Stalingrad

Film 2014 | Azione

Regia di Fedor Bondarchuk. Un film con Thomas Kretschmann, Yanina Studilina, Philippe Reinhardt, Heiner Lauterbach, Pyotr Fyodorov. Cast completo Genere Azione - Russia, 2014, - MYmonetro 2,25 su 8 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Stalingrad tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Al Box Office Usa Stalingrad ha incassato nelle prime 4 settimane di programmazione 1 milioni di dollari e 500 mila dollari nel primo weekend.

Stalingrad è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,25/5
MYMOVIES 1,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,00
CONSIGLIATO NÌ
Un kolossal bellico pieno zeppo di patriottismo.
Recensione di Marco Chiani
lunedì 11 novembre 2013
Recensione di Marco Chiani
lunedì 11 novembre 2013

Autunno del 1942, la città di Stalingrado è devastata dalle truppe naziste. Dopo un'azione bellica non riuscita, alcuni soldati russi lottano per stabilirsi dentro ad un edificio che, situato nei pressi delle rive del Volga, risulta di strategica importanza per la difesa. In una casa di quello stesso stabile vive una giovane donna, rifiutatasi di lasciare la propria città dopo l'arrivo dei tedeschi, che stabilirà un rapporto d'affetto con cinque soldati. Dalla parte dei nemici, intanto, il comandante Kahn si invaghisce della russa Masha.
Un prologo e un epilogo ambientati nei nostri giorni racchiudono il kolossal bellico di Fedor Bondarchuk, dando giustificazione e consistenza a quelle voci narranti che, in simili operazioni, hanno spesso il sapore del posticcio. Con discreta scelta narrativa, invece, queste due ore e più di rutilante spettacolo sono il frutto del racconto di un soccorritore che cerca di distrarre una ragazza incastrata sotto alle macerie di un incidente metropolitano. Una scelta che anticipa la prospettiva in cui verrà inquadrata una storia, inaspettatamente, scritta nel segno del femminile. Punti di volta della sceneggiatura di Sergei Snezhkin e Ilya Tilkin sono, infatti, due donne: la madre dell'uomo nella cornice e Masha, oggetto del desiderio del nazista Kahn. Se la prima è un chiaro simbolo di chi non accetta di mollare, resistendo nell'inferno della propria terra occupata, l'altra rappresenta l'amore in sé, che va oltre le barriere degli schieramenti e della lingua, in grado di cambiare per sempre l'anima di chi ne è toccato. Intorno a queste due figure si agita un mondo di uomini, sagome perse dietro ad un ordine dato dall'alto o dentro il mirino di un fucile: è solo la vicinanza con l'altro sesso a cambiarli, a rimetterli in linea con l'umanità in un momento di sospensione della ragione quale può essere stato quello della battaglia più cruenta del secolo scorso.
Già dalle primissime sequenze risulta, tuttavia, evidente il tipo di spettacolo che si vuole mettere in scena, un tripudio di effetti sonori e di rallenti, di accelerazioni e esplosioni, in cui i moduli del genere bellico hollywoodiano si mescolano con il cinema d'azione contemporaneo e con quello propagandistico: davvero esagerata l'illustrazione del coraggio e del valore dei soldati russi. Dichiaratamente ricco, chiassoso, patriottico fino allo sfinimento, Stalingrad 3D è un film che, nella sua forsennata voglia di grinta e dinamicità, finisce con l'essere tronfio, incredibile, anche fasullo. Poco aggiunge l'effetto stereoscopico. Musica più lagnosa che ispirata a firma di Angelo Badalamenti.

Sei d'accordo con Marco Chiani?
STALINGRAD
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €7,75
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 26 agosto 2014
Alexander 1986

Il primo film russo in 3D e in tecnologia IMAX sceglie di raccontare uno degli episodi più eclatanti della storia nazionale: la battaglia di Stalingrado (autunno '42) contro l'invasore nazista. Lo fa nel modo meno utile, resuscitando schemi e tòpoi da cinema nazionalista d'altri tempi. Prima di tutto, abbiamo il classico scontro in stile 'Davide contro Golia' interpretato dal manipolo dei cinque-sei [...] Vai alla recensione »

mercoledì 20 aprile 2016
gambardella

siamo alle solite di fronte ad un film che non è di produzione holliwoodiana , i soliti sapientoni del cinema storcono il naso e blaterano le medesime ciance trovando difetti a iosa ,in un film poi che per due ore ti tiene sulle spine e ti smuove nelle viscere ! ma poveri orbi ,lo sanno anche i sassi che un film di guerra non può che essere pieno di patriottismo e di stereotipi di buoni [...] Vai alla recensione »

venerdì 3 luglio 2015
no_data

Paradossale, tronfio di nazionalismo ed effetti speciali ma almeno qualcosa di diverso dai soliti polpettoni americani. In fondo sono contento di averlo visto. Mi e' piaciuta l'idea dell'azione che ruota intorno alle uniche due figure concrete, Masha e Katia e il finale dove, per paradosso il figlio di Katia, un russo, salva proprio una tedesca. Dunque alla fine i supersoldati sovietici che combattono [...] Vai alla recensione »

martedì 1 maggio 2018
ALBERTO PEZZI

STALINGRADO, NOVEMBRE 1942. LA BATTAGLIA PIU’ SCONVOLGENTE NELLA STORIA DELL’ UMANITA’ SI COMBATTE SULLE SPONDE DEL VOLGA. CINQUE EROI RUSSI, HANNO L’ ARDUO COMPITO DI DIFENDERE UN EDIFICIO DI STRATEGICA IMPORTANZA MILITARE DALL’ AVANZAMENTO DELL’ ESERCITO TEDESCO. VISTO DA QUESTA ANGOLAZIONE, IL FILM SEMBRA TRATTARE UNO STORICO EVENTO IN TONO PURAMENTE E SOLAMENTE [...] Vai alla recensione »

lunedì 25 maggio 2015
giuseppetoro

Film sulla guerra, ma non la solita degli americani..questa volta vista dai russi che lottano contro i tedeschi a ridosso del Volga..bella storia toccante e struggente fino all'ultimo sangue ed all'ultima speranza!

lunedì 14 ottobre 2013
AndreaRocky

La grande battaglia tra russi e tedeschi durante la seconda guerra mondiale a Stalingrado. Il tutto in 3D per il primo blockbuster russo con grandi aspettative.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati