La guerra è finita

Un film di Alain Resnais. Con Michel Piccoli, Ingrid Thulin, Yves Montand, Geneviève Bujold, Dominique Rozan.
continua»
Titolo originale La guerre est finie. Drammatico, b/n durata 121 min. - Francia 1966. MYMONETRO La guerra è finita * * 1/2 - - valutazione media: 2,92 su 7 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,92/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * 1/2 -
 critican.d.
 pubblico * * - - -
Michel Piccoli
Michel Piccoli (91 anni) 27 Dicembre 1925 Interpreta L'ispettore
Ingrid Thulin
Ingrid Thulin 27 Gennaio 1926 Interpreta Marianne
Yves Montand
Geneviève Bujold
Geneviève Bujold (74 anni) 1 Luglio 1942 Interpreta Nadine
Dominique Rozan
Dominique Rozan   Interpreta Jude
Jean Bouise
Jean Bouise 3 Giugno 1929 Interpreta Ramon
Storia di un fuoruscito spagnolo che vorrebbe tornare in patria per combattere Franco. Come uomo d'azione conclude poco, come uomo privato è pieno di ...
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
    * * * - -

Storia di un fuoruscito spagnolo che vorrebbe tornare in patria per combattere Franco. Come uomo d'azione conclude poco, come uomo privato è pieno di dubbi e oltre alla rivoluzione pensa alle donne.

Stampa in PDF

Premi e nomination La guerra è finita MYmovies
La guerra è finita recensione dal dizionario Farinotti
Premi e nomination La guerra è finita

premi
nomination
Premio Oscar
0
2
* * * * -

La passione instancabile di un rivoluzionario

giovedì 7 febbraio 2013 di Luca Scial�

Diego è un militante comunista spagnolo residente come rifugiato politico in Francia all'epoca di Franco. La sua è una vita in bilico, fatta di continui viaggi e cambi d'identità. La compagna Marianne lo vorrebbe con sè, ma Diego è sempre pronto a partire con la causa. Ormai non più giovane comincia a scontrarsi con le nuove generazioni del movimento, più violente e impazienti. Resnais si concede un film politico, la cui riuscita è continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film La guerra è finita adesso. »

Nouvelle Vague anno zero e le ragioni dei sopravvissuti

di Adelio Ferrero Cinema Nuovo

A questo punto potrà forse sembrare sorprendente che il film il quale esce finalmente da questa dialettica tutta formale, e il più nuovo ed emozionante di questi anni, La guerra è finita, sia firmato dal regista di Marienbad. Il discorso, che anche in Muriel risultava appiattito in una generica mitologia della memoria, viene ora circoscritto e motivato al livello di una soggettività concreta, storicamente datata e riconoscibile, in cui memoria e delusione, passato e presente, dubbio di fronte all'azione e apertura problematica verso questa, sono rappresentati e scanditi come termini di una dialettica effettiva. »

di Georges Sadoul

A Parigi, un militante comunista spagnolo (Yves Móntand), rientrato dalla Spagna, discute coi compagni sull'impostazione della lotta, ritrova la sua amica (Ingrid Thulin) ha una breve avventura con una ragazza (Geneviève Bujold) legata ad ambienti di giovani estremisti, e riparte per una nuova missione senza sapere se la polizia franchista lo prenderà o no. "La guerra di Spagna è finita, ma la lotta continua", e Resnais traccia col personaggio di Diego le contraddizioni d'una generarazione cui l'esilio e lo sradicamento hanno reso difficile la concretezza d'azione. »

di Massimo Magri

Un esponente del Partito comunista spagnolo che vive in Francia con una disegnatrice ha l’incarico di mantenere i contatti con l’opposizione clandestina in Spagna. Egli è in contrasto con la linea ufficiale del Partito, ma nello stesso tempo difende questa linea nei confronti dei più giovani estremisti, che sono favorevoli a forme di ribellione molto radicali. Il film racconta, parallelamente, la vita di militante del protagonista, Diego, e il suo incontro con una giovane donna, Nadine, che non lo distoglierà dal suo rapporto con la disegnatrice: la conclusione, implicita nel titolo, vuol sottolineare la crisi di un personaggio e del suo rapporto con la politica attiva. »

La guerra è finita | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | luca scial�
Rassegna stampa
Adelio Ferrero
Premio Oscar (2)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità