Il caso Spotlight

Acquista su Ibs.it   Dvd Il caso Spotlight   Blu-Ray Il caso Spotlight  
Un film di Tom McCarthy. Con Mark Ruffalo, Michael Keaton, Rachel McAdams, Liev Schreiber, John Slattery.
continua»
Titolo originale Spotlight. Thriller, Ratings: Kids+13, durata 128 min. - USA 2015. - Bim Distribuzione uscita giovedì 18 febbraio 2016. MYMONETRO Il caso Spotlight * * * - - valutazione media: 3,12 su 83 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Lezione di giornalismo e cinema d'impegno civile Valutazione 3 stelle su cinque

di Riccardo Tavani


Feedback: 33550 | altri commenti e recensioni di Riccardo Tavani
venerdì 25 novembre 2016

Uno scandalo di enormi proporzioni sociali, la tenacia di una redazione giornalistica nel denunciarlo, un’esplicita dichiarazione del cinema a non tradire mai questa sua vocazione all’impegno civile.  
 
Siccome la società americana continua a essere attraversata da letali scandali di potere – dall’economia al controllo telefonico ed elettronico illegale su tutti i cittadini –, ecco che il cinema porta sul grande schermo, ossia alla conoscenza pubblica di massa, una vicenda del 2001, riguardante gli abusi sessuali perpetrati dal clero cattolico statunitense contro bambini affidati alle sue scuole e parrocchie. Uno scandalo che ha avuto come centro la città di Boston ma che, attraverso il suo Vescovato, si è diffusa in tutta la nazione e anche fuori i suoi confini. 
 
Il quotidiano locale, il Boston Globe, attraverso il suo nuovo direttore Marty Baron, decide di rompere il muro di omertà e silenzio imposto a tutta la città dal Vescovo John Law. I fatti denunciati hanno dato il via a una serie di procedimenti legali contro la chiesa cattolica americana, costretta a risarcire le vittime con enormi cifre in denaro. Non solo.  Essa si è ripercossa anche in altri paesi, poiché i prelati abusanti venivano silenziosamente trasferiti di parrocchia in parrocchia, e anche all’estero, dove continuavano impunemente i loro comportamenti, estendendo geometricamente e infittendo la rete degli abusi. Il vescovo di Boston John Law, invece di essere sospeso, è stato trasferito in una delle basiliche storiche più importanti del mondo: quella di Santa Maria Maggiore a Roma.
 
Anche grazie a inchieste come questa oggi nella Chiesa matura una nuova consapevolezza, come dimostra la condanna senza riserve espressa da Papa Francesco che ha implorato il perdono agli abusati, alle loro famiglie, a tutti i fedeli. Solo che non basta prevedere la loro condanna e detenzione dei colpevoli dentro le Mura Vaticane. Essi vanno affidati al normale corso della giustizia penale dei paesi dove hanno consumato i loro gravi reati. Sarebbe certamente meno di quanto previsto da Gesù nel Vangelo: “Chi scandalizza anche uno solo di questi piccoli che credono in me, sarebbe meglio per lui che gli fosse appesa al collo una macina girata da asino e fosse gettato negli abissi del mare” (Matteo – 18, 6).
 
La vicenda ricostruita dal film non ha solo il valore di un documento storico portato alla conoscenza del grande pubblico internazionale. Nell’epoca dei nuovi social media elettronici, la carta stampata sembra destinata a un inevitabile tramonto. Con essa, però, rischia di essere archiviato pure l’intero metodo del giornalismo investigativo di classe: l’unico in grado di controllare il potere e denunciarne gli abusi. Se decade questa funzione, decade anche quella del grande cinema di impegno civile. Ora questo legame rischia di spezzarsi e forse per questo, con più forza, il cinema mette sullo schermo gli ultimi capitoli di questa storia, come Truth – Il prezzo della libertà di James Varderblit, con Cate Blanchet e Robert Redford.
 
Abbiamo parlato del giornalismo d’inchiesta e del cinema civile – americano. Sì, perché in Italia non esiste né l’uno né l’altro: cardinali, vescovi e preti potevano tranquillamente continuare a benedire i loro amati chirichetti.

[+] lascia un commento a riccardo tavani »
Sei d'accordo con la recensione di Riccardo Tavani?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Riccardo Tavani:

Vedi tutti i commenti di Riccardo Tavani »
Il caso Spotlight | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | writer58
  2° | maurizio meres
  3° | maria cristina nascosi sandri
  4° | elboliloco
  5° | lbavassano
  6° | francesco2
  7° | filippo catani
  8° | lukebiba94
  9° | nanni
10° | elpanez
11° | peer gynt
12° | andrea alesci
13° | maumauroma
14° | jules_winnfield
15° | a.i.9lli
16° | mardou_
17° | fabal
18° | donato prencipe
19° | andrejuve
20° | gio campo
21° | riccardo tavani
22° | vanessa zarastro
23° | florentin
24° | laurence316
25° | shingo tamai
26° | gabriella
27° | luca scialo
28° | g.regonelli
29° | gianleo67
30° | flyanto
31° | fabiofeli
32° | catcarlo
33° | enzo70
34° | iuriv
35° | cinephilo
36° |
37° | gabrykeegan
38° | jaylee
39° | mauridal
40° | alex2044
41° | onufrio
42° | elpanez
43° | vincenzo ambriola
44° | sergiofi
45° | dhany coraucci
46° | cameron
47° | andrea giostra
Premio Oscar (8)
Golden Globes (3)
David di Donatello (1)
Critics Choice Award (11)
BAFTA (5)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 18 febbraio 2016
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità