Cuore sacro

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Cuore sacro   Dvd Cuore sacro   Blu-Ray Cuore sacro  
Un film di Ferzan Ozpetek. Con Barbora Bobulova, Andrea Di Stefano, Lisa Gastoni, Caterina Vertova, Massimo Poggio.
continua»
Drammatico, - Italia 2005. uscita venerdì 25 febbraio 2005. MYMONETRO Cuore sacro * * - - - valutazione media: 2,40 su 89 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   

coraggioso ma sbagliato Valutazione 1 stelle su cinque

di serpico


Feedback: 0
sabato 5 marzo 2005

“Cuore sacro” rappresenta un punto di svolta nella carriera di Ferzan Ozpetek. Il regista italo-turco abbandona finalmente i toni furbeschi e consolatori delle pellicole precedenti per tuffarsi in un'opera coraggiosa, che tocca un argomento da sempre spinoso per qualsiasi cineasta: il rapporto tra le persone e la loro spiritualità, che qui si estrinseca nella figura di Irene, giovane, ricca e brillante imprenditrice romana che decide, in seguito a dolorosi sconvolgimenti della propria vita, di dedicarsi anima e corpo alla cura dei tanti bisognosi e disperati che affollano le strade della capitale. Il tentativo, come detto, è coraggioso. Il risultato finale purtroppo no. Ozpetek porta sullo schermo una specie di versione moderna del “Francesco d'Assisi”, ma la messinscena è sconfortante: tutto appare falso e stereotipato, i dialoghi stucchevoli e melensi, il taglio è da film televisivo (la protagonista, Barbora Bobulova viene da lì, e si vede!), certe scene sono talmente kitsch da risultare quasi offensive ed incomprensibili (una su tutte, la raffigurazione della Pietà di Michelangelo, sic!), altre spudoratamente copiate (lo spogliarello di Irene alla fermata della metro non vi ricorda “Teorema” di Pasolini?) Ma, al di là degli aspetti tecnici, quello che proprio appare insopportabile è la semplificazione che il film dà riguardo a problemi seri e complessi della società moderna, quali l'emarginazione, la povertà, la violenza, le difficoltà di integrazione e di convivenza tra razze diverse. Come si fa per vincere la fame nel mondo? Semplice! Basta che tutti i ricchi donino qualcosa ai poveri... Come avevamo fatto a non pensarci prima? Come si fa per “moralizzare” il pianeta? Semplice: basta che tutti i potenti della Terra si facciano vincere dal rimorso e si mettano in testa l'idea di diventare di diventare santi, come fa Irene nel film. L'uovo di Colombo! E disturba, soprattutto, l'avere usato ancora una volta l'arma della spiritualità per ricattare lo spettatore, per far leva sui propri sentimenti, per convincerlo che solo la Fede può salvare il mondo e che la laicità fa rima con cinismo. Forse Ozpetek farebbe bene a rivedersi “L'ora di religione” di Bellocchio, per rendersi conto che il suo film non possiede né la forza né lo stile per affrontare temi come questi.

[+] lascia un commento a serpico »
Sei d'accordo con la recensione di serpico?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
46%
No
54%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
gianluigi venerdì 11 marzo 2005
cuore sacro
0%
No
100%

Aggiungerei che la Bobulova, ancorché bella, è espressiva come un paracarro. Colpa più sua o più di Ozpetek?

[+] lascia un commento a gianluigi »
d'accordo?
isa lunedì 4 aprile 2005
recensione superficiale!!!
67%
No
33%

LA TUA RECENSIONE è A DIR POCO SUPERFICIALE.....NON CAPISCO CHE TIPO DI FILM HAI VISTO XKE' LA TUA ANALISI DIMOSTRA IL FATTO CHE TU NON HAI CAPITO (O FORSE NON HAI VOLUTO CAPIRE?)IL FILM.

[+] lascia un commento a isa »
d'accordo?
isa lunedì 4 aprile 2005
recensione superficiale!!!
50%
No
50%

LA TUA RECENSIONE è A DIR POCO SUPERFICIALE.....NON CAPISCO CHE TIPO DI FILM HAI VISTO XKE' LA TUA ANALISI DIMOSTRA IL FATTO CHE TU NON HAI CAPITO (O FORSE NON HAI VOLUTO CAPIRE?)IL FILM.

[+] lascia un commento a isa »
d'accordo?
giulio martedì 12 aprile 2005
proprio quello!!!!!!!!
13%
No
88%

Proprio "L'ora di religione" rappresenta il perfetto esempio di come NON si deve parlare della fede. E' un filmetto a tesi, molto noioso e banale,fatto da uno che ha con il sacro lo stesso rapporto che ci può essere tra il cavolfiore e la marmellata!

[+] lascia un commento a giulio »
d'accordo?
silv85 domenica 18 settembre 2005
hai ragione mio caro serpico!
11%
No
89%

un film fatto peggio Ozpetek nn avrebbe potuto farlo.Noioso e patetico all'inverosimile.Dalla storia inesistente con personaggi fantasmi che appaiono qua e là senza alcun filo logico.Decisamente il film peggiore che sia uscito negli ultimi anni

[+] lascia un commento a silv85 »
d'accordo?
Cuore sacro | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
David di Donatello (4)


Articoli & News
Link esterni
Sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
giovedì 16 settembre
Freaky
mercoledì 15 settembre
100% Lupo
Adam
martedì 14 settembre
Black Widow
giovedì 9 settembre
Rifkin's Festival
Corpus Christi
Morrison
mercoledì 8 settembre
Il cattivo poeta
Il sacro male
martedì 31 agosto
Amazing Grace
giovedì 26 agosto
The Conjuring - Per ordine del dia...
mercoledì 25 agosto
Crudelia
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità