Kingsman - Il cerchio d'oro

Acquista su Ibs.it   Dvd Kingsman - Il cerchio d'oro   Blu-Ray Kingsman - Il cerchio d'oro  
Un film di Matthew Vaughn. Con Colin Firth, Julianne Moore, Taron Egerton, Mark Strong, Halle Berry.
continua»
Titolo originale Kingsman: The Golden Circle. Azione, Ratings: Kids+13, durata 141 min. - USA 2017. - 20th Century Fox Italia uscita mercoledý 20 settembre 2017. MYMONETRO Kingsman - Il cerchio d'oro * * * - - valutazione media: 3,17 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Il primo non si raggiunge ma il film funziona Valutazione 3 stelle su cinque

di tmpsvita


Feedback: 15926 | altri commenti e recensioni di tmpsvita
venerdý 22 settembre 2017

 Dopo tre anni dal primo, straordinario capitolo arriva questo sequel nel quale è presente un cast d'eccezione composto da: Julianne Moore, Halle Berry, Colin Firth, Jeff Bridges, Elton John, Mark Strong, Pedro Pascal, Channing Tatum e Taron Egerton.

Insomma un grandissimo cast, una grande produzione e un budget considerevole, ben 104 milioni (20 in più rispetto al primo) per un film accolto da tiepide recensioni.
Naturalmente dopo queste prime considerazioni da parte dei critici, perlopiù americani, le mie aspettative so sono un po' placate anche se, a dire la verità, non erano molto alte neppure prima per ragioni che cercherò di spiegare in seguito.
Quindi non né sono rimasto deluso perché il film funziona abbastanza bene come sequel e in più raggiunge l'obbiettivo che si prefissa, ovvero divertire con tanto umorismo ed intrattenere con delle scene d'azione mozzafiato.
Però non riesce, neanche lontanamente, a raggiungere il livello qualitativo del suo predecessore.
Ciò che manca è il forte e perenne senso di novità e genialità che aveva contraddistinto "The Secret Service", si nota molto, invece, uno spirito più commerciale e meno coraggioso anche se sempre molto sopra le righe.
Questo lo constatai già quando vidi per la prima volta il trailer, di cui non né rimasi del tutto convinto, soprattutto per via del colpo di scena riguardante il personaggio interpretato da Colin Firth e la sua "resurrezione"; è stato molto demoralizzante vedere questo ritorno ma non perché non mi piacesse il personaggio in sé, anzi tutt'altro, questa mia demoralizzazione è dovuta proprio perché, nel primo capitolo, lui mi piacque molto e la sua improvvisa morte mi aveva colpito davvero tanto, è stata una scelta molto coraggiosa da parte del regista e ora questo voler in un certo senso cancellare quel passaggio e così anche sminuirlo non mi aveva per niente soddisfatto, mi è sembrato un brutto passo indietro.
Nel film si cerca in maniera molto inventiva di spiegare come ciò sia possibile; la spiegazione, per quanto contestualizzata in mondo assurdo ed esagerato, non mi ha convinto ancora del tutto ma già riesco ad accettarla un po di più.
Inoltre la pellicola risente anche di altri, pochi punti deboli, come ad esempio una durata leggermente troppo lunga, avrei tagliato due o tre gag che funzionavano meno.
Un'altra differenza piuttosto sostanziale tra i due film è il tipo di comicità, perché se da un lato troviamo la geniale, esagerata satire sugli spy movie che ci propone il primo, qui ho riscontrato una comicità che vira molto di più sul demenziale leggermente più stupido, banale e soprattutto convenzionale che, per quanto riesca a far sorridere in più di un'occasione, non stupisce.
Alla regia ritroviamo, invece, Matthew Vaughn che con molta più sicurezza realizza delle sene d'azione molto più esagerate ma anche sensazionali, grazie ad un coraggio con la cinepresa davvero notevole. Mette insieme delle inquadrature e degli slow-motion molto suggestivi e crea dei piani sequenza grandiosi e incredibilmente lunghi (per un film di questo genere) , perfettamente mascherati come tali da un montaggio veloce e funzionale e da degli effetti visivi eccezionali.
Ho apprezzato tanto anche la sceneggiatura che con una buona trama, degli ottimi nuovi personaggi, alcune idee strampalate e molti colpi di scena, compensa con la "resurrezione" di Firth, anche se è presente qualche piccola ingenuità soprattutto nella caratterizzazione dei personaggi.
Ottimi i vari attori, straordinario e geniale Elton John che con il suo incredibile contributo rende questo un film molto più difficile da dimenticare; avrei preferito, però, anche una maggiore presenza sia di Channing Tatum che Jeff Bridges, due personaggi un po' trascurati e superficialmente trattati (molto probabilmente saranno destinati a degli spin-off oltre che ad altri possibili seguiti). 
Ultima nota per la colonna sonora visto che è un aspetto fondamentale per un film, ultimamente soprattutto se grande (visti i vari La La Land, Guardiani della Galassia, Baby Driver, ecc ecc), ecco devo dire di essere rimasto deluso perché  troppo canonica, prevedibile e poco azzardata, in particolar modo se considerato tutto il resto del film.
VOTO: 7 - /10

[+] lascia un commento a tmpsvita »
Sei d'accordo con la recensione di tmpsvita?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
67%
No
33%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di tmpsvita:

Vedi tutti i commenti di tmpsvita »
Kingsman - Il cerchio d'oro | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1░ | samanta
  2░ | tmpsvita
  3░ | cristian
  4░ | matteofedele
  5░ | maramaldo
  6░ | gustibus
  7░ | wolvie
  8░ | verbavolant
CDG Awards (1)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
mercoledý 20 settembre 2017
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità