Canone inverso

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Canone inverso   Dvd Canone inverso   Blu-Ray Canone inverso  
Un film di Ricky Tognazzi. Con Gabriel Byrne, Hans Matheson, Melanie Thierry, Ricky Tognazzi, Mattia Sbragia.
continua»
Commedia, durata 107 min. - Italia 2000. MYMONETRO Canone inverso * * * - - valutazione media: 3,43 su 50 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,43/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * 1/2 - - -
 critican.d.
 pubblico * * * * -
Gabriel Byrne
Gabriel Byrne (66 anni) 12 Maggio 1950 Interpreta Il violinista
Hans Matheson
Hans Matheson (41 anni) 7 Agosto 1975 Interpreta Jeno Varga
Melanie Thierry
Melanie Thierry (35 anni) 17 Luglio 1981 Interpreta Sophie Levi
Ricky Tognazzi
Ricky Tognazzi (61 anni) 1 Maggio 1955 Interpreta Il giovane barone Blau
Mattia Sbragia
Mattia Sbragia (64 anni) 17 Aprile 1952 Interpreta Maestro Weigel
Andy Luotto
Andy Luotto (66 anni) 30 Luglio 1950 Interpreta Il maestro Hischbaum
   
   
   
Tratto da un romanzo del sopravvalutato Maurensig, il film non è stato apprezzato e su questo il regista ha innescato una polemica. Ma non è difendibi...
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Pino Farinotti     * - - - -
Locandina Canone inverso

Tratto da un romanzo del sopravvalutato Maurensig, il film non è stato apprezzato e su questo il regista ha innescato una polemica. Ma non è difendibile. Si parla di nazismo, olocausto e primavera di Praga. Ma la tematica non salva il prodotto.

Sei d'accordo con la recensione di Pino Farinotti?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
15%
No
85%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Canone inverso

premi
nomination
Nastri d'Argento
2
0
* * * * *

Come i critici non comprendono

lunedì 20 agosto 2001 di Attilio Sarti

Molti dei critici nostrani hanno distrutto un film che qualche produttore americano avrebbe candidato ad almeno 7 oscar. Ma siamo in Italia e abbiamo l'abitudine di sputare nel piatto in cui mangiamo. Film enormemente sottovalutato semmai e privo del minimo ma necessario marketing. Io non ho visto nemmeno un trailer sulla Tv pubblica di questo film sublime. Guardatelo, procuratevi la cassetta o il DVD, poi scrivete quello che pensate. continua »

* * * * -

Making love

giovedì 24 luglio 2008 di Clockwork Pineapple

Premetto che ho sempre avuto pregiudizi nei confronti del cinema italiano (vedi i polpettoni natalizi di De Sica & co.), ma quando ho visto Canone inverso mi sono letteralemtne innamorata di questo capolavoro, perchè è solo da definirsi tale! Molti potranno ribattere che è un buon prodotto in quanto è una trasposizione cinematografica di un altrettanto fortunato capolavoro letterario, ma io credo che Tognazzi abbia realizzato davvero il suo chef-d'oeuvre, grazie ad una sapiente fotografia e un'ottima continua »

* * * * *

Favoloso!

venerdì 11 febbraio 2011 di follettina

Come si può dedurre dalle stelline x me questo è un film che può essere definito capolavoro con pochi altri.. è un film che riesce a fondere assieme la tragedia della shoa con una storia d'amore simil-impossibile.. ma dalla quale alla fine nasce una bambina.. credo che di film che regalino una tale sensazione ce ne siano ben pochi.. io personalmente sono un'amante della musica.. sarà anche per questo che lo ho apprezzato così tanto.. alcuni pensano che in italia si possano produrre solamente cinepanettoni.. continua »

* * * * *

Meraviglioso da avere

sabato 20 novembre 2010 di Hitch Milton

 Semplicemente Meraviglioso è una poesia d'amore e musica, girato da Ricky Tognazzi in maniera ottimale, bellissima storia d'amore se pur vissuta nei difficili anni del Nazismo...girato con grande semplicità e purezza, tratto bene dall'omonimo Romanzo di Paolo Maurensig,Questo è l'esempio lampante del bel cinema d'autore Italiano... tre aggettivi per questo film: Emozionante,Generoso e Poetico... il messaggio meraviglioso di questo film con questi due continua »

Jeno
La musica è la spada con cui conquisteremo il mondo!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Sophie
Se incontri qualcuno che si accorda al tuo cuore,è impossibile non seguirlo...
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
La vita di un musicista è fatta soprattutto di solitudine. Fuori di qui il mondo è così frenetico che è difficile accordarcisi. Però, a volte, quando suoniamo proviamo la sensazione di essere un tutt'uno con la musica.
Succede quando il ritmo coincide con il battito del nostro cuore, come quando incontri una persona, di cui per ragioni misteriose, non puoi più fare a meno.
Non si può che seguire una persona che si accorda col tuo cuore.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Canone inverso

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 5 dicembre 2000

Cover Dvd Canone inverso A partire da martedì 5 dicembre 2000 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Canone inverso di Ricky Tognazzi con Gabriel Byrne, Hans Matheson, Melanie Thierry, Ricky Tognazzi. Distribuito da Cecchi Gori Home Video, il dvd è in lingue e audio italiano, DTS 5.1 - italiano, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 5.1, e sottotitolato in italiano. Su internet Canone inverso è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 7,49 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 2,50 €
Aquista on line il dvd del film Canone inverso

SOUNDTRACK | Canone inverso

La colonna sonora del film

Disponibile on line da venerdì 25 febbraio 2000

Cover CD Canone inverso A partire da venerdì 25 febbraio 2000 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Canone inverso del regista. Ricky Tognazzi Distribuita da EMI.

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Musica, amore, padri e figli. Praga nella breve primavera politica del 1968 e nell'occupazione nazista, un violino prezioso dal manico intagliato, una pianista ebrea piccola bionda ed elegante, due ragazzi violinisti amici-fratelli. Svastiche, conservatorio, misteri, vestiti e automobili d'epoca, castelli, irruzioni naziste in teatro, ebrei perseguitati, racconti che s'intrecciano. Una partitura eseguibile a due, dall'inizio alla fine e dalla fine all'inizio con un movimento simile a quello della memoria, chiamataCanone inverso, il termine che dà il titolo al film con cui Ricky Tognazzi cambia stile. »

di Michele Anselmi L'Unità

Titolo sofisticato,Canone inverso (definisce una partitura musicale a due voci in cui la seconda esegue a ritroso le note della prima): sarà per questo che Ricky Tognazzi ha aggiunto un Making Love che si intona al manifesto ritraente due giovani corpi nudi stretti nell'amore. Girato in inglese tra Praga e Marienbad, con attori francesi, anglosassoni, italiani e ceki,Canone inverso appartiene un po' alla famiglia dei cosiddetti "euro-pudding": quei film che cercano di proporsi al di fuori degli stretti confini nazionali, raccontando storie di forti sentimenti, di solito in costume. »

di Marco Balbi Ciak

Cambiano l'epoca e l'ambientazione ma Ricky Tognazzi, dopo film come Ultrà e La scorta, rimane fedele al suo cinema attento ai temi sociali: inCanone inverso si parla di nazismo, Olocausto, primavera di Praga, anche se la Storia, in questo caso, lascia il ruolo principale a vicende più private di amore, amicizia e paternità. Tognazzi ha fatto uno sforzo encomiabile per girare un film che possa varcare i confini, grazie a un cast internazionale (a cominciare dal protagonista Hans Hatheson), alle location, alle sontuose scenografie, ma nonostante qualche bella intuizione di regia (come l'inseguimento fra violini nel collegio), il film fatica il a coinvolgere. »

di Silvio Danese Quotidiano.net

Quando la volontà distrugge le buone intenzioni. Così preso dal bisogno di appassionare lo spettatore, questo quarto lungometraggio di Ricky Tognazzi finisce per chiudersi in se stesso e annoiare: esaspera la storia d'amore tra un violinista povero e una pianista celebre nell'est d'Europa vessato dal nazismo; vagheggia un'intensità musicale che non è in grado di raccontare (ma è difficile al cinema "dire" la musica), complice la partitura para-romantica di Ennio Morricone; fa di luoghi comuni come le parentele segrete e l'epopea familiare un punto di forza per sviluppare l'intreccio (la sceneggiatura è firmata da Simona Izzo e Graziano Diana, dal romanzo di Paolo Maurensig). »

Canone inverso | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Pino Farinotti
Pubblico (per gradimento)
  1° | attilio sarti
  2° | clockwork pineapple
  3° | follettina
  4° | hitch milton
  5° | jayan
Nastri d'Argento (2)


Articoli & News
Scheda | Cast | News | Trailer | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità