Non buttiamoci giù

Film 2013 | Commedia 96 min.

Regia di Pascal Chaumeil. Un film con Pierce Brosnan, Toni Collette, Aaron Paul, Imogen Poots, Rosamund Pike, Josef Altin. Cast completo Titolo originale: A Long Way Down. Genere Commedia - Gran Bretagna, 2013, durata 96 minuti. Uscita cinema giovedì 20 marzo 2014 distribuito da Notorious Pictures. - MYmonetro 1,86 su 22 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Non buttiamoci giù tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Dal best seller di Nick Hornby, la storia di quattro sconosciuti che, durante la notte di Capodanno, si incontrano in cima al grattacielo più alto di Londra con lo stesso intento, ovvero quello di saltare giù. In Italia al Box Office Non buttiamoci giù ha incassato nelle prime 3 settimane di programmazione 1,2 milioni di euro e 557 mila euro nel primo weekend.

Non buttiamoci giù è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato no!
1,86/5
MYMOVIES 1,50
CRITICA 2,00
PUBBLICO 2,07
CONSIGLIATO NO
Amibizioni eccessive schiacciano un film che si presenta come il peggior adattamento da Nick Hornby.
Recensione di Gabriele Niola
mercoledì 19 marzo 2014
Recensione di Gabriele Niola
mercoledì 19 marzo 2014

Martin, Maureen, Jess e J.J. si ritrovano la notte di capodanno in cima ad un palazzo. Non si conoscono ma sono lì tutti per il medesimo motivo: tentare il suicidio. La presenza di altre persone inibisce tutti e quattro, spingendoli a rinunciare e a stringere un legame basato sulle comuni difficoltà. Uniti dal desiderio di non ricadere nel baratro della voglia di morire cominciano a frequentarsi, vanno in vacanza insieme per sfuggire alla pressione che i media, accortisi della loro storia strappalacrime, pone loro ma al ritorno nulla sembra essere come prima.
Adattato da un romanzo di Nick Hornby questo film di Pascal Chaumeil sembra rendere il servizio peggiore alla parola dello scrittore inglese, abitualmente saccheggiato dal cinema, presentandosi immediatamente come il peggior adattamento da una sua opera. Goffo nel procedere e puerile nello sviluppare personaggi incoerenti che si muovono in situazioni strabiche, Non buttiamoci giù non solo non serve il suo intento ma riesce a cadere in tutte le trappole più rischiose di un argomento spinoso. Raccontare il suicidio (o meglio l'istinto suicida) in una commedia non è cosa facile e Non buttiamoci giù ne è la perfetta dimostrazione. I quattro protagonisti, stretti tra loro dal legame creato dalla comune volontà di farla finita in una notte di capodanno, si comportano come vecchi amici in libera uscita, felici e spensierati attraversano piccoli drammi o storie d'amore e tradimento ricordando solo a tratti, in stonati momenti drammatici, di essere degli ex-suicidi. La contaminazione della commedia non riesce a bilanciare il sottofondo serio e drammatico, snaturandolo ogni 5 minuti, in una costante incapacità di mescolare i toni e i registri.
In questo non aiuta per niente l'idea di dividere il film in capitoli, ognuno con il nome di un personaggio e lasciando ad esso la narrazione di quel tratto. La suddivisione infatti è solo una facciata che regge i primi 5 minuti dopo la comparsa del nome del capitolo, passato quell'attimo il film continua a procedere come nulla fosse, senza aver cambiato punto di vista e senza porre maggior attenzione su quel personaggio, come se si trattasse di una frammentazione posticcia, aggiunta a film ormai terminato. Sensazione che ben descrive anche il resto delle soluzioni del film.
Nonostante avesse dimostrato con Il truffacuori un talento non comune per la commedia, Pascal Chaumeil non riesce a replicare il tocco lieve e anzi sembra usare pennelli ancora più grossi per questa storia, rifiutando di cesellare scene e tratti della personalità a favore di un'esagerata esibizione di gioia di vivere, giustapposta a discorsi sul desiderio di morte. E come spesso avviene quando un film sbaglia totalmente tono e registro lentamente ogni componente vira verso il peggio, anche gli attori più navigati e le scene di sicuro impatto. Dalle musiche, alle battute fino anche allo stile di recitazione dei singoli attori, tutto grida commedia a gran voce (e nemmeno una dalla scrittura raffinata), mentre la trama e la storia individuale dei personaggi imporrebbero una contaminazione più raffinata e meno urlata, l'ironia al posto della grossolana comicità.

Sei d'accordo con Gabriele Niola?
NON BUTTIAMOCI GIÙ
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
CHILI
iTunes
-
-
-
-
TIMVISION
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€7,99 €11,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 28 marzo 2014
Flyanto

 Film tratto dall'omonimo romanzo di Nick Hornby in cui quattro individui si incontrano casualmente la notte di Capodanno sopra il grattacielo più alto di Londra al fine di suicidarsi, buttandosi giù. Ognuno ha i propri differenti motivi per attuare un simile programma ma incontrandosi essi arrivano a desistere dal loro intento decidendo di rimandare il proprio proposito sino [...] Vai alla recensione »

sabato 19 aprile 2014
pepito1948

Quali possono essere i motivi che spingono al suicidio? Per esempio la fine di una brillante carriera televisiva a causa di un infausto incontro con una minorenne o la solitudine nell'accudire un figlio gravemente invalido o l'oppressiva ma lontana protezione di un padre famoso, o peggio -ed invertendo i termini- la mancanza di un motivo valido per vivere.

martedì 2 settembre 2014
ClaudioFedele93

Per molti anni le opere di Nick Hornby trasposte sul grande schermo sono riuscite a riscuotere un buon successo sia dal punto di vista delle recensioni della stampa che dagli incassi al botteghino; Non Buttiamoci Giù, pellicola tratta dall’omonimo romanzo dell’autore edito in Italia nel 2005 arriva da noi un po’ in sordina, in un periodo quasi anonimo [...] Vai alla recensione »

martedì 15 aprile 2014
ultimoboyscout

Capodanno a Londra: quattro perfetti sconosciuti si ritrovano sul tetto di un grattacielo con l'intento di suicidarsi buttandosi di sotto. Ma invece di lanciarsi nel vuoto decidono di rimanere vivi per altre sei settimane, fino al giorno di San Valentino, per poi decidere che fare. Nel frattempo nasce tra loro una vera, fortissima amicizia. Fra i tanti romanzi di Nick Hornby, almeno tra quelli adattati [...] Vai alla recensione »

sabato 22 marzo 2014
Melvin II

 “Non buttiamoci giù” è un film del 2014 diretto da Pascal Chaumeil, adattamento cinematografico dell'omonimo romanzo di Nick Hornby. Gli interpreti principali del film sono Pierce Brosnan, Toni Collette, Aaron Paul e Imogen Poots. Il film è stato presentato in anteprima mondiale il 10 febbraio 2014 nel corso della 64ª edizione del Festival di [...] Vai alla recensione »

venerdì 21 marzo 2014
MARCOMATTA

Non capisco come si possa osare proporre un film su un tema cosi drammatico come il suicidio in questa forma così macchiettistica, superficiale, direi offensiva. Nessuna scena e/o situazione ha un che di realistico. Non c'è nessuna analisi psicologica, introspettiva, in nessuno dei 4 personaggi. Tutti si vogliono suicidare ma nessuno sa spiegare perche (è cosi, ve lo assicuro!). [...] Vai alla recensione »

lunedì 3 novembre 2014
Liuk

Non concordo con le recensioni medie, credo invece che questo sia un prodotto interessante, ben fatto e ben recitato. Bravissima la solita Toni Collette, attrice formidabile, ma anche la Poots si dimostra astro nascente di ottima levatura. Buona la storia, un drammatico a tinte lievi, e anche la regia. Unico neo é nella parte finale, leggermente tirata via, forse in fase di montaggio.

martedì 8 aprile 2014
setegeco1960

 Film semplice e leggero senza particolari scivoloni, dato che trattasi di commedia. Regia classica, si apprezza il saper affrontare con leggerezza il dolore.

domenica 23 marzo 2014
sjdullight

Uno dei film nella mia Top 20. Che dire? Film esilarante, un film che può far ridere e piangere e, personalmente, ho fatto entrambe. Non sarò una veterana del cinema, nè una grande intenditrice di attori, ma studio recitazione e posso dire che gli attori sono stati davvero bravi nell'interpretare i personaggi di questo bellissimo film. Ambientazioni strabilianti, trama davvero originale (comprerò [...] Vai alla recensione »

martedì 15 novembre 2016
Dana Scully

Premetto innanzitutto che a) non ho letto il libro di Hornby, e b) non lo giudico certo un capolavoro, anzi. Però - guardato in tv senza aspettarmi nulla, alla fine l'ho trovato tutto sommato molto gradevole - Tony Collette sopra a tutti. Non vive certo di grandi momenti, ma a tratti mi è sembrato bilanciare bene drammatico e commedia, senza sprofondare nel patetico.

mercoledì 21 ottobre 2015
irishman

Uno dei peggiori film mai visti.

lunedì 24 marzo 2014
mauro

E' un film che non ha semplicemente nè capo, nè coda! Non merita nemmeno una recensione proprio perchè non ha senso è talmente brutto ed insignificante da lasciare basiti per il fatto che qualcuno l'abbia prodotto, l'abbia distribuito, le sale comprato e proposto ai propri clienti, tutti quanti si devono vergognare, questa si chiama truffa! Non è nemmeno [...] Vai alla recensione »

mercoledì 24 ottobre 2012
labate

ho letto con attenzione il libro, mollto bello ... lo scrittore riesce a delineare bene i personaggi, cambiando  stile di scrittura a seconda della persona,  notevole davvero. aspetto con ansia l'uscita del film, bella l'idea di Pierce Brosnam come personaggio, lo adoro... solo la scelta di affibbiare un figlio autistico alla madre mi pare lontano dall'originale, dove veniva [...] Vai alla recensione »

domenica 23 marzo 2014
MAMMUT

Manca qualcosa, forse un po' di brio, film che si trascIna stancamente e poteva durare di meno. Ok solo l'idea iniziale

domenica 23 marzo 2014
gaiart

  NON BUTTIAMO GIU'   è uno di quei film che, una volta visto,  ti invoglia a fare il contrario di ciò che sostiene il titolo - cioè - "buttarsi giù". L'ironia non è graffiante, la trama improbabile, Pierce l'ex 007 ora buonista, un pò appassito e  dalle articolazioni irrigidite, dirige altri tre storditi [...] Vai alla recensione »

venerdì 21 marzo 2014
mvolla1982

Assolutamente pessimo. Grandi ambizioni e grande delusione da questo film. L'idea era molto carina e il trailer mi aveva convinto a vedere il film, ma me ne sono pentita. A fianco a me un signore si è addormentato e si è messo a russare....

Frasi
"il dolore non mi dispiace è la speranza che mi uccide"
Una frase di J.J. (Aaron Paul)
dal film Non buttiamoci giù - a cura di Rossella Cardinale
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Alessandra Levantesi
La Stampa

Metti sul tetto di un alto edificio di Londra quattro personaggi, saliti alla spicciolata con l'intenzione di buttarsi giù. Non si conoscono, sono diversi per sesso, generazione e mondo di appartenenza, eppure quella gelida notte di Capodanno creerà fra loro uno speciale legame. È grazie allo strano incontro che gli aspiranti suicidi stringono il patto di rimandare l'appuntamento con la morte almeno [...] Vai alla recensione »

Anna Maria Pasetti
Il Fatto Quotidiano

Notte di Capodanno vista dal tetto di un grattacielo londinese. Da lì quattro anime inquiete hanno deciso di farla finita: la vita è un supplizio, meglio buttarsi di sotto. Epperò le cose non possono procedere così banalmente, essendo loro i protagonisti di un romanzo di Nick Hornby. Infatti retrocedono, si accordano e decidono che è meglio aspettare San Valentino.

Roberto Nepoti
La Repubblica

Lo scrittore inglese Nick Hornby è abituato a veder proiettate sullo schermo le sue divertenti ossessioni pop (il calcio in Febbre a 90°, la musica in Alta fedeltà). Era quasi inevitabile che anche il bestseller da lui pubblicato nel 2005, basato su un'intrigante idea alla "club dei suicidi", diventasse un film: che arriva ora, con la regia del francese Pascal Chaumeil e un cast piuttosto ben assemblato. [...] Vai alla recensione »

Francesco Alò
Il Messaggero

Sesto adattamento da romanzi di Nick Hornby (Febbre a 90° ne ebbe due) e primo diretto da un regista francese. Quasi una catastrofe. Ex presentatore televisivo (Brosnan), figlia di un ministro ombra (Imogen Poots), rockettaro americano (Paul) e mamma single repressa (Collette) scelgono tutti lo stesso luogo per suicidarsi. Rimanderanno momentaneamente, diventeranno amiconi, andranno in vacanza a Tenerife [...] Vai alla recensione »

Valerio Caprara
Il Mattino

Che peccato, che disappunto. In qualità di cultori di Nick Hornby, avevamo accolto con atteggiamento disponibile quasi tutti gli svariati adattamenti dei suoi inimitabili romanzi. Succede, però, che la trasposizione di «Non buttiamoci giù» si riveli indifendibile, quasi un oltraggio all'universo tutto chiaroscuri e folgorazioni esistenziali dello scrittore londinese: la parabola dei quattro depressi [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati