Brooklyn

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Brooklyn   Dvd Brooklyn   Blu-Ray Brooklyn  
Un film di John Crowley. Con Saoirse Ronan, Domhnall Gleeson, Emory Cohen, Jim Broadbent, Julie Walters.
continua»
Titolo originale Brooklyn. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 113 min. - Irlanda, Gran Bretagna 2015. - 20th Century Fox uscita giovedì 17 marzo 2016. MYMONETRO Brooklyn * * * - - valutazione media: 3,41 su 32 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Scegliere tra due mondi Valutazione 3 stelle su cinque

di Zarar


Feedback: 13364 | altri commenti e recensioni di Zarar
giovedì 4 febbraio 2016

Crowley porta sullo schermo in modo semplice una storia semplice, quella di Eilis (una brava Saoirse Ronan), una ragazza irlandese di famiglia modesta, con scarsissime prospettive, che, incoraggiata da un’amata sorella, emigra in America all’inizio degli anni ’50 nella speranza di un futuro migliore. Il film la segue nel suo difficile distacco, nei primi momenti di solitudine e disorientamento e poi nel percorso di progressiva integrazione, sempre segnato dalla nostalgia, ma anche da una caparbia voglia di farsi strada e da un amore che la sostiene. Un percorso senza sorprese, che viene interrotto da un precipitare di eventi: muore improvvisamente la sorella, la madre rimasta sola è disperata e Eilis stessa ha una crisi di dolore e rimpianto; decide di tornare a casa per un tempo breve e, in questo momento emotivamente tempestoso, accetta la proposta del fidanzato Tony di sposarsi segretamente prima della partenza. Una volta in Irlanda però, inaspettatamente il passato sembra riappropriarsi di lei: la madre, gli amici, le abitudini, un certo stile di vita, la natura l’avvolgono protettivi; in più, a questa ragazza a cui l’America e la vita autonoma hanno dato una nuova disinvoltura, si offre quello che sembrava impossibile nel passato: un lavoro promettente, un corteggiatore benestante, Jim, che sembra amarla molto. Eilis è tentata di lasciarsi l’America e Tony alle spalle; per Jim prova un sentimento forte, che mette Tony in secondo piano, in un mondo che avverte di nuovo lontano… Deus ex machina, una megera di paese le provoca uno shock che vorrebbe essere distruttivo, ma si rivela benefico, riportandola alla percezione dell’ambiente gretto in cui è, e ricordandole la Eilis adulta e indipendente che l’America ha fatto di lei. Tornerà al suo Tony, alle sue aspirazioni e alle sue responsabilità. Nel film non è la nota drammatica o di denuncia sociale la più rilevante, non c’è nulla che ricordi, ad esempio, il film di Alan Parker “Le ceneri di Angela” tratto dal romanzo di McCourt, a cui l’accomuna il tema dell’emigrazione irlandese negli USA. Tratto anch’esso da un romanzo di autore irlandese,Colm Tóibín, “Brooklyn” ha piuttosto un tono elegiaco. Il tema chiave è quello del sentirsi inevitabilmente dilaniato tra due mondi, quello che si è lasciato e quello che promette un futuro, cosicché non ci si sente totalmente a casa in nessuno dei due, anche quando la scelta è definitiva. Il regista sceglie di rappresentare questo conflitto di sentimenti all’interno di una psicologia semplice, ma non banale: una brava ragazza di paese ingenua, ma non sprovveduta, un po’ goffa, ma delicata, controllata ma anche passionale e impulsiva, senza risorse eppure determinata. L’incontro di questo carattere con un conflitto psicologico quasi più grande di lei ha una presa particolare sullo spettatore ed è espresso affettuosamente da Crowley, che gioca soprattutto su primi piani molto espressivi. Non è facile dimenticare l’alternarsi delle emozioni sul viso pulito, I grandi occhi chiari di Eilis. Efficace anche la scelta del colore: la fotografia è tutta giocata con eleganza su colori chiari e dilavati, che costruiscono un’atmosfera di sapore vintage e minimalista perfettamente sintonizzata con la regia.

[+] lascia un commento a zarar »
Sei d'accordo con la recensione di Zarar?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
36%
No
64%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Zarar:

Vedi tutti i commenti di Zarar »
Brooklyn | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Gabriele Niola
Pubblico (per gradimento)
  1° | sergiofi
  2° | mauro lanari
  3° | carlosantoni
  4° | alex2044
  5° | andrea giostra
  6° | jack90
  7° | no_data
  8° | fabiofeli
  9° | faskyr
10° | gabriella
11° | enzo70
12° | irene
13° | valterchiappa
14° | filippo catani
15° | flyanto
16° | alex62
17° | zarar
18° | mauro lanari
Premio Oscar (3)
Golden Globes (1)
Critics Choice Award (5)
BAFTA (8)


Articoli & News
Link esterni
Sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità