Prove per una tragedia siciliana

Un film di John Turturro, Roman Paska. Con John Turturro, Mimmo Cuticchio, Donatella Finocchiaro, Vincenzo Pirrotta Documentario, durata 77 min. MYMONETRO Prove per una tragedia siciliana * * 1/2 - - valutazione media: 2,50 su 1 recensione.
Consigliato nì!
2,50/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * 1/2 - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
L'attore italo-americano va alla ricerca delle origini della sua natura istrionica
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
primo piano
John Turturro, allievo e maestro di sicilianitÓ
Marianna Cappi     * * 1/2 - -

John Turturro soggiorna in quel di Palermo e Aragona per ritrovare la storia dei propri nonni ma soprattutto una vocazione alla teatralitÓ, che parrebbe -se si dÓ ascolto ad Andrea Camilleri- scorrere nel sangue dei siciliani e possedere per lo pi¨ il gusto di tragedia. Mosso dal proposito di fare un giorno un film sulla figura di un puparo, Turturro va a bottega da Mimmo Cuticchio, che ha destato questo patrimonio dall'isolamento secolare e da una destinazione esclusivamente turistica imponendolo come fatto teatrale, artistico e poetico, e, nel tempo del film, impara l'arte di far muovere il furioso Orlando, ne assume i codici gestuali e verbali, mentre si presta a sua volta a far da maestro ad un gruppo di ragazzine che si provano nell'arte del "cunto" e dell'improvvisazione.
Gli attori Donatella Finocchiaro e Vincenzo Pirrotta sono rispettivamente la madrina e il Virgilio della recherche di Turturro all'inseguimento della propria ereditÓ siciliana, mentre Roman Paska, regista teatrale esperto di marionette, Ŕ collaboratore paritario dell'attore nella costruzione del documentario.
Senza falsa retorica ma anche senza reale incisivitÓ, il mediometraggio scorre testimoniando la sincera curiositÓ della star hollywoodiana per la terra di Sicilia e per le sue tecniche espressive, il suo affetto, il sentito tributo. Turturro si muove con grazia e consapevolezza, evitando di imporre costantemente e narcisisticamente il marchio della sua presenza al film: capace di fare passi indietro e di diventare allievo e comprimario quando si trova di fronte personaggi il cui carisma e la cui esuberanza meritano di dominare la scena, ma pronto anche a mettere il suo spessore al servizio del film, dei personaggi che racconta e del perpetrarsi dell'identitÓ regionale, come nel confronto con le giovanissime allieve del laboratorio teatrale di Pirrotta.
La cittÓ che fa da sfondo Ŕ una Palermo di luci e luoghi reali, da attraversare in vespa, passando dalla sovrabbondanza dei mercati al silenzio dei dintorni del mare: perchÚ gli ambienti raccontano quanto le parole, nonostante l'effetto cartolina non sia sempre eluso e la curiositÓ dell'attore italoamericano non eviti sempre gli eccessi di un folklorismo che pure Ŕ alla base della sua ricerca.
Fuori dagli schemi di genere, Prove per una tragedia siciliana Ŕ un lavoro libero, piacevole, che poteva andare pi¨ a fondo e invece resta una collezione di prove, a testimonianza forse di qualcosa di inafferrabile, di una distanza, tra qui e lÓ, tra oggi e ieri, letteralmente oceanica.

Stampa in PDF

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Prove per una tragedia siciliana adesso. »
Prove per una tragedia siciliana | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Scheda | Cast | News | Poster | Foto | Frasi | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità