•  
  •  
  •  
  •  

Film uruguaiani 2015

Da tutti i film della storia del cinema, hai selezionato 5 film uruguaiani dell'anno 2015.

ordina per: Stelle Uscita Rank Titolo     Filtri attivi: 2015 X uruguaiani X

MYMONETRO
Non ancora disponibile.
Il viaggiare messo in scena da Gabriel Mascaro non riguarda soltanto la necessità legata al lavoro dei protagonisti, ma una più ampia esperienza che è reale percorso di formazione. Drammatico, Brasile, Uruguay, Paesi Bassi 2015. Durata 101 Minuti.
MYMOVIES.IT 3.00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Gabriel Mascaro. Con Juliano Cazarré, Maeve Jinkings, Aline Santana, Carlos Pessoa, Vinicius De Oliveira
Il film è stato selezionato nella sezione Orizzonti della 72. Mostra del Cinema di Venezia. Espandi ▽
Recensione | Cast |
  
  
Drammatico, Spagna, Francia, Uruguay 2015. Durata 80 Minuti.
MYMOVIES.IT N.D.
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Federico Veiroj. Con Bárbara Lennie, Marta Larralde, Vicky Peña, Jaime Chávarri, Joaquin Climent
Recensione ❯
Recensione | Cast |
  
  
Documentario, Uruguay 2015. Durata 80 Minuti.
MYMOVIES.IT N.D.
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Pablo Martínez Pessi.
Nel 1983 un gruppo di 154 bambini, tra 3 e 14 anni, viaggiò dall'Europa a Montevideo. Erano figli di esiliati politici uruguaiani che, nell'impossibilità di ritornare in patria, mandarono i loro figli in Uruguay per conoscere i familiari e il loro paese d'origine. Questo viaggio ha influenzato fortemente lo sviluppo dell'identità dei bambini, e oggi sei di loro ricordano il giorno in cui una moltitudine di persone li ha accolti all'arrivo in Uruguay, cantando "Tus padres volveràn". Il film prende spunto da questo importante avvenimento per parlare di temi di grande attualità, come la ricerca dell'identità e la riflessione sull'esilio e la famiglia. E' la storia degli altri, un'intera generazione cresciuta come esiliata che ha successivamente riflettuto sulla propria condizione, quella che ha abbandonato il mondo dei giocattoli per crescere il giorno che ha "imparato a volare". Recensione ❯
Recensione | Cast |
  
  
MYMONETRO
Non ancora disponibile.
Il desiderio di farsi accettare. Documentario, Uruguay, Cile 2015. Durata 79 Minuti.
MYMOVIES.IT N.D.
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Aldo Garay. Con Stephania Mirza Curbelo
Stephania è un travestito nato in Nicaragua. Da ragazzo, è stato adottato da una coppia di attivisti di sinistra uruguaiani nel bel mezzo della rivoluzione sandinista. Al momento, Stephania guadagna da vivere controllando le auto parcheggiate in un posteggio di Montevideo. Il film lo segue nel suo viaggio per ritrovare il suo paese d'origine, dove è stato un figlio, un fratello e un ragazzo e dove ora vuole essere accettato per la donna che è diventato. Recensione ❯
Recensione | Cast |
  
  
MYMONETRO
Non ancora disponibile.
Docu-fiction, USA, Uruguay 2015. Durata 79 Minuti.
MYMOVIES.IT N.D.
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Mitch Dickman.
Il Colorado ha votato: dal 1° gennaio 2014 la marijuana, legale a scopo medico dal 2010, lo è anche a scopo ricreativo. Il cambiamento che si annunciava era epocale quanto interessante e qualcuno non si è lasciato sorprendere. Il lungimirante The Denver Post offre il ruolo di redattore di marijuana al giornalista Ricardo Baca, e alla fine del 2013 integra tra i suoi speciali il blog The Cannabist's. Attraverso una fortunata campagna Kickstarter finanzia anche un documentario che segua gli sviluppi del processo. Recensione ❯
Recensione | Cast |
  
  
Filtra per anno
2019
 
2018
 
2017
 
2016
 
2015
 
X
2014
 
2013
 
2012
 
2011
 
2010
 
2009
 
... per produzione
Uruguay
 
X
... per distribuzione
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati