Un giorno di pioggia a New York

Un film di Woody Allen. Con Timothée Chalamet, Elle Fanning, Selena Gomez, Jude Law, Diego Luna.
continua»
Titolo originale A Rainy Day in New York. Commedia, Ratings: Kids+13, durata 92 min. - USA 2019. - Lucky Red uscita giovedì 28 novembre 2019. MYMONETRO Un giorno di pioggia a New York * * * 1/2 - valutazione media: 3,58 su 39 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
toni mais giovedì 5 dicembre 2019
la vita reale è per chi non sa fare di meglio Valutazione 4 stelle su cinque
79%
No
21%

I cercatori d'oro  una volta , ma forse ancora adesso ,  si servivano per la loro attività ,  di una ciotola di legno leggermente concava larga non più di quarantacinque  centimetri solcata all' interno da scanalature concentriche , la " batea ". Mettevano all'interno della batea la sabbia aurifera insieme all'acqua del fiume ed imprimendo un movimento rotatorio da sinistra verso destra , sfruttando il peso specifico dell'oro ,  venti volte più pesante della sabbia ,  separavano il silicio, la pirite e gli altri minerali poveri dal prezioso metallo che si presentava sotto forma di pepita.  Tenete bene a mente questa immagine. [+]

[+] lascia un commento a toni mais »
d'accordo?
ghisi gr�tter venerdì 29 novembre 2019
i love ny Valutazione 3 stelle su cinque
75%
No
25%

Il quarantanovesimo lungometraggio di Woody Allen è un ennesimo film in cui Manhattan è la protagonista indiscussa. A distanza di quindici anni il regista newyorkese ripropone la sua città anche nel titolo; infatti, c’erano stati precedentemente: “Manhattan” del 1979, “Broadway Danny Rose” del 1984, un episodio di “New York stories” del 1989, “Misterioso omicidio a Manhattan” del 1993 e “Pallottole su Broadway” del 1994. [+]

[+] riassunto (di mana1971)
[+] lascia un commento a ghisi gr�tter »
d'accordo?
juri moretti martedì 10 dicembre 2019
woody allen non delude mai i suoi fan Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Woody Allen torna a Manhattan con Un giorno di pioggia a New York, una commedia romantica che racconta la storia di due fidanzatini del college, Gatsby (Timothée Chalamet) e Ashleigh (Elle Fanning), i cui piani per un weekend romantico da trascorrere insieme a New York vanno in fumo non appena mettono piede in città. I due, fin dal loro arrivo a New York, si ritrovano separati e si imbattono in una serie di incontri casuali e bizzarre avventure, ciascuno per proprio conto.
Il maestro ritorna con una commedia dove si parla di una storia romantica molto intrecciata come piace al nostro Allen , inoltre si ritorna a Manhattan una delle città dove ha diretto alcuni dei suoi film più famosi e poi c’è la pioggia da contorno, con una colonna sonora fatta con un semplice pianoforte che accompagna vari momenti del film. [+]

[+] lascia un commento a juri moretti »
d'accordo?
mardou_ martedì 3 dicembre 2019
bentornato woody Valutazione 3 stelle su cinque
67%
No
33%

 A causa dell’odioso processo inquisitorio del #MeToo che ha scatenato la caccia alle streghe, l’ultima fatica di Woody Allen arriva nelle sale del mondo solo in queste settimane, dopo due anni di limbo.
Forse per questo stacco temporale, ma non solo, si ha come la sensazione che la pellicola abbia perso il passo del tempo: all’inizio i dialoghi sono quasi rallentati, forzati, le classiche battute alla Woody strappano appena l’ombra di un sorriso mentre tante situazioni vengono sviluppate frettolosamente ed i personaggi celebri ridotti quasi a comparse, come a voler usare i classici ingredienti delle sue pellicole senza la giusta amalgama.
Anche la Grande Mela è ridotta troppo spesso al cliché: dagli appartamenti da rivista a Soho o sulla Fifth Avenue, passando per il MET, la passeggiata in carrozza e il Delacorte Clock nello zoo di Central Park, fino al piano bar al Carlyle, si respira tutta la nostalgia di Allen per una New York che ha trasformato i suoi luoghi del cuore in spot da turisti. [+]

[+] lascia un commento a mardou_ »
d'accordo?
uragano domenica 1 dicembre 2019
leggera profondita' Valutazione 4 stelle su cinque
60%
No
40%

URAGANO 

Leggero e profondo  

Non è necessario essere noiosi per dire cose serie Raccontare[+]

[+] lascia un commento a uragano »
d'accordo?
giovanni_b_southern sabato 30 novembre 2019
molto, molto bello Valutazione 4 stelle su cinque
67%
No
33%

Allen i capolavori già li ha fatti. Siamo 'cresciuti' con i suoi film. Non possiamo fare a meno di andarli a vedere. Il film è sinceramente da vedere. Dialoghi straordinari : secchi, potenti, ironici, simpatici, custici. Non ho mai capito se l'America descritta da Allen esista davvero. Film che mi sento di consigliare vivamente : tutto è da manuale, tutto.

Una citazione essenzialmente estetica : Kelly Rohrbach. Fa una particina. La sua bellezza è impressionante. In sintesi : da vedere

[+] lascia un commento a giovanni_b_southern »
d'accordo?
frankmoovie martedì 3 dicembre 2019
un giorno di pioggia a n.y. piacevole romanticismo Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

 

Il ritorno di Woody Allen è veramente di gran livello: con i suoi dialoghi dal ritmo frenetico, le semplici battute che lasciano il segno,  scene di una Manhattan che ci fa conoscere sempre di più attraverso le sue pellicole, i colori e la fotografia stupenda di Vittorio Storaro e la colonna sonora pregna di canzoni da piano bar … Ho scritto tutto? No. L’autore e regista conferma la sua bravura attraverso questo suo modo di affrontare l’argomento “amore giovanile” e le sue certezze-incertezze, le forze emotive e le debolezze, l’inesperienza nel prendere decisioni e la volontà di correre dietro la felicità. [+]

[+] lascia un commento a frankmoovie »
d'accordo?
maramaldo mercoledì 11 dicembre 2019
in nome dell'arte, assolviamo w.a. Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

Dopo Polanski ci tocca sdoganare il lupetto spelacchiato. La commediola nostalgica è in realtà un regolamento di conti. Film che vuol piacere a tutti i costi per contrabbandare il livore che contiene. Sotto una patina a tinte pastello anche col maltempo, languori e facezie, la complicità di una New York che si mostra familiare anche a chi non c'è stato.
Ci si serve spregiudicatamente di esseri semplici ed ingenui. Gatsby ( un diafano Timothée Chalamet, sempre più androgino), non ha uno spessore sentimentale, teme infantilmente di essere lasciato.
All'esangue fan contrasto due belvette che il sangue lo rimettono in circolo, Elle Fanning (Ashleigh)  e Selena Gomez (Chan). [+]

[+] lascia un commento a maramaldo »
d'accordo?
oclockalex mercoledì 11 dicembre 2019
new york (nel titolo) new york (nella pelle) Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

Devo innanzitutto fare alcune premesse.
La prima è che non ero partito per vedermi un film brillante. Avevo la ferma intenzione di comprare il biglietto per l’ultimo Polanski. L’affare Dreyfuss mi ha sempre interessato come mi interessa quella parte di storia, messo sullo schermo da un professionista come il regista di tanti capolavori, mi sembrava un’occasione ghiotta.
La seconda è che difficilmente mi cimento in una recensione dopo aver visto il film una sola volta.
La terza è che reputo Woody Allen il miglior regista statunitense vivente. È un maestro che ha spaziato in vari generi portando sempre il suo bagaglio di esperienza e genialità. [+]

[+] lascia un commento a oclockalex »
d'accordo?
geppo mercoledì 4 dicembre 2019
molta estetica , un po' meno sostanza. Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

Il film è decisamente bello nei dialoghi, nell'atmosfera e nelle stupende riprese. Traspare il solito fantastico Woody Allen come protagonista, il suo amore per Manhattan, per la bella musica, per le giornate piovose (come non essere d'accordo.....). Manca un po' di sostanza nella storia troppo leggera e scontata, lontana dai capolavori come Manhattan, Match Point, Blue Jasmin ,Café Society ecc.ecc. Comunque consigliato.

[+] lascia un commento a geppo »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
Un giorno di pioggia a New York | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 |
Link esterni
Uscita nelle sale
giovedì 28 novembre 2019
Distribuzione
Il film è oggi distribuito in 364 sale cinematografiche:
Showtime
10 | Abruzzo
  3 | Basilicata
  2 | Calabria
18 | Campania
40 | Emilia Romagna
  9 | Friuli Venezia Giulia
43 | Lazio
14 | Liguria
66 | Lombardia
15 | Marche
  1 | Molise
28 | Piemonte
23 | Puglia
  8 | Sardegna
13 | Sicilia
32 | Toscana
  8 | Trentino Alto Adige
  9 | Umbria
  1 | Valle d'Aosta
28 | Veneto
Scheda | Cast | Cinema | News | Trailer | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità