25/12 - Natale in disco

Film 2007 | Drammatico

Un film con Francesco Arca, Alessia Fabiani, Andrea Iervolino, Linda Santaguida, Alessandro Genova. Cast completo Genere Drammatico - Italia, 2007, - MYmonetro 2,01 su 0 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi 25/12 - Natale in disco tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento mercoledì 7 marzo 2012

Una storia sul disagio giovanile, che mostra gli eccessi e le sregolatezze cui indulgono molto ragazzi ingannati dai falsi miti della trasgressione ad ogni costo, dello sballo, dell'alcol, della droga, della velocità.

Consigliato no!
2,01/5
MYMOVIES 1,00
CRITICA
PUBBLICO 3,03
CONSIGLIATO NÌ

Trama banale per un finto filmato amatoriale, con colori da soap opera.
Recensione di Claudia Resta

Sei ragazzi di una moderna città italiana di media dimensione, e la loro vita sregolata, tra discoteca e sballo, amore e tradimenti: chi avrà la meglio e riuscirà a sopravvivere ai problemi e alla noia? Claudio (Alessandro Genova) non vuol crescere, passerebbe tutta la sua vita tra feste universitarie, si sente bello ma non è ancora trainante. Ha una svolta quando incontra Brando (Francesco Arca) in palestra: è più grande, più sciolto e portandolo con sé diventano immediatamente amici. Per questo gli presenta il suo migliore amico (Andrea Iervolino), che vive con una madre imbottita di psicofarmaci: è un ragazzo sensibile ma dalla vita travagliata. Anche per lui c'è una speranza, però, quando s'innamora, ricambiato almeno apparentemente, di Jessica (Alessia Fabiani). Ben presto si forma anche una seconda coppia: Brando sposa Sofia (Linda Santaguida). Tutto avrebbe le migliori premesse, se i tradimenti, sia d'amore che d'amicizia, non fossero dietro l'angolo...
Trama banale per un finto filmato amatoriale, con colori da soap opera, girato interamente in digitale e con una telecamera semiprofessionale, tenuta in mano da operatori poco abili, considerato che a ogni scena lo spettatore rischia un attacco di mal di mare.
Le immagini sono eccessivamente nitide, come se si stesse girando un immenso, brutto spot contro gli abusi del sabato sera, invece che un film che, almeno sulla carta, dovrebbe avere una trama consistente, se è vero che è stato commissionato dal sociologo Luca Colantonio. Il regista Alfonso Bergamo non si è certo vergognato di dire che ha letto la sceneggiatura cinque giorni prima di iniziare le riprese, e ha confermato di aver voluto improvvisare tutto quanto: indubbiamente le sue scelte sono evidenti anche all'occhio meno tecnico, ma il risultato è che il film ne subisce l'inesperienza e la mano infelice.
Un velo pietoso a parte va steso sull'audio, mal regolato, e sul doppiaggio, fatto dagli stessi interpreti, quasi sempre fuori sincrono col labiale, che sottolinea i dialoghi forzati e poco credibili stesi dallo sceneggiatore Stefano Farina e rielaborati dagli attori stessi durante le riprese. La voce fuori campo del Dj di Kiss Kiss Mauro Marino, poi, onnipresente, non lascia spazio allo sviluppo della storia: le parti di recitazione degli interpreti superano a stento i trenta minuti.
Insomma, demagogia in una brutta cornice, da dimenticare.

Sei d'accordo con Claudia Resta?
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 22 novembre 2010
stellin

perche non riusciamo a trovare il film di natale in disco 12/25  come dobbiamo fare le mie amiche stanno impazzendo aiutateci ci piacciono troppo francesco arca alessandro genova e andrea yervolino fate qualcosa per noi  trovateci questo fil e stupendo la canzone emeravigliosa diversa grazie aspettiamo vostre notizie

lunedì 8 novembre 2010
stellin

ci piace lo vogliamo natale in disco 12/25 compreremo il dvd aiutateci non lo troviamo a nessuna paerte come dobbiamo fare per avere il dvd del film

mercoledì 25 novembre 2009
V-chan84

A parte il fatto che sono sicuro al 90% che i commenti positivi a questa robaccia provengano o da gente che non capisce veramente nulla di cinema, oppure dagli amici e parenti del regista (o dei collaboratori vari). No perché è veramente impossibile esprimere una buona critica per una cosa così. Trama che sembra uscita fuori da un ibrido tra uno spot progresso e un episodio a caso della peggiore [...] Vai alla recensione »

lunedì 22 novembre 2010
stellin

parla della gente che dice la vita e lunga ba basta un attimo per morire per qualsiasi cosa e cosi dice il film lo vogliamo

lunedì 22 novembre 2010
stellin

e stupendo parla della vita di noi giovani che succede quando uno e furi di testa o si droga bastaa un attim e vai in celo vivi la vita e bella non gettere i tuoi anni per una stronzata cosi e il film

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati