Mademoiselle

Un film di Chan-wook Park. Con Min-hee Kim, Tae-ri Kim, Ha Jung-woo, Jin-woong Cho, Hae-sook Kim.
continua»
Titolo originale Ah-ga-ssi. Drammatico, durata 144 min. - Corea del sud 2016. - Altre Storie uscita giovedý 29 agosto 2019. MYMONETRO Mademoiselle * * * - - valutazione media: 3,10 su 20 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
jacopo b98 mercoledý 4 gennaio 2017
film straordinario, ancora senza una distribuzione Valutazione 4 stelle su cinque
91%
No
9%

 Nella Corea degli anni ’30, occupata dai giapponesi, la giovane Sook-hee (Tae-ri Kim) si accorda con un giovane truffatore di origini contadine (Ha) per raggirare una ricca ereditiera giapponese, lady Hideko (Min-hee Kim). Lui si fingerà un conte nel tentativo di sposarla, lei si farà assumere come cameriera e cercherà di convincere la nobildonna a cedere alle avances del complice. Il complesso piano trascinerà tutti i personaggi in un vischioso vortice di segreti celati, violenza e sensualità. Park, senza dubbio il maggior autore del cinema coreano moderno, adatta con Seo-kyung Chung il romanzo inglese Ladra di Sarah Waters, e lo trasporta dall’Inghilterra vittoriana alla Corea occupata, cogliendo così l’occasione per abbinare al supremo esercizio stilistico ed estetico, una stratificata riflessione di natura storico-politica sul rapporto tra Corea e Giappone. [+]

[+] concordo su tutto (di andrej)
[+] grazie jacopo! (di emanuelas)
[+] lascia un commento a jacopo b98 »
d'accordo?
vanessa zarastro domenica 1 settembre 2019
un amore imprevisto Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Il film, una sorta di thriller erotico noto anche come “The Handmaiden”, è ispirato al romanzo inglese “Ladra” della scrittrice Sarah Waters scritto nel 2002 e ambientato nella Londra del 1862, già diventato una serie TV. Il regista Park Chan-wook trasporta la vicenda dall’Inghilterra Vittoriana alla Corea del Sud, negli anni ’30 quando era sotto l’Impero giapponese.
Lady Hideko (la bellissima Kim Min-hee), è una giovane ereditiera che vive segregata in un grande palazzo immerso nel verde, progettato in stile inglese con una dépendance in stile giapponese. Suo zio Kouzuki (interpretato da Jo Jin-ung), unico parente rimasto dopo l’apparente suicidio della zia, sorella della madre, è un collezionista di libri ed è anche suo tutore. [+]

[+] lascia un commento a vanessa zarastro »
d'accordo?
andrej martedý 31 gennaio 2017
un thriller erotico di rara eleganza Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

 Questo film e’ un thriller psicologico-erotico di altissimo livello e, a mio parere, un autentico capolavoro: visivamente elegantissimo e meravigliosamente interpretato, diretto e montato, trova ulteriori punti di forza in un'ottima sceneggiatura e nella perfetta sinergia tra una magnifica fotografia e una colonna sonora di grande effetto. La storia e’ drammatica, appassionante e molto ben costruita e coinvolge lo spettatore in un crescendo di tensione assicurato anche da ripetuti ed efficaci colpi di scena, che, grazie al cielo, non sono gratuiti, fini a se stessi e improbabili come spesso accade in tanti altri thriller di livello qualitativo inferiore ma, al contrario, risultano sempre credibili e pertinenti. [+]

[+] lascia un commento a andrej »
d'accordo?
maramaldo martedý 3 settembre 2019
voyeurismo di lusso Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Per un pubblico di classe. Come i gentiluomini in black tie che presenziano compiti alla lettura che una geisha dà di una dissertazione di anatomia, forbita e fiorita, non priva di una certa poesia. Eleganza, stile, non c'è che dire. Dobbiamo contentarcene, non siamo in grado di apprezzare il discorso che il film fa sui rapporti tra i due ceppi, coreano  e nipponico, così simili e pur tanto avversi nei quali appunto l'attrazione reciproca è pari all'ostilità atavica.
L'istoriazione laccata e affollata di calligrammi non nasconde altri elementi di drammaticità che vanno al di là della vicenda. Significativo l'episodio in cui Sookee, la cameriera (Tae-ri kim), dopo uno scontro di vedute su una svolta che minacciava di mandare all'aria il progetto di irretire l'ormai appetitosa Hideko (Kim Min-hee), si lascia sfuggire un oltraggioso sberleffo al "conte" Fujiwara (Ha Jung-woo). [+]

[+] lascia un commento a maramaldo »
d'accordo?
Mademoiselle | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Critics Choice Award (1)
BAFTA (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Uscita nelle sale
giovedý 29 agosto 2019
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledý 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrÓ
Nel nome della Terra
Vulnerabili
mercoledý 30 settembre
Gli spostati
mercoledý 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedý 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedý 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledý 9 settembre
Fantasy Island
martedý 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledý 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedý 27 agosto
Dopo il matrimonio
mercoledý 26 agosto
Qua la zampa 2 - Un amico Ŕ per se...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità