A Serious Man

Acquista su Ibs.it   Soundtrack A Serious Man   Dvd A Serious Man   Blu-Ray A Serious Man  
Un film di Joel Coen, Ethan Coen. Con Michael Stuhlbarg, Richard Kind, Fred Melamed, Sari Lennick, Adam Arkin.
continua»
Commedia, durata 105 min. - USA, Gran Bretagna, Francia 2009. - Medusa uscita venerdì 4 dicembre 2009. MYMONETRO A Serious Man * * * 1/2 - valutazione media: 3,98 su 172 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Doppia chiave di lettura Valutazione 4 stelle su cinque

di The_End


Feedback: 11364 | altri commenti e recensioni di The_End
venerdì 8 gennaio 2010

È sempre un piacere – dopo aver visto un film del genere - fare quello sforzo creativo per trovare le parole giuste, all’altezza, per recensirlo. Il compito è assai arduo, ma vale la pena tentare. Ebbene, “A serious man” è la storia di Larry, un professore di fisica assalito da avvenimenti sfavorevoli che si espandono a macchia d’olio anche sulle persone che gli sono vicine, quasi come se fosse perseguitato da una maledizione. Larry reagisce come un “uomo serio” a ciò che gli accade, resta quasi passivo. Questo atteggiamento malinconico e rassegnato del protagonista strappa spesso delle risate al pubblico. Il lavoro dei registi in tal senso è magistrale. Il loro umorismo quasi riesce a mascherare una critica sociale un po’ satirica un po’ incerta. È soltanto per mezzo dei sogni di cui è vittima, che il protagonista può reagire all’incertezza dell’esistenza. È nella dimensione onirica che egli può dare sfogo alle proprie fantasie: sessuali con la vicina, violente da parte dei vicini-non-ebrei nonché di Sy Ableman (amico di famiglia amante della moglie), di liberazione dal peso del fratello con cui divide la stanza d’albergo. La religione è impotente di fronte all’incertezza degli eventi. Un rabbino troppo giovane da prendere seriamente, un altro che racconta a tutti la stessa storiella inutile e, infine, il capo rabbino che è troppo impegnato ad ascoltare musica rock appena scoperta. L’aneddoto all’inizio del film, che fa pensare all’irragionevolezza della superstizione come sintomo di ignoranza se guardata con razionalità, è da collegare alla visione della religione che il film suggerisce. È forse per questo che Larry non è per nulla eccitato da quello che dovrebbe essere un grande evento (Bar mitzvah di Danny). Allora cosa conta nella vita se non la tanto radicata religione? Beh, quello che risponderebbero la maggior parte delle persone della società secolarizzata: la salute, l’amore ed i beni materiali. Tutte cose, comunque, dominate dall’incertezza. Se per la prima bisogna aspettare il finale, l’amore viene presto drammatizzato come incontrollabile. Judith, moglie del protagonista, si innamora di Sy Ableman, rimasto vedovo da non molto (non abbastanza) tempo. Larry preferisce credere sua moglie quando afferma di non aver con l’uomo di cui è innamorata, ma è proprio durante un sogno che trapela la consapevolezza che l’adulterio si sia consumato. Sy lo obbliga ad andare a vivere in un Motel e tenta con immotivata cattiveria di diffamarlo affinché non ottenga la cattedra di professore; cattedra molto desiderata da Larry visti i problemi economici: il fratello è disoccupato, il figlio fa debiti per fumare spinelli, la figlia (che somiglia ad Ugly Betty) è ossessionata dall’aspetto e desidera un intervento di rinoplastica. Come se non bastasse, uno studente tenta di corromperlo per ottenere la sufficienza in fisica come se fosse del tutto normale, arrivando addirittura a minacciare di denunciarlo se non accontentato. Il professore, messo alle strette, cede al ricatto. A questo punto c’è il raggio di sole che trafigge Larry prima di sera: nonostante i tentativi di diffamazione di Sy, un suo collega pettegolo gli rivela che ha ottenuto la cattedra. In definitiva, si tratta di un film valido: non esprime il massimo della filmografia Coen ma si presta senza dubbio ad una visione piacevole e divertente in superficie e malinconica ed impegnata in profondità. Quale chiave di lettura far prevalere…spetta a voi!

[+] lascia un commento a the_end »
Sei d'accordo con la recensione di The_End?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
23%
No
77%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di The_End:

A Serious Man | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Premio Oscar (2)
Golden Globes (1)
David di Donatello (1)
Critics Choice Award (2)
BAFTA (2)
AFI Awards (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 |
Link esterni
Sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità