La mia super ex-ragazza

Film 2006 | Commedia 95 min.

Regia di Ivan Reitman. Un film con Uma Thurman, Luke Wilson, Anna Faris, Eddie Izzard, Rainn Wilson, Wanda Sykes. Cast completo Titolo originale: My Super Ex-Girlfriend. Genere Commedia - USA, 2006, durata 95 minuti. Uscita cinema venerdì 17 novembre 2006 - MYmonetro 2,47 su 10 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi La mia super ex-ragazza tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Commedia sentimentale e surreale: poteri supernaturali per riprendersi il fidanzato. In Italia al Box Office La mia super ex-ragazza ha incassato nelle prime 7 settimane di programmazione 3,5 milioni di euro e 1,2 milioni di euro nel primo weekend.

La mia super ex-ragazza è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,47/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA 2,09
PUBBLICO 2,16
CONSIGLIATO NÌ
Trailer in italiano

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
Da un'idea geniale una commedia a tratti surreale con una strepitosa Uma Thurman.
Recensione di Giancarlo Zappoli
domenica 12 novembre 2006
Recensione di Giancarlo Zappoli
domenica 12 novembre 2006

G-Girl è la supereroina che difende i newyorkesi dalla criminalità. G-Girl, come prevede il genere, è anche, nella vita quotidiana, Jenny Johnson. Si occupa di arte contemporanea e non è particolarmente attraente. L'architetto Matt se ne invaghisce ugualmente e ne scoprirà le super capacità amatorie (i suoi impeti nel talamo provocano danni alle strutture dell'edificio) ma anche l'ipersensibilità. Infatti quando G-Girl/Jane sospetterà che l'attenzione del suo partner si stia rivolgendo verso la collega di studio Hannah, nulla potrà più trattenerla dal cercare una 'tremenda vendetta'.
Ivan Reitman 22 anni fa ci ha deliziato con Ghostbuster e Don Payne, lo sceneggiatore, scrive per i Simpson. La coppia quindi promette faville. Che si spengono a metà come fuochi d'artificio non ben conservati. L'idea c'è ed è geniale (anche se leggermente maschilista): prendere un'eroina dotata di superpoteri e lavorare sulla sua doppia identità. Non però per macerarla interiormente alla Spiderman ma per farne un'isterica capace di salvare il mondo ma assolutamente non in grado di controllare le proprie emozioni. Uma Thurman è davvero brava nel lavorare sul personaggio e nell'accettare di far emergere il lato meno affascinante del suo aspetto fisico. Insieme al suo ruolo in The Producers quello di G-Girl conferma che l'attrice vuole affrancarsi dai tarantinismi a ripetizione e cercare altre strade. Il problema sta però nel materiale che le viene messo a disposizione. Perché se, a tratti, il film ci offre delle gag degne della miglior Pantera Rosa più spesso perde ritmo e ci propina (insieme a un gustoso flashback sulle origini dei suoi superpoteri) la ripetitività degli interventi dell'innamorato di un tempo che le sta continuamente alle calcagna.
È un peccato che commedie come queste, con una buona idea di partenza e che raggiungono anche livelli di surrealismo notevoli (godetevi lo squalo) non possano avere un remake che ne cancelli i difetti. Purtroppo i remake li fanno solo gli americani da film di altri Paesi. E questo è già un film americano.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Architetto belloccio e superficiale fa breccia nel cuore di bella e timida. Ma non sa che sotto il suo aspetto dimesso si cela la supereroina G-Girl, che ogni giorno salva New York da crimini e incidenti. Quando lui decide di lasciarla per corteggiare una più rassicurante collega d'ufficio, deve vedersela con la sua violenta supergelosia. Reitman, padre della serie Ghostbusters , torna a giocare con il fantastico e il grottesco, e dalla sceneggiatura di D. Payne, autore dell'irriverente cartoon I Simpson , mette insieme una parodia del cinema dei fumetti. Nonostante i momenti spassosi - squali famelici scaraventati nel bel mezzo dell'appartamento, amplessi vulcanici - la satira non si fa mai pungente. Lieta fine più che prevedibile. La Thurman si mette in gioco con garbo e autoironia senza perdere il suo fascino di icona pop, ma la biondina Faris riesce a rubarle la scena.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
LA MIA SUPER EX-RAGAZZA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
TIMVISION
-
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€4,03 €9,90
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 21 dicembre 2010
Sixy89

Nonostante questo film non sia alla sua altezza, Uma Thurman risulta ancora una volta stupenda e molto divertente anche in questo ruolo tragi-comico. La trama del film è decisamente banale e mediocre, per non parlare di alcuni attori, ma il complesso è un film abbastanza godibile, simpatico e tranquillo. Niente di spettacolare, ma buono per farsi qualche risata. voto:6

martedì 16 aprile 2019
elgatoloco

"My Super Ex-Girlfriend"(Ivan Reitman), film del 2006, dimostra che questo notevole autore comico, che ha il senso(tutto ebraico)del"witz", ossia(in yiddsih)del comico, nel senso esaminato variamente e genialmente, da Freud, Bergson e Pirandello(tra gli altri)è pienamente colto nella sua importanza fondamentale. La super-Girlfirend(la Thurman, nel film)è gelosissima [...] Vai alla recensione »

lunedì 4 febbraio 2019
Gennaro

Matt Saunders (Luke Wilson) è un archittetto che fa la brillante conoscenza di Jenny Johnson (Uma Thurman), una direttrice di galleria odiosa e antipatica. Si fidanzano, ma Matt non sa che lei è una supereroina e ha un ossessione di gelosia alle stelle. Così lui la molla e lei decide di vendicarsi usando i suoi super poteri. Questa è la trama del film, ma c'è [...] Vai alla recensione »

mercoledì 1 novembre 2017
elgatoloco

"My Super-Ex-Girlfriend"di Ivan Reitman(2006), con Uma Thurman, Luke Wilson, Anna Faris, Eddie Izzard(tutti eccelsi, sia mimicamente, sia a livello di gestualità, peccato non vederli /e in originale)è unfilm che mostra ancora una volta il"Reitman-Touch", quello dimostrato a suo tempo in film come"Ghostbusters"(1984),  "Ghostbusters II"(1989) [...] Vai alla recensione »

mercoledì 27 luglio 2011
LUCIDO71

Tutto sommato, carino. Nulla di trascendentale, e che probabilmente mai ricorderemo, ma che comunque può esser visto una volta. Da vedere se non si ha altro sottomano.. altrimenti potete scegliere: INNOCENTI BUGIE, LA VERITA' E' CHE NON GLI PIACI ABBASTANZA, NOTTE FOLLE A MANHATTAN, LA DURA VERITA'..

venerdì 14 novembre 2014
opidum

questo film è stato economicamente parlando un flop ed ha affossato la carriera già traballante del grande ivan reitman. qualche anno dopo esce hancock , che se non è zuppa è pan bagnato , ed è un super successo. peccato perchè+ sto film è carino.

venerdì 7 febbraio 2014
Renato C.

Sono state varie finora le parodie di Superman e di sua cugina Supergirl. Qui troviamo nel ruolo della super-eroina una bravissima Uma Thurman che oltre agli ultra poteri dei suoi originali ha anche la super-gelosia! Tanto da arrivare a lanciare uno squalo vivo e affamato nella camera del suo boy-friend mentre la tradiva con una sua collega di lavoro.

lunedì 24 maggio 2010
ultimoboyscout

Chissà che sballo deve essere farlo a qualche centinaio di metri di altitudine in caduta libera, per giunta su Times Square! Commedi leggera e futile, banale e noiosa, con situazioni molto molto scontate. E come da copione lieto fine obbligato. Uma Thurman sottotono, ma il tipo di film non permetteva un grosso exploit. In effetti la pellicola è adatta a Luke Wilson meno a lei che potrebbe [...] Vai alla recensione »

venerdì 18 settembre 2009
claudiorec

Da vedere solo se siete fan dell Thurman... Altrimenti lasciare perdere.

Frasi
Di un po', se potessi avere un super potere, quale vorresti?
La capacità... di ciucciarmelo da solo.
Che prospettiva!
Dialogo tra Matt Saunders (Luke Wilson) - Vaughn Haige (Rainn Wilson)
dal film La mia super ex-ragazza
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Redazione
Il Manifesto

Un ragazzo e una ragazza si incontrano, si piacciono e iniziano una relazione. Con una variante. Lei è Jenny, una ragazza bisognosa d'affetto che cela l'identità di G-Girl una supereroina dotata di poteri fantastici. Lui, Matt. all'inizio è un po' frastornato dalle performance erotiche di Jenny, poi ossessionato dalla sua possessività decide di mollarla.

Elisa Grando
Ciak

La situazione è fra le più rimasticate dal cinema di ogni tempo: una ragazza, abbandonata dal fidanzato già innamorato di un'altra, perseguita l'amore perduto con inestinguibile sete di vendetta. Ma cosa succede se il cuore infranto appartiene a una fanciulla tanto forte da deviare con le proprie mani un Boeing 747? Uma Thurman ce lo dimostra nei panni di G-Girl, una supereroina per caso dall'animo [...] Vai alla recensione »

Lietta Tornabuoni
La Stampa

«Sono dieci anni che lavoro intorno a questo personaggio, con l'idea di dare attraverso di lei un'idea di come fossero gli Anni Cinquanta in America e altrove. Il film racconta soltanto una parte della sua vita, sino a quando diventa famosa». Mary Harron, timida bionda canadese cinquantenne, già autrice di Ho sparato a Andy Warhol e di American Psyco, ha impegnato tutta se stessa in The Notorious Bettie [...] Vai alla recensione »

Mariarosa Mancuso
Il Foglio

Garantito. Avrà sulla guerra dei sessi lo stesso effetto che il progetto "C'è kamikase e kamikase" potrebbe avere sulle già non pacifiche relazioni tra occidente e mondo islamico. I maschi sono di loro convinti che ogni ex fidanzata sia una mina vagante, pronta a fasciarsi di tritolo per fare esplodere il fedifrago, meglio se in compagnia della morosa nuova.

Alessandra Levantesi
La Stampa

Matt (Luke Wilson) non ha sposato una strega, come accadeva al protagonista del famoso film di René Clair, ma gli è capitato di peggio: ha fatto innamorare di sé la supereroina G-Girl (Urna Thurman), tanto risoluta e invincibile se si tratta di salvare il mondo quanto nevrotica e fragile sul piano sentimentale. Passato lo stupore della magica rivelazione, smaltito lo choc di un incontro a letto così [...] Vai alla recensione »

Roberto Nepoti
La Repubblica

Matt, scapolo in astinenza dopo l'ennesima storia finita male, conosce Jenny Johnson, gallerista single dall'apparenza timida. Scocca la scintilla ma il giovanotto ignora che sotto gli occhiali della sua nuova conquista si cela G-Girl, supereroina volante impegnata nella difesa dell'umanità. Il rapporto è difficile: non solo Jenny fa sesso con vigore tale da demolirgli letto, muro e anatomia; si rivela [...] Vai alla recensione »

Roberta Bottari
Il Messaggero

Lasciare una super-eroina per un'altra donna è una mossa azzardata. Va detto, però, che Luke Wilson ignora che dietro la sua comune fidanzata Uma Thurman si nasconde G-Girl, eroina dotata di inimmaginabili superpoteri che deve difendere i newyorkesi dalla criminalità. Perché, come da copione, Jenny nella vita quotidiana è una donna normale, si occupa di arte contemporanea e non è particolarmente attraente: [...] Vai alla recensione »

Emanuela Martini
Film TV

Da una buona idea un film decotto. Matt, newyorkese normale, giovane architetto di successo, incontra Jenny, ragazza da sogno, alta, elegante, romantica, solo appena un po' nevrotica, sessualmente esplosiva. Si piacciono, si innamorano e poco dopo lei gli rivela di essere in realtà G-Girl, la supereroina che dal cielo pattuglia e protegge la città. Quand'è in azione è uno schianto, lunga lunga, spiritosa [...] Vai alla recensione »

Adriano De Carlo
Il Giornale

Accettata l'idea di una superwoman comica, ma forse voleva essere satirica, per almeno un'ora si ride sottopelle. Il regista Ivan Reitman è un vecchio bucaniere della comicità surreale, ma il suo film termina in modo pasticciato e frettoloso. La quarantenne androgina Uma Thurman, feticcio del cinema tarantinato, simpatica come il 740, è G-Girl, una superwoman omologata dall'opinione pubblica in nome [...] Vai alla recensione »

NEWS
JEEG ROBOT
domenica 14 febbraio 2016
Gabriele Niola

Non c'è antieroe migliore di un criminale da strapazzo e, potendo scegliere, non c'è criminale da strapazzo migliore di uno di Tor Bella Monaca. Non c'è inoltre miglior modo casuale di acquisire i superpoteri in un accidentale tuffo nel fiume con caduta [...]

CELEBRITIES
martedì 30 dicembre 2008
Stefano Cocci

Bionda vendicativa La bellezza scorre poderosa nella famiglia Thurman. La mamma e la nonna di Uma erano modelle. La biografia ufficiale annovera tra i successi di mamma Nenette quello di essere stata presentata a Timothy Leary addirittura da Salvator [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati