisti Gary Cooper e Paulette Godard, questa fu una bella e brava attrice che dal divorzio del primo marito un ricco magnate ricevetta un fortuna ingente di molti milioni di $ attuali e che ebbe come secondo marito  Charlie Chapline e come quarto marito un famoso scrittore Enrick Maria Reamarque (Niente di nuovo sul fronte occidentale) , l'attrice interpretò diversi film ch ebbero successo (Tempi Moderni, Il grande Dittatore, Diario di una cameriera).
Abigail (Paulette Godard) viene condannata in Inghilterra a morte, perché ha aiutato il fratello aggredito da un militare ucciso a sua volta, la pena viene commutata in 14 anni di schiavitù nelle colonie del Nord America e inviata su una nave nella quale tra i passeggeri ci sono 2 personaggi: Christopher Holden (Gary Cooper) benestante capitano delle milizie, uomo generoso e Martin Garth (Howard Da Silva) trafficante disonesto e malvagio che vende agli indiani di nascosto delle armi. molto influente nelle colonie. Holden che deve sposarsi appena arrivato, poco prima di scendere dalla nave impietosito da Abigail messa all'asta, la compra ma la mette subito in libertà. Ma tutto va male: la fidanzata gli rivela che si è sposata con il suo fratello  (uomo ricchissimo) e Garth con la complicità del capitano, distrugge i documenti di Abigail che ritona schiava e lui che si era invaghito la compra. Entrambi si recano a Fort Pitt nell'Ohio allora territorio libero che coloniali e inglesi vorrebbero acquisire alla Virginia, mentre Garth che ha una moglie indiana (gelosa di Abigail) figlia di un grande capo fomenta alla guerra gli indiani perché controllino per lui il teritorio, invece Holden è incaricato dal governatore della Virgina  di recare "segni di pace" agli indiani.  Dopo diverse traversie e avventure, Holden riesce a convincere il grande capo degli indiani Guyasuta (Boris Karloff) a sospendere le ostilità, uccide il cattivo Garth, e sposa la bella Abigail ritornata libera.
Il film è un bel tecnicolor con ambienti interni ed esterni fotografati con abilità, la trama non è troppo originale, gli indiasni erano effettivamente feroci e a prescindere del Politically Correct prima che arrivesaro i coloni si scannavano tra di loro, le donne erano considerate poco più di bestie, i bambini e i giovani torturati perché diventassero guerrieri. Però i coloni inglesi sterminarono intere popolazioni (complici anche le malattie) di cui sono rimasti ben pochi ricordi, e sappiamo solo degli indiani del West come i Sioux e gli Apache che i bianchi incontrarono nel 1800. Nuoce un pò al film l'apologia delle virtù dei coloni e il futuro radioso dell'America. Gli attori sono dieretti bene da un regista come De Mille attento e meticoloso, ottimi Gary Cooper e Paulette Godard, bravi i comprimari tra cui Ward Bond uno degli attori preferiti da John Ford (Sentieri Selvaggi) nei panni di un fedele amico di Holden.

[+] lascia un commento a samanta »
Sei d'accordo con la recensione di samanta?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di samanta:

Vedi tutti i commenti di samanta »
Gli invincibili | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | samanta
Premio Oscar (6)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Pubblico | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità