La belle époque

Acquista su Ibs.it   Dvd La belle époque   Blu-Ray La belle époque  
Un film di Nicolas Bedos. Con Daniel Auteuil, Guillaume Canet, Doria Tillier, Fanny Ardant, Pierre Arditi.
continua»
Titolo originale La belle époque. Commedia, Ratings: Kids+13, durata 110 min. - Francia 2019. - I Wonder Pictures uscita giovedì 7 novembre 2019. MYMONETRO La belle époque * * * 1/2 - valutazione media: 3,54 su 49 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
enzo70 lunedì 29 marzo 2021
un film di nostalgica speranza Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Il cinema francese esprime la sua eccellenza nel dipingere le sfumature. E questo bel film di Nicolas Bedos è, appunto, un festival di colori, di emozioni, di ricordi sempre in bilico tra i rimpianti e le attese per il futuro. Perché se il matrimonio tra un uomo ed una donna in età avanzata sembra essere inesorabilmente destinato a finire, il ricordo delle emozioni delle prime volte può soccorrere e cambiare le cose in corsa. Victor, disegnatore di fumetti e tradito dalla moglie ha difficoltà ad adattarsi al presente, al digitale e cerca in una strana agenzia che consente di rivivere il passato con attori veri e propri di ritrovare la felicità perduta. [+]

[+] lascia un commento a enzo70 »
d'accordo?
mercoledì 17 febbraio 2021
finalmente
0%
No
0%

Analisi precisa, perfetta identificazione dei momenti topici dell'azione e del senso della storia. Costruzione esatta del significato estetico e morale del film. Forse ci voleva una parola in più sulla funzione dell'arte del disegno. Bravissima!

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
nicoladimi venerdì 11 settembre 2020
il passato a fumetti Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Simpatico film “Francese” la protagonista è interessante che sicuramente è una promessa ma bravi anche un po’ tutti gli attori. La trama, da classica commedia francese è esile e sfuggevole ma tiene e ci porta nei nostri ricordi a riflettere dei nostri tempi col senno di poi.

[+] lascia un commento a nicoladimi »
d'accordo?
eugenio giovedì 30 aprile 2020
realtà e finzione sulla strada della saudade Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

 Sprizza saudade e tanta resilienza al tempo che passa, il film di Nicolas Bedos, vincitore della miglior sceneggiatura originale ai Cesar del 2020 (e anche della miglior scenografia), un film che guarda nostalgicamente al passato per proiettarsi con delicatezza verso il futuro.

 
 
Protagonisti due coppie, la prima di sessantenni: lui, Victor (Daniel Auteuil) disegnatore disoccupato, pervicacemente intrappolato in un passato “analogico”, fatto di un mondo di carta e pennelli che non esiste quasi più; lei, Marianne (Fanny Ardant), psicoanalista, cinica, acida e dispotica che lo molla senza pietà ricercando nel miglior amico di Victor, lo stimolo sessuale a una relazione in declino. [+]

[+] lascia un commento a eugenio »
d'accordo?
ralphscott domenica 12 gennaio 2020
alto godimento Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Un buon film,che commuove e stupisce per originalità,che diventa eccezionale nei battibecchi tra i due colossi Ardant-Auteuil. Provare per credere:siamo a livelli di spasso da ritrovare molto indietro nel tempo,coppie mitiche come Hepburn-Tracy,per capirci. Vivissimi complimenti per la scrittura dei dialoghi. Una pecca è la scelta del doppiaggio della magnifica Fanny/Marianne Drumond,affidato ad una storica professionista quale Maria Pia Di Meo che,sicuramente,non si è imbrocchita alla soglia degli ottant'anni. Sarà stata,probabilmente,una scelta poco felice quella di tenere un tono di voce che stride con la verve,la brillantezza dei dialoghi. Victor Drumond,con quella faccia un po' così,non si può che amare,di un amore che scintilla anche negli occhi di Guillaume Canet,amico di famiglia che riscopre la passione,anche lui,quando ormai la routine l'aveva soppiantata. [+]

[+] lascia un commento a ralphscott »
d'accordo?
lbavassano domenica 15 dicembre 2019
gradevole Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

 Risolve in commedia gradevole una tematica che avrebbe potuto assumere forme più sottilmente inquietanti, alluse, all'inizio, deluse, nel finale.

[+] lascia un commento a lbavassano »
d'accordo?
manuela potiti lunedì 9 dicembre 2019
una commedia divertente per sognatori un po' retro Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Film romantico non c'è che dire. Ambientato tra presente e passato. Un presente nel quale il protagonista ha difficoltà ad ambientarsi e riconoscersi. Sarà proprio un'invenzione dei tempi moderni a riportare alla luce un antico sentimento. Ben fatto!

[+] lascia un commento a manuela potiti »
d'accordo?
stefano roncon domenica 1 dicembre 2019
quando finzione e realtà viaggiano sulle ali del sogno e della nostalgia ... Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

E' film che lascia il segno: bella la sceneggiatura, brava la regia e gli attori, ottima la fotografia ... il risultato sono 110 minuti che portano con mano lo spettatore in questa dimensione fra sogno e realtà, nella quale i sentimenti, le passioni, la nostalgia diventano un tutt'uno con la storia stessa. E' vero che la "magia" degli anni 70, il gusto retrò per gli anni che furono, aiuta a dare una dimensione passionale e nostalgica alla narrazione. Ma l'idea di "giocare" sul doppio piano fra realtà e finzione non cade mai nel banale o nel retorico ... con la capacità di divertirsi in maniera giusta con un pizzico di sana auto ironia. Bravi tutti gli attori: in particolare mi sono piaciute le due attrici, Fanny Ardant e Doria Tillier, che assieme a Daniel Auteuil, che fanno davvero buona [+]

[+] lascia un commento a stefano roncon »
d'accordo?
giovanni_b_southern sabato 30 novembre 2019
abbastanza deludente Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Il film è vedibile, sia chiaro. Però per un film francese è sicuramente una spanna sotto lo standard. Auteuil è sempre un gigante. Fanny Ardant è doppiata malissimo. Il film ha una partenza e una idea molto buona. Si perde però. I dialoghi non hanno alcuna profondità. Tutto è molto scontato e molto sopra le righe. Chiare le citazioni : Truman e Il Prigioniero. Sostanzialmente si può vedere, ma non è un capolavoro. Mi sento comunque di consigliarlo. Però se amate il cinema francese (che non sbaglia un colpo) preparatevi ad una pellicola assai 'pop'. 

[+] lascia un commento a giovanni_b_southern »
d'accordo?
manuela potiti lunedì 25 novembre 2019
una commedia divertente per sognatori un po' retro Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Il film non delude. Veloce divertente a tratti scoppiettante scatta la fotografia di una Francia a metà tra il sogno e la realtà. Gli attori bravi e bellissimi. Vien voglia di saltare dentro lo schermo. Fa sorridere e commuovere.

[+] lascia un commento a manuela potiti »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 »
La belle époque | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Lumiere Awards (3)
Cesar (14)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 7 novembre 2019
Distribuzione
Il film è oggi distribuito in 10 sale cinematografiche:
Showtime
  3 | Emilia Romagna
  1 | Friuli Venezia Giulia
  1 | Liguria
  3 | Lombardia
  1 | Toscana
  1 | Veneto
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 13 aprile
Burraco fatale
Genesis 2.0
martedì 23 marzo
Easy Living - La vita facile
giovedì 18 marzo
I predatori
martedì 9 marzo
Waiting for the Barbarians
Tuttinsieme
martedì 23 febbraio
Le sorelle Macaluso
La volta buona
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità