Spartan

Film 2004 | Drammatico 106 min.

Anno2004
GenereDrammatico
ProduzioneUSA
Durata106 minuti
Regia diDavid Mamet
AttoriVal Kilmer, William H. Macy, Derek Luke, Tia Texada, Kristen Bell .
Uscitavenerdì 26 novembre 2004
MYmonetro 3,00 su 7 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di David Mamet. Un film con Val Kilmer, William H. Macy, Derek Luke, Tia Texada, Kristen Bell. Genere Drammatico - USA, 2004, durata 106 minuti. Uscita cinema venerdì 26 novembre 2004 - MYmonetro 3,00 su 7 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Spartan tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Pochi mesi fa Spartan, di David Mamet, veniva umiliato da critiche astiose, distratte e soprattutto preconcette a causa dell'antiamericanismo di moda. Questa edizione dvd è un'ottima occasione per ripensarci In Italia al Box Office Spartan ha incassato 123 mila euro .

Consigliato sì!
3,00/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA
PUBBLICO 3,00
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
News
Premi
Cinema
Trailer
Film affascinante ma di difficile lettura, un thriller/noir anticonvenzionale.
Recensione di Andrea Chirichelli
Recensione di Andrea Chirichelli

C'è del marcio nel Governo Usa. Sono in molti a pensarlo, e tra questi David Mamet, seppure solo a beneficio del thrilling. Lo scrittore e regista, torna al cinema dopo il teso Il colpo, con la storia di un torbido sequestro. Quando la figlia di un membro dell'esecutivo viene rapita, il caso viene affidato all'esperto Scott (Kilmer) e alla pivellina Curtis (Luke). Ben presto i due scoprono che un uomo (William H. Macy) con forti ambizioni politiche potrebbe essere coinvolto nel crimine... Film affascinante ma di difficile lettura, Spartan, è decisamente un thriller/noir anticonvenzionale. Stiano alla larga tutti coloro che si aspettano sparatorie spettacolari, effetti speciali e colpi di scena a ripetizione. In Spartan contano soprattutto i personaggi e quello che dicono. La situazione narrata non è certo originale ma, come spesso capita quando David Mamet ci mette lo zampino, l'attenzione dello spettatore viene costantemente pungolata dai numerosi riferimenti ed indizi che il regista/sceneggiatore semina lungo il film, per farci capire dove vuole andare a parare e quale sia il senso della pellicola. Come al solito, le "istituzioni" ci fanno una pessima figura.Ottimo il cast, davvero funzionale allo scopo, che presenta attori di grande spessore (William H. Macy) ed ex divi hollywoodiani che, col tempo, hanno migliorato sensibilmente le proprie capacità recitative (Val Kilmer).

Sei d'accordo con Andrea Chirichelli?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Un ufficiale delle Forze Speciali abituato a eseguire gli ordini si trova a disagio quando, dovendo sbrogliare la matassa della figlia del presidente degli USA rapita, è costretto a pensare da solo e ad agire di conseguenza. Da un D. Mamet sceneggiatore-regista poco in forma un film di fiacca e contorta struttura (anche nel sottotesto ideologico) con un lungo epilogo che riapre il caso. Raccontato dal punto di vista del protagonista con le lacune e le imprecisioni che ne conseguono per lo spettatore, ha una 1ª parte fluida, ma poi perde colpi in pesanti simbolismi, una location araba approssimativa, un finale troppo ritardato e una spiegazione del titolo appiccicata con la saliva.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

SPARTAN disponibile in DVD o BluRay

DVD

BLU-RAY
€4,25
€4,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 28 febbraio 2011
ultimoboyscout

Film piuttosto complicato, anche coraggioso per tipo di costruzione molto molto ragionato e parlato a scapito dell'azione e delle pallottole, che durante il film ci aspettiamo e invece non arrivano praticamente mai. Parte decisamente bene, purtroppo va  a perdere di ritmo e a scemare d'interesse, strada facendo diventa contorno al limite della comprensibilità.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Roberto Nepoti
La Repubblica

Ritorno alla grande per Val Kilmer. Trucido nella parte del guercio re Filippo, padre-padrone di Alexander, l'attore è il protagonista del nuovo film di David Mamet, dove interpreta un soldato delle forze speciali duro di modi ma dal cuore generoso. Robert Scott è incaricato d'indagare - nientemeno - sulla scomparsa di Laura, la figlia del Presidente americano.

Roberto Silvestri
Il Manifesto

Val Kilmer è un agente segreto che indaga insieme a un compagno (Luke) al caso della sparizione della figlia di un importante uomo politico. La loro pista porta direttamente alla Casa Bianca. Di Mamet è uscito quest'anno un bellissimo libro di racconti e ricordi da Minimum Fax Note in margine a una tovaglia. Scrivere (e vivere) per il cinema e per il teatro. Da Il Manifesto, 27 novembre 2004

Luca Barnabé
Ciak

Ritorna il grande regista, sceneggiatore e autore teatrale David Mamet (tra i suoi film cult La casa dei giochi, Oleanna, Homicide, Il colpo) con un thriller politico che, negli Usa di Bush, purtroppo, è piaciuto solo alla critica (ad eccezione del New York Post), incassando poco più di quattro milioni di dollari al botteghino. Il Chicago Sun Times, ad esempio, ha definito il Mamet di Spartan «un mago [...] Vai alla recensione »

Francesco Alò
Il Messaggero

In Sesso & potere si fabbricava una guerra finta per coprire uno scandalo sessuale del presidente Usa. In Spartan , nona regia di David Mamet che di Sesso & potere era sceneggiatore, qualcuno rapisce la figlia del presidente per nascondere uno scandalo sessuale. O forse sono stati i terroristi arabi? E se invece la ragazza ha fatto tutto da sola? Il dubbio è d’obbligo perché è tornato Mamet, un maestro [...] Vai alla recensione »

Lietta Tornabuoni
La Stampa

Con «Spartan», David Mamet ha ideato, sceneggiato e diretto un thriller asciutto, duro, veloce, violento, molto ben fatto, in cui il presidente degli Stati Uniti è un padre snaturato, donnaiolo, ipocrita, obbedito ciecamente da servizi segreti assassini, capace di fingere la morte di sua figlia per salvaguardare le elezioni imminenti; mentre la figlia è una sciocca lamentosa che s'è lasciata sequestrare [...] Vai alla recensione »

Pier Maria Bocchi
Film TV

Leonida, re di Sparta, qualora uno stato vicino richiedesse soccorso militare, mandava un solo uomo. L’agente Scott, da solo, cerca di riportare a casa la figlia rapita di un influente uomo politico americano, nell’imminenza delle rielezioni. Ancor più che nelle sue opere precedenti, lo spartito del genere diventa per il regista di La casa dei giochi veicolo per una coscienza di se stessi e del mondo. [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati