Un corpo da reato

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * - - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
Trailer Un corpo da reato
Il film: Un corpo da reato
Anno produzione: 2000
Con Liv Tyler, Matt Dillon, John Goodman, Paul Reiser e Michael Douglas. Tre uomini raccontano il loro incontro con la donna che ha sconvolto (e anche qualcosa di più) le loro vite
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Commedia nera sconclusionata, con dark lady di provincia, tra citazioni musicali e omaggi cinefili
Giancarlo Zappoli     * * - - -
Showtime:
il film è stato trasmesso mercoledì 16 gennaio 2019 alle ore 12,27 in TV su PREMIUMCINEMACOMEDY
Scopri gli altri film in televisione »

Tre uomini raccontano il loro incontro con la donna che ha sconvolto (e anche qualcosa di più) le loro vite. Randy, l'uomo che ha vissuto con lei, ne parla con un killer di provincia a cui chiede di ucciderla mentre sta giocando al Bingo. Suo cugino, l'avvocato Carl, racconta di come ha sfogato con lei le proprie pulsioni masochiste a un'analista che passa dall'indifferenza alla finta partecipazione. Il detective Dehling si trova invece a indagare su di lei e a trovarsene perdutamente innamorato sentendosi in dovere di confessare tutto a un sacerdote amico e curioso. Lei è Jewel, una dark lady di provincia con aspirazioni da casalinga frustrata. Il finale ipertruclento mescola i fratelli Farrelly (quelli di Tutti pazzi per Mary) a citazioni musicali (Village People) a "omaggi" cinefilo-douglasiani ( Un giorno di ordinaria follia). Michael Douglas si ritaglia una caratterizzazione azzeccata. Il trio di attori Jewel-dipendenti regge bene il ritmo delle tre narrazioni. Ma chi, dopo film in cui appariva imbolsita e un po' spenta, è tornata in piena forma fisica e recitativa è Liv Tyler. La ragazzina che cerca di capire il mondo è scomparsa. C'è un attrice che può reggere il confronto con la Kidman di Da morire.

Stampa in PDF

* - - - -

La mediocrità elevata a film

lunedì 7 febbraio 2011 di Hathi

Trama assurda, recitazione penosa, personaggi falsi, privi di alcun possibile significato, insomma una vera perdita di tempo. E scioccamente blasfemo, per di più. Una goliardata che non vale la pena vedere.  continua »

Randy (Matt Dillon) e Jewel (Liv Tyler)
Randy: Ti piace l'acqua?
Jewel: L'acqua è la seconda cosa che mi piace di più al mondo
Randy: E la prima qual è?
Jewel: Scopare
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Randy (Matt Dillon) e Jewel (Liv Tyler)
Randy: Ti piace l'acqua?
Jewel: L'acqua è la seconda cosa che mi piace di più al mondo
Randy: E la prima qual è?
Jewel: Scopare
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Elmao (Andrew Dice Clay)
"Non mi resterà altra scelta che farvi fuori tutti quanti, specie di... Village People!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase

di Alessandra Levantesi La Stampa

Lo vedi all'inizio di Un corpo da reato mentre gioca a Bingo fra i vecchietti in uno squallido locale, vestito come un macrò e con un parrucchino da avanspettacolo che gli alza sulla testa un ciuffo imbalsamato dalla lacca, e ti stupisci. Come è successo che Michael Douglas, in questo caso anche produttore del film, abbia trattato così male il se stesso attore, relegandolo in un ruolo minore e macchiettistico? E per un momento ti viene il dubbio che il suo nome sia lì solo a fare da specchietto per le allodole in un cast il cui richiamo divistico è tutto da dimostrare. »

di Paolo Boschi Scanner

Con un titolo come Un corpo da reato, ci si potrebbe accostare all'opera prima di Harald Zwart, regista pubblicitario, con qualche (giustificabile) pregiudizio critico. In realtà si tratta di un film che qualche sorpresa in serbo ce l'ha, politicamente molto scorretto (il che è forse più un merito che una colpa), abbastanza divertente, con un discreto ritmo, qualche battuta ben piazzata ed un linguaggio 'promozionale' volutamente autoironico. Protagonista assoluta (tanto a livello simbolico che squisitamente corporale) è una splendida Liv Tyler, che incarna a perfezione la rossa Jewel, una prorompente giovane donna che, nel breve volgere della storia, incasinerà irreversibilmente la vita di tre prototipi diversi di maschio contemporaneo: un giovane e scalcinato barista (tipo casual), un avvocato in carriera felicemente sposato con prole (tipo rampante) ed un maturo ispettore vedovo inconsolabile (tipo classico), per tacere di un quarto possibile modello - un irresistibile Michael Douglas in versione killer prezzolato con ciuffo alla Elvis (tipo alternativo) -. »

Un corpo da reato | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | hathi
Rassegna stampa
Alessandra Levantesi
Rassegna stampa
Paolo Boschi
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità