Mademoiselle

Un film di Chan-wook Park. Con Min-hee Kim, Tae-ri Kim, Ha Jung-woo, Jin-woong Cho, Hae-sook Kim.
continua»
Titolo originale Ah-ga-ssi. Drammatico, durata 144 min. - Corea del sud 2016. - Altre Storie uscita giovedý 29 agosto 2019. MYMONETRO Mademoiselle * * * - - valutazione media: 3,06 su 18 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Voyeurismo di lusso Valutazione 4 stelle su cinque

di Maramaldo


Feedback: 7915 | altri commenti e recensioni di Maramaldo
martedý 3 settembre 2019

Per un pubblico di classe. Come i gentiluomini in black tie che presenziano compiti alla lettura che una geisha dà di una dissertazione di anatomia, forbita e fiorita, non priva di una certa poesia. Eleganza, stile, non c'è che dire. Dobbiamo contentarcene, non siamo in grado di apprezzare il discorso che il film fa sui rapporti tra i due ceppi, coreano  e nipponico, così simili e pur tanto avversi nei quali appunto l'attrazione reciproca è pari all'ostilità atavica.
L'istoriazione laccata e affollata di calligrammi non nasconde altri elementi di drammaticità che vanno al di là della vicenda. Significativo l'episodio in cui Sookee, la cameriera (Tae-ri kim), dopo uno scontro di vedute su una svolta che minacciava di mandare all'aria il progetto di irretire l'ormai appetitosa Hideko (Kim Min-hee), si lascia sfuggire un oltraggioso sberleffo al "conte" Fujiwara (Ha Jung-woo). Questi, con tipica brutalità maschile, per alcuni istanti l'aveva costretta a reggere in mano alla maniera degli antichi profeti il simbolo della sua potenza virile.
E' chiaro l'attaccamento, sincero  e appassionato, che l'Autore nutre per le donne. Certo, nel denudare l'anima oltre che il corpo rivela quanto a volte siano perverse ma si tratta di un minimo fisiologoco di cattiveria senza la quale non s'imbastisce una storia interessante. Intanto, le dipinge con tocchi maestri  e felici. Anche se non siete del settore, partendo da un capezzolino, sia della serva o della padrona, dà il via ad una faccenda che a volte smette e poi ripiglia, in pratica immobilizzandovi per un pezzo, fascinati a...guardare.
Delicatezza, comunque, che nel film viene raccomandata come una delle morali della favola.Anche la vena sadomaso è blanda, mite. Poche e rade le strie che screziano candidi glutei canoviani, accattivanti quanto  e più che quelli di Cinquanta Sfumature di Grigio.
E pure s'impara, qualcuno almeno.Quel balocco dalle quattro palline. Ne agevolava l'impiego la corporatura minuta di allora. Non so oggi, nel mondo femminile qualcosa è cresciuto, non solo la statura media.
Non so nemmeno come il Coreano veda questa evoluzione. Alla fine, per vostra gratificazione, indugia sulle due, pimpanti, allegre, disinibite. Le ha fatto evadere da un microcosmo opprimente, allucinato  e abietto.Per andare dove? A Vladivostok? A Shangai? Una fuga dal passato equivale sempre ad una liberazione?

[+] lascia un commento a maramaldo »
Sei d'accordo con la recensione di Maramaldo?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Maramaldo:

Vedi tutti i commenti di Maramaldo »
Mademoiselle | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Critics Choice Award (1)
BAFTA (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Uscita nelle sale
giovedý 29 agosto 2019
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità