Allacciate le cinture

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Allacciate le cinture   Dvd Allacciate le cinture   Blu-Ray Allacciate le cinture  
Un film di Ferzan Ozpetek. Con Kasia Smutniak, Francesco Arca, Filippo Scicchitano, Francesco Scianna, Carolina Crescentini.
continua»
Commedia, durata 110 min. - Italia 2013. - 01 Distribution uscita giovedì 6 marzo 2014. MYMONETRO Allacciate le cinture * * 1/2 - - valutazione media: 2,63 su 120 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

ALLACCIATE LE CINTURE... DEI PANTALONI? (spoiler) Valutazione 2 stelle su cinque

di marykioto


Feedback: 30 | altri commenti e recensioni di marykioto
venerdì 14 marzo 2014

Il fulcro dell'ultima fatica del buon Ozpetek è il cerchio della vita che si apre e si chiude, è un film sul tempo che passa e che non lascia scampo. Arca oggi è forse alla sua più grande scommessa come attore e purtoppo in questo film, non sono riuscita a farmene un'idea per via del suo ruolo quasi marginale e quasi muto. Grandissima padrona per tutta la pellicola invece, la Smutniak che fa anche da traino al resto dei personaggi, a mio avviso, scarsamente valorizzati. Se non fosse per le deliziose battute che strizzano l'occhio al sarcasmo di Almodovar, il film sarebbe pieno di dialoghi troppo brevi e spesso di dubbia utilità. Alcuni dettagli che poi si rivelano fondamentali, non vengono ben sviluppati: per esempio, dal bando del concorso per aggiudicarsi il pub, si passa alla scena in cui se lo sono ovviamente aggiudicato, e, cosa ancora più scontata, va alla grande!! Un altro imbarazzante neo è, ahimè, la scelta dell'ambientazione: Lecce. Se non fosse per qualche scena marittima (facilmente riconducibile a una qualsiasi bella spiaggia italiana), il resto della città non viene fatto godere allo spettatore. E poi, perchè Arca non ha l'accento del posto? Cosa ci fa un toscano a Lecce con un'officina tutta sua??   Anche la colonna sonora non è fra le più ricercate, eccetto la canzone finale che fa rivivere Rino Gaetano con le parole del testo che sembrano scritte apposta per il film! C'è un chiaro rimando (spero voluto) alla scena di Saturno Contro, nel particolare, quella della camera ardente. Inoltre, c'è un momento in cui l'attrice ci dice che siamo quasi nel 2000.. ok, allora perchè tutti quegli eccessivi tatuaggi sui due protagonisti se, in queglia anni, non c'era ancora questo prepotente boom delle arti estetiche?  Tuttavia, il marchio d'autore si sente sempre quando parliamo di certi maestri della regia. Pertanto, il mio voto è: sufficiente.

[+] lascia un commento a marykioto »
Sei d'accordo con la recensione di marykioto?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
47%
No
53%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
fiorenero72 lunedì 17 marzo 2014
sono pienamente d'accordo
100%
No
0%

Tra tutte le recensioni (ed i successivi commenti alle stesse), questo a mio avviso è il più equilibrato e mi vede pienamente d'accordo.Il nuovo film di Ferzan non è un capolavoro: il totale "sdoganamento" delle corna in amore, l'indulgere sugli aspetti più "privati" di una malattia come il cancro, la colonna sonora banale e ripetitiva, la debole individuazione geografica della storia, ecc... ecc...Ma non è nemmeno una "porcheria".. bisogna essere onesti: l'incontro/scontro tra i protagonisti giovani e inconsapevoli con loro stessi ormai vecchi, logori e corrotti dal tempo e dalla vita non è assolutamente da buttar via; come i due diversi mari, che fanno da sipario ideale ad Elena e Antonio. [+]

[+] grazie! (di marykioto)
[+] lascia un commento a fiorenero72 »
d'accordo?
pigal domenica 23 marzo 2014
non sono d'accordo...
100%
No
0%

Arca fa un ruolo adatto a lui , il regista lo usa come un caratterista come Pasolini usa ninetto davoli...la pubblicazione del bando per aggiudicarsi la struttura x te è fondamenteale? mah il film è sospeso nel tempo, non sappiamo neanche se la protagonsta vive, ma è giusto che sia così. Perchè Lecce è sbagliata? È la provincia piccola o grande dove si ambiantano le nostre vite e poi lui adora il salento da buon turco.

[+] ti spiego :) (di marykioto)
[+] lascia un commento a pigal »
d'accordo?

Ultimi commenti e recensioni di marykioto:

Allacciate le cinture | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Dario Zonta
Pubblico (per gradimento)
  1° | marylene
  2° | roga.g
  3° | fvm56
  4° | eleonora g.
  5° | fafia61
  6° | fvm56
  7° | tiberiano
  8° | selvaggia1987
  9° | riker66
10° | simohberto
11° | alex2044
12° | filippo catani
13° | aristoteles
14° | a.i.9lli
15° | enzo70
16° | giuseppe del sole
17° | no_data
18° | abarà
19° | melania
20° | camillazagarese
21° | jaimesommers
22° | rita branca
23° | jaimesommers
24° | rosalba bilotta
25° | paola bis
26° | buxter
27° | buxter
28° | silvio lomonaco
29° | max.antignano
30° | rubro
31° | enzo70
32° | marykioto
33° | mrs. brown
34° | plania
35° | hanniballectar
36° | flyanto
37° | marezia
38° | penehlope
39° | jaimesommers
40° | chimera57
41° | ralphscott
42° | giulio vivoli
43° | eddy garcia
44° | no_data
45° | pascale marie
46° | melvin ii
47° | simonk92
48° | gufus
49° | gianleo67
50° | gummo
51° | furiosandrucci
Nastri d'Argento (8)
David di Donatello (12)


Articoli & News
Approfondimenti
la passione e la malattia
Immagini
1 | 2 | 3 |
Link esterni
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità