Tuttapposto

Un film di Gianni Costantino. Con Roberto Lipari, Luca Zingaretti, Monica Guerritore, Viktoriya Pisotska, Carlo Calderone.
continua»
Commedia, Ratings: Kids+13, durata 90 min. - Italia 2019. - Medusa uscita giovedì 3 ottobre 2019. MYMONETRO Tuttapposto * * 1/2 - - valutazione media: 2,93 su 15 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
domenica 13 ottobre 2019
comunque si dice arancina e non arancino Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Io penso che invece sia stato molto più realistico del tanto decantato Smetto quando voglio. Che a me è piaciuto tantissimo. Ma che cadeva in banalità tipiche dei film comici come quella della figura interpretata da Neri Marcore' per fare un esempio. Non deve essere dimenticato che Lipari fa riferimento anche ad una dimensione fantastica di quello che racconta laddove ripetutamente chiede che gli venga lasciata la libertà di sognare

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
dablin sabato 12 ottobre 2019
ripetutamente scorrevole Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Il film ha chiaramente un approccio dialettico e in ciò risulta encomiabile, permettendo attraverso situazione e discorsi per lo più banali di estrarre concetti molto profondi.
Tuttavia questa sua ambivalenza potenziale è sfumata degradando verso la commedia degli equivoci dove un tutto sommato poco prestante personaggio protagonista quasi fatica ad imporsi sin anche sulla scena dal punto di vista delle proprie riprese cinematografiche  - anche e soprattutto in contrapposizione alla studentessa Ersamus e al rappresentante della rivolta studentesca che alle volte invece mostrano una solidità d’attori di lungo corso.
Il dubbio finale è proprio questo: il protagonista mostra una fuorviante attitudine personale da attore ancora non pronto oppure sta dando prova di un’interpretazione capolavoro meritevole dei migliori premi internazionali?
Perché tutto sommato, in questa sequela d’indecisioni e complicato tirare a campare, il piattume del protagonista e il suo monologo iniziale fanno proprio parte d’un noioso atteggiamento tipico della mediocrità d’un quotidiano quieto vivere nel periodo formativo degli studenti contemporanei. [+]

[+] lascia un commento a dablin »
d'accordo?
mercoledì 9 ottobre 2019
fasi di studi diversi... Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Arte cinematografica comunicativa, ma spicciola, di sopravvivenza, non di comunicazione stessa; non un pezzo d'arte neppur opera d'arte.
È evidentemente un film che racconta le oscillazioni di fasi differenti, della biologia, della società... Di un ragazzotto che ritorna non bambino neppur... bambo però... bambone... e che si fa di nuovo ragazzotto, poi bambone... in mezzo a ragazze, ragazzi, dai tempi passati in ambizioni consumanti, ad anziani dai tempi cosmici più... protoafricani che europei, a vecchiacci che avevano ucciso la preadolescenza, cioè da bambini fattisi bambinoni poi ragazzini poi direttamente adulti... Ed in queste temporalità, esibite non con dramma nordico ma per commedia tragica meridionale, si trovano le altre temporalità, alcune dipendenti dalle prime e variamente, altre invece discendenti da immaturità soltanto politiche od obsolescenze soltanto impolitiche. [+]

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
fab82ant72 mercoledì 9 ottobre 2019
una commediola insipida senza guizzi
0%
No
0%

Sono andato a vedere questo "Tuttoapposto" insieme a degli amici e ci siamo annoiati da morire. Se questo è il nostro cinema italiano meglio non farlo. Non si ride, non si riflette ed è intriso di banalità e retorica. Sconsigliatissimo.

[+] lascia un commento a fab82ant72 »
d'accordo?
iahhel martedì 8 ottobre 2019
esilarante e profondo Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Un film sorprendente.
Sarò sincera, le mie aspettative non erano molto alte ma mi sono dovuta ricredere.
Occhi incollati allo schermo: il tempo è piacevolmente volato.
Costellato da momenti esilaranti, di una comicità intelligente, ironica e mai volgare. TuttApposto propone anche, in punta di piedi, uno spaccato sul mondo dell'abuso di potere, sul rapporto tra genitori e figli, sulla differenza generazionale... E, senza farsene accorgere, con delicatezza, ti trasporta in una riflessione su te stesso.
Un film carico di energia positiva, eleganza e profondità.
Ogni reparto è stato ben curato: dalla fotografia, alla regia, scenografia,... Un particolare plauso alla struttura filmica di cui gli sceneggiatori gestiscono materiali narrativi, configurazione e composizione in modo lodevole. [+]

[+] lascia un commento a iahhel »
d'accordo?
iahhel lunedì 7 ottobre 2019
esilarante e profondo Valutazione 0 stelle su cinque
50%
No
50%

Un film sorprendente.
Sarò sincera, le mie aspettative non erano molto alte ma mi sono dovuta ricredere. 
Occhi incollati allo schermo: il tempo è piacevolmente volato. 
Costellato da momenti esilaranti, di una comicità intelligente, ironica e mai volgare. TuttApposto propone anche, in punta di piedi, uno spaccato sul mondo dell'abuso di potere, sul rapporto tra genitori e figli, sulla differenza generazionale... E, senza farsene accorgere, con delicatezza, ti trasporta in una riflessione su te stesso. 
Un film carico di energia positiva, eleganza e profondità. 
Ogni reparto è stato ben curato: dalla fotografia, alla regia, scenografia,. [+]

[+] lascia un commento a iahhel »
d'accordo?
domenica 6 ottobre 2019
giudizio troppo severo Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
100%

Forse è il giudizio è troppo severo. Ma guardi che il film in buona sostanza ha anticipato lo scandalo vissuto nell'ateneo catanese in queste ultime settimane!

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
giandomenico domenica 6 ottobre 2019
ironico, intelligente, moderno Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
100%

90 minuti di sottile ironia, battute finemente intelligenti, un cast siciliano eccellente, temi che spingono alla riflessione, insomma un film che mancava da anni nel panorama italiano. Dimenticavo: niente volgarità e in pratica tutto recitato in italiano. Anche il sciur milanes lo comprende. Bravo Roberto Lipari

[+] lascia un commento a giandomenico »
d'accordo?
domenico sabato 5 ottobre 2019
assolutamente della vedere Valutazione 0 stelle su cinque
50%
No
50%

Film fantastico! Fresco, capace di leggere la società Italiana in molti suoi aspetti, divertente e originale 

[+] lascia un commento a domenico »
d'accordo?
alex giovedì 3 ottobre 2019
film simpatico di estrema attualità Valutazione 0 stelle su cinque
67%
No
33%

Film straordinariamente fresco, per il tema di particolare attualità, ovvero il sistema corrotto degli Atenei italiani. Nel film ci sono attori divertenti e bravi. Consiglio di vedere questo film perché non solo fa ridere ma anche riflettere.

[+] lascia un commento a alex »
d'accordo?
Tuttapposto | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 |
Link esterni
Uscita nelle sale
giovedì 3 ottobre 2019
Distribuzione
Il film è oggi distribuito in 135 sale cinematografiche:
Showtime
  9 | Abruzzo
  2 | Basilicata
  2 | Calabria
13 | Campania
  4 | Emilia Romagna
11 | Lazio
  2 | Liguria
17 | Lombardia
  2 | Marche
  1 | Molise
  7 | Piemonte
12 | Puglia
44 | Sicilia
  5 | Toscana
  1 | Umbria
  4 | Veneto
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità