8 semplici regole...

Film 2002 | Commedia

Titolo originale8 Simple Rules for Dating My Teenage Daughter; 8 Simple Rules
Anno2002
GenereCommedia
ProduzioneUSA
AttoriJohn Ritter, Katey Sagal, Kaley Cuoco, Amy Davidson, Martin Spanjers, Larry Miller Billy Aaron Brown, James Garner, David Spade.
MYmonetro

Una serie con John Ritter, Katey Sagal, Kaley Cuoco, Amy Davidson, Martin Spanjers, Larry Miller. Cast completo Titolo originale: 8 Simple Rules for Dating My Teenage Daughter; 8 Simple Rules. Genere Commedia - USA, 2002,

Condividi

Aggiungi 8 semplici regole... tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES
CRITICA
PUBBLICO 3,00
CONSIGLIATO N.D.
Scheda Home
News
Premi
Cinema
Trailer

La serie è diventata involontariamente popolare per la tragica morte, durante la lavorazione, del protagonista John Ritter – l’indimenticabile Jack Tripper di Tre cuori in affitto (1977) – e per come il nucleo familiare della sitcom ha affrontato l’improvvisa perdita del suo personaggio. Fino al trentunesimo episodio, Ritter veste i panni di un giornalista sportivo che, dopo essersi assentato da casa per un bel po’ nel ruolo di inviato in giro per il mondo, decide di riporre più attenzione nell’educazione dei tre figli scatenati: Paul Hennessy sostituisce così tra le mura domestiche la moglie Cate (Katey Segal), ritornata a lavorare a tempo pieno come infermiera. Solo che Paul ha l’orologio fermo da anni: i tre graziosi bambini che teneva in braccio sono cresciuti (soprattutto le femmine…) e gli ormoni ormai in subbuglio li rendono irriconoscibili agli occhi (vigili) del genitore. La sedicenne Bridget (Kaley Cuoco) si veste e si atteggia come una sexy vamp mangiauomini, con tanto di tanga e forme in bella vista; la quindicenne Kerry (Amy Davidson) è l’intelligente di turno e maschera l’insicurezza con il sarcasmo; il tredicenne Rory (Martin Spanjers), perennemente deluso dai rapporti tra maschi e femmine, si dimostra l’unico alleato di Paul. Il morigerato papà, di fronte ai costumi disinibiti delle figlie, impone alcune regole che devono rispettare tutti i ragazzi che “osano” uscire con loro. Tutto questo è naturalmente fonte di discussioni e bisticci intergenerazionali su sesso, appuntamenti, prime volte, contraccezione, coprifuoco, senza contare la parte più divertente della sitcom, quella che ogni volta getta nella disperazione Bridget e Kerry: l’esame a cui Paul sottopone tutti gli aspiranti fidanzati, i quali difficilmente si rifanno vivi… Alla porta degli Hennessy bussa anche Tommy (Larry Miller), il collega di Paul che introduce il figlio Kyle (Billy Aaron Brown), il quale si fidanza per un po’ di tempo con Bridget. Dopo la tragica morte di Paul – Ritter è scomparso improvvisamente nel settembre 2003 – nel secondo ciclo tocca a Cate prendere in mano le redini della famiglia: affrontare il dilemma di Kerry quando si mette con un ex della sorella, spiegare a Rory il passaggio dalla pubertà all’adolescenza, dare una calmata alla sempre più esuberante Bridget. A dar man forte alla nostra arriva suo padre Jim (James Garner), seguito a ruota dal nipote C.J. (David Spade). Il terzo ciclo è contraddistinto dal tentativo di Cate di rifarsi una vita, anche dal punto di vista sentimentale, causando più di un mugugno in casa Hennessy. La serie merita la visione solo per la toccante puntata dell’addio a Paul/John, intitolata Goodbye e andata in onda sull’ABC il 4 novembre 2003 con tanto di dedica: “In memory of John Ritter (19482003). You will be missed! You are (and always be) the funniest!”. La sitcom è ideata da Tracy Gamble, la quale firma altresì da produttore esecutivo insieme a John Peaslee, Judd Pillot, Flody Suarez, James Widdoes, Tom Shadyac, Michael Bostick. Le “8 semplici regole” del titolo sono nel best-seller di W. Bruce Cameron che ha ispirato la serie: 8 Simple Rules for Dating My Teenage Daughter: And Other Tips from a Beleaguered Father (Not That Any of Them Work). Dal secondo ciclo, il titolo originale del serial è stato abbreviato in 8 SimpleRules. Molti i volti noti di passaggio: Pamela Anderson, Raquel Welch, Cybill Shepherd, Peter Bogdanovich, Tatum O’Neal, Rachel Bilson, Jason Priestley, Nicole Richie e anche Don Knotts, colui che in Tre cuori in affitto interpretava Ralph Furley al fianco di Ritter. La colonna sonora è composta da Dan Foliart. Il telefilm si è aggiudicato un ASCAP Award, un Emmy Award, 2 Genesis Award, un People’s Choice Award. Gli interni sono stati girati agli studi Walt Disney di Burbank, in California.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati