Non buttiamoci giù

Acquista su Ibs.it   Dvd Non buttiamoci giù   Blu-Ray Non buttiamoci giù  
Un film di Pascal Chaumeil. Con Pierce Brosnan, Toni Collette, Aaron Paul, Imogen Poots, Rosamund Pike.
continua»
Titolo originale A Long Way Down. Commedia, durata 96 min. - Gran Bretagna 2013. - Notorious Pictures uscita giovedì 20 marzo 2014. MYMONETRO Non buttiamoci giù * 1/2 - - - valutazione media: 1,86 su 23 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

film sulla vita, non sulla morte Valutazione 3 stelle su cinque

di pepito1948


Feedback: 125 | altri commenti e recensioni di pepito1948
sabato 19 aprile 2014

Quali possono essere i motivi che spingono al suicidio? Per esempio la fine di una brillante carriera televisiva a causa di un infausto incontro con una minorenne o la solitudine nell'accudire un figlio gravemente invalido o l'oppressiva ma lontana protezione di un padre famoso, o peggio -ed invertendo i termini- la mancanza di un motivo valido per vivere. Quattro casi umani si ritrovano per caso la notte di Capodanno su una terrazza sulla soglia dell'abisso, ma la loro interazione frena i convergenti propositi e rimanda l'appuntamento a San Valentino. Da qui si avvia un tentativo comune di trovare nuove motivazioni per scongiurare in tempo quella decisione; il quartetto stringe un rapporto di alleanza e di frequentazione che, attraverso esperienze ludiche e drammatiche, si consolida e diventa un baluardo contro la tendenza centrifuga dalla vita. Ma arriva San Valentino e qualcuno è già pronto al volo sulla stessa terrazza..... Nonostante l’apparenza non si tratta di un film sul suicidio, che fa da spunto per il "dopo", cioè la costruzione di una relazione tra i quattro sconosciuti che sarà determinante per rimettere in carreggiata le rispettive vite finite fuori strada. E' su tale percorso che il regista francese Pascal Chaumeil, che oggi vive in Gran Bretagna, si sofferma per sottolineare il potere salvifico della socialità e della solidarietà tra esseri umani, soprattutto tra chi rischia di essere sopraffatto dall'apparente insormontabilità delle difficoltà che possono mettere in serio pericolo la nostra vitalità; a prescindere da ogni differenza di età e di ceto. Con garbo e con il giusto equilibrio, Chaumeil imposta una commedia che vira verso il dramma per poi concludersi su toni rasserenanti. Si sorride, grazie a dialoghi e situazioni brillantemente orditi, così come il pathos improvvisamente sale e sfiora la tragedia, ma il pronto soccorso degli altri sodali smorza la tensione che da quel momento resta comunque emotivamente avvolgente. Nonostante alcune critiche che rilevano presunti difetti, come un’inadeguata trattazione del suicidio o un’impropria commistione di generi o un approssimativo scavo interiore, l’opera è ben congegnata e coinvolgente. Il suicidio, come detto, è solo un pretesto per parlare della vita che riprende vigore dopo una crisi temporanea, non della morte. La pretesa di etichettare in modo univoco un film nel cinema contemporaneo è infondata, visto che la classificazione dei generi è abbondantemente superata e molte opere li attraversano senza più suscitare scandalo; semmai è importante saper dosare adeguatamente i cambi di registro. Certamente c'è poco di intimistico, ma la raffigurazione dei personaggi è volutamente diretta a rappresentare simbolicamente alcune tipologie umane, di cui vengono messe in risalto le interazioni più che le psicologie personali. Lo schema del film ricalca in parte la commedia americana, in cui il momento del conflitto, generalmente di tipo sentimentale, è qui sostituito da un dramma che mette a rischio la vita di qualcuno, ma lo sviluppo della storia con i suoi alti e bassi è ben equilibrato dal sapiente dosaggio e dal tocco mai pesante dell'autore. Bravi gli attori e perfino il “vecchio” Brosnan, sempre un po’ legnoso e privo della freschezza e la disinvoltura degli altri, fornisce una performance soddisfacente.

[+] lascia un commento a pepito1948 »
Sei d'accordo con la recensione di pepito1948?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di pepito1948:

Vedi tutti i commenti di pepito1948 »
Non buttiamoci giù | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Gabriele Niola
Pubblico (per gradimento)
  1° | flyanto
  2° | pepito1948
  3° | claudiofedele93
  4° | ultimoboyscout
  5° | melvin ii
  6° | marcomatta
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 20 marzo 2014
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità