Cloverfield

Acquista su Ibs.it   Dvd Cloverfield   Blu-Ray Cloverfield  
Un film di Matt Reeves. Con Lizzy Caplan, Jessica Lucas, T.J. Miller, Michael Stahl-David, Mike Vogel.
continua»
Azione, Ratings: Kids+13, durata 85 min. - USA 2008. - Universal Pictures uscita venerdì 1 febbraio 2008. MYMONETRO Cloverfield * * 1/2 - - valutazione media: 2,82 su 768 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
sixy89 giovedì 26 agosto 2010
bel film Valutazione 4 stelle su cinque
50%
No
50%

Ricorda molto i classici come Godzilla, ma ha molti aspetti innovativi, come la rappresentazione tramite la tecnica del "documentario" ossia del protagonista che gira con in mano la telecamera. L'effetto è quello di vivere la vicenda in prima persona (anche se a volte risulta un pò effetto mal di mare) e in gnerale il film è ben riuscito. Al contrario di molti disaster movie non c'è solo distruzione fisica in questo film, ma gran parte del film è giocata sulla "spontaneità" dei gesti dell'essere umano di fronte alle situazioni di terrore e sulla forza di volontà nel decidere di andare a recuperare l'amica rimasta intrappolata tra le macerie, nonostante sappiano che molto probabilmente non avrebbero fatto ritorno. [+]

[+] lascia un commento a sixy89 »
d'accordo?
evildevin87 giovedì 9 gennaio 2014
un monster movie a modo suo Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

Sia chiaro: questo film, a livello di contenuti, non offre nulla che non sia già stato fatto. Trama un po' trita e ritrita e personaggi abbastanza anonimi, ma ciò che lo rende particolare è proprio il girato in found footage: perfettamente giustificato, ben gestito e che rende il tutto molto più interessante di come lo sarebbe se fosse stato fatto in riprese tradizionali. Il ritmo è molto buono, e non rende mai il film particolarmente noioso o con momenti morti. Come film è abbastanza godibile e senz'altro, nel bene o nel male, rimane. Le pecche, ripeto, sono la trama un po' banalotta e i personaggi non molto memorabili, cose che mi rendo conto possono non andare giù a qualcuno come anche le riprese in found footage (tecnica di ripresa non digeribile da tutti). [+]

[+] lascia un commento a evildevin87 »
d'accordo?
paul hawks domenica 30 ottobre 2011
mediocre ma non troppo... Valutazione 2 stelle su cinque
33%
No
67%

Partiamo dal fatto che il film non è tutto da buttare. La trama sostanzialmente si è già vista in Godzilla(quello di Emmerich): copia e incolla,persino la location..Manhattan invasa da Hummer e caccia che lanciano missili contro una sorta di cavalletta umanoide provvista di branchie e alta circa 100 metri(più o meno la bestia è questa,molto più carina l'iguana però). Cambia la soggettiva,uno dei lati positivi del film. Con la visuale della videocamera amatoriale si è trasportati all'interno del film: l'effetto nauseante è garantito, ma si è anche maggiormente coinvolti nell'azione. Gli effetti speciali sono buoni,altro aspetto positivo. [+]

[+] lascia un commento a paul hawks »
d'accordo?
giu/da(g) sabato 29 gennaio 2011
un buon esperimento Valutazione 3 stelle su cinque
33%
No
67%

Una misteriosa creatura irrompe la notte del 22 maggio a New York scatenando il terrore, un gruppo di amici che fino a pochi secondi prima stavano festeggiando si ritrovano coinvolti nel caos. Le immagini riprese con una videocamera amatoriale scorrono documentando la loro sfortunata fuga da Manhattan. Enigmatico fin dal curioso titolo, Cloverfield, è un film che ha recepito bene la lezione di The Blair Witch Project, ovvero di dover lavorare nel film e fuori dal film: circondato da un'alone di mistero ha scatenato la curiosità su internet dando l'illusione che il disastro fosse vero attraverso foto segnaletiche, petroliere divelte, strane carcasse arenate a riva e lasciando trapelare alcuni spoiler sul presunto aspetto del mostro. [+]

[+] lascia un commento a giu/da(g) »
d'accordo?
il critico giovedì 11 giugno 2009
discreto moster movie Valutazione 3 stelle su cinque
38%
No
63%

Matt Reeves con J.J Abrams alla produzione fanno insieme questo disaster movie su un mostro che distrugge new york, certo per chi ama vedere le cose distrutte li piacerà vedendo mezza new york distrutta digitalmente, gli effetti speciali, sonoro e gli attori sono stati bravi ma il film ha tre punti deboli:1-questa stra-maledetta telecamera digitale che durante la visione m stava facendo venire il mal di mare,la scelta di questo modo di fare le riprese (un modo pessimo perchè non si capisce niente o quasi niente come a REC) ovviamente è data di seguire i protagonsti passo per passo e non perdersi neanche un secondo nell'avventura in una new york che viene distrutta sia dal mostro ma soprattutto dai militari americani ma lo sapevano evidentemente anche loro che era una scelta molto rischiosa. [+]

[+] lascia un commento a il critico »
d'accordo?
dodo venerdì 8 febbraio 2008
film confuso, ma il mostro e' interessante Valutazione 2 stelle su cinque
47%
No
53%

Ritengo troppo confuso il film, ma interessanti alcune idee. Mi pare evidente l'analogia con il terrorismo, sebbene solo per un momento si faccia l'ipotesi dell'attentato: di fatto il MOSTRO sembra incarnare l'essenza stessa del terrorismo, o comunque della fobia legata ad atti di quel genere. Non si sa cos'è, non si sa da dove viene, non si sa quale sia il suo scopo, fa paura, e anche un po' di nausea (considerando la tecnica utilizzata nelle riprese). Il MOSTRO colpisce la comunità dal di dentro, nel cuore stesso, com'è avvenuto nella tragedia delle twin towers. La statua della libertà viene decapitata, se mai ci fosse bisogno di un ulteriore riscontro simbolico. Sfuggire risulta problematico se non impossibile, perchè se tenti di nasconderti nel sottosuolo vieni raggiunto da creauture malvagie che si mimetizzano nell'oscurità e se tenti di volare vieni comunque raggiunto e colpito quando meni te lo aspetti. [+]

[+] complimenti (di dream runner)
[+] interessante (di professore di lettere)
[+] lascia un commento a dodo »
d'accordo?
fedeleto domenica 12 aprile 2009
quando i catastrophic movie cedono.. Valutazione 2 stelle su cinque
28%
No
72%

Abbiamo assistito negli ultimi dieci anni a vari film di questo genere,e alcuni erano anche interessanti(come day after tomorrow,la guerra dei mondi)ma a cloverfield manca qualcosa.Lo stile filmico con cui e' girato (ovvero mdp movie)dovrebbe dar l'idea che il filmato sia stato ritrovato e visto come testimonianza di una tragedia(e ricorda forse troppo blair witch project per via dello stile documentaristico),ma il tentativo di stupire lo spettatore cede dopo la prima mezz'ora(la visione del mostro di cui non si sa da dove mai sia venuto ci ricorda troppo godzilla),anche se la scena in cui i protagonisti si trovano nella galleria a fronteggiare quelle creature mostruose(molto simili nelle fattezze ad alien)e' tesa e claustrofobica. [+]

[+] lascia un commento a fedeleto »
d'accordo?
giunilisbon giovedì 7 febbraio 2008
non nella storia del cinema..... Valutazione 2 stelle su cinque
43%
No
57%

Quando si pronuncia la parola capolavoro di solito ci si riferisce a film ke non giocano esclusivamente sull'impatto emozionale, ma anche su una sceneggiatura solida, su una regia impeccabile e su una serie di dettagli, che sembrano inezie, ma sono il sale del cinema. Cloverfield è un film atipico. Non c'è che dire. Ma pur sempre un disaster movie che poggia la sua storia su un fatto improbabile che ci offre un eroe di turno, che mette in copertina anche una storia d'amore. Quindi la sceneggiatura non offre novità. Detto questo vale la pena di dire che l'esposizione della storia è quantomai singolare, una specie di Blair Witch project, dove la strega diventa un mostro non meglio identificato, che però non può che palesarsi, quasi da contratto, alla fine del film in tutto il suo orrore. [+]

[+] lascia un commento a giunilisbon »
d'accordo?
spillo venerdì 1 febbraio 2008
che delusione Valutazione 1 stelle su cinque
43%
No
57%

Vabbè...lo hanno voluto fare e lo hanno fatto...chiedersi perchè, però, è legittimo. E sì, questa pellicola forse "si garantirà un piccolo spazio nella storia del cinema..." ma come evento nefasto da portare ad esempio scellerato di come non fare cinema. Si salvano le magistrali interpretazioni dei protagonisti...il famigerato...coso lì...quello sfigato...e quell'altro già interprete di...ma si di...qualcosa avrà pur girato...ah si forse il testimone ad un matrimonio di qualcuno altrattanto famoso. E poi che dire delle riprese? La genialità della camera a mano è una chicca che svolta la storia, il film, tutto insomma. E pensare che ci sono quegli stupidi Giapponesi che perdono anni della loro vita per tentare di donarci gingilli elettronici che correggono il normale tremolio delle immagini con sofisticati sistemi antishock, e qui anche i pochi momenti di calma sono costellati da vabrazioni e tremolii che solo un povero disgraziato malato di morbo di Parkinson potrebbe avere in quelle condizioni. [+]

[+] controbbatto (di fedevoxlive)
[+] non hai capito veramente niente... (di marco 92)
[+] ma che dici??? (di max90)
[+] una cagata galattica...come il mostro (di zio peppe)
[+] lascia un commento a spillo »
d'accordo?
maryluu lunedì 11 febbraio 2008
solo tanta nausea Valutazione 1 stelle su cinque
45%
No
55%

Devo dire che sono anni che non vedevo un film talmente brutto. Un mio amico mi taccia di vedere sempre il lato positivo di ogni film che recensisco ma qui proprio di lati positivi non ne vedo. Innanzitutto la trama: assente. Uscita dalla sala mi chiedo: da dove esce fuori questo mostro? Com'è approdato a Central Park e soprattutto che poteri distruttivi ha? Capisco che è una mina vagante che distrugge tutto ma gli altri esseri ( credo suoi figli)che ruolo hanno? Hanno morso Marlena e dopo un pò le è scoppiato il cervello. Perchè? Insomma una trama poggiata sul nulla. C'è un mostro. La distruzione di New York. La banale storiella d'amore neanche ben descritta durante la festa e un mal di testa da far paura. [+]

[+] complimenti (di ricktab)
[+] assolutamente daccordo! (di pecorello)
[+] per maryluu (di andrea)
[+] x andrea (di maryluu)
[+] x ricktab (di maryluu)
[+] x andrea 2 (di maryluu)
[+] domande inutili! (di dream runner)
[+] ancora per maryluu (di andrea)
[+] ciao rambina... (di reiver)
[+] x dream runner (di maryluu)
[+] x dream runner 2 (di maryluu)
[+] x andrea (di maryluu)
[+] x reiver (di maryluu)
[+] ho recensito anche (di maryluu)
[+] non sono d'accordo!! (di sara)
[+] ho recensito... (di andrea)
[+] x sara (di maryluu)
[+] l'ultima a maryluu (di dream runner)
[+] x andrea (di dream runner)
[+] x tutti ;-) (di dream runner)
[+] x dorian gray (di reiver)
[+] x dream runner (di maryluu)
[+] x reiver (di maryluu)
[+] x roby69 (di maryluu)
[+] vi aspetto (di maryluu)
[+] non sono d'accordo per niente!!!!!!! (di allan woody)
[+] uno dei peggiori film che mi ricordi (di ferste)
[+] sono le cose che non si conoscono che fanno paura (di taz)
[+] l'immaginazione di certe persone è davvero scarsa! (di jack)
[+] mah (di h is for)
[+] mostro in copertina?!?!? (di mario)
[+] ogni tanto è il caso di prendere le cose come veng (di luca)
[+] funzionaaaaaaaa (di professore di lettere)
[+] "perchè?" (di matt)
[+] banale (di rinaieskj)
[+] non andare al cinema tanto non ne capisci nulla (di ddx)
[+] crederò di non aver sentito!!!!!!!!!!!!!!!! (di anakin)
[+] x maryluu (di buuh)
[+] x ddx (di buuh)
[+] perchè non si capisce (di marco.g)
[+] commento frettoloso (di blade runner)
[+] tutto errato (di aleste85)
[+] mah! (di fenrir891)
[+] lascia un commento a maryluu »
d'accordo?
pagina: « 1 2 3 4 »
Cloverfield | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 1 febbraio 2008
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità