I due volti di Gennaio

Acquista su Ibs.it   Dvd I due volti di Gennaio   Blu-Ray I due volti di Gennaio  
Un film di Hossein Amini. Con Viggo Mortensen, Kirsten Dunst, Oscar Isaac, Daisy Bevan, David Warshofsky.
continua»
Titolo originale The Two Faces of January. Thriller, durata 96 min. - Gran Bretagna, USA, Francia 2014. - Videa uscita giovedý 9 ottobre 2014. MYMONETRO I due volti di Gennaio * * 1/2 - - valutazione media: 2,78 su 41 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Un triangolo noir Valutazione 2 stelle su cinque

di Melvin II


Feedback: 12378 | altri commenti e recensioni di Melvin II
sabato 11 ottobre 2014

 Il biglietto d’acquistare per “I due volti di Gennaio” è 3) Di pomeriggio 

“I due volti di Gennaio” è un film del 2014 scritto e diretto da Hossein Amini, all'esordio dietro la macchina da presa, con protagonisti Kirsten Dunst, Oscar Isaac e Viggo Mortensen.
La pellicola è l'adattamento cinematografico dell'omonimo romanzo scritto da Patricia Highsmith nel 1964.
 
Se non capiamo la logica di un titolo,possiamo affermare d’aver capito il senso del film?
Me lo chiedo da ieri dopo aver visto  questo film, un giallo nel giallo per comprendere cosa ha i produttori a chiamarlo così. Davvero un bel mistero.  Forse dovrei leggere il libro della Highsmith, confesso che il film non mi  spinge in questa direzione.
Una pellicola che è a metà strada tra il noir e il giallo con un leggera spruzzata di action movie.
Ambientato tra la Grecia e la Turchia negli anni sessanta,lo spettatore  conosce in rapida successione i tre protagonisti della storia nel bel sfondo del Partenone.
Abbiamo la bella  e raffinata coppia di sposi composta dall’affarista Chester MacFarland e(Mortensen)  e l'affascinante moglie  Colette(Dunst) in viaggio per l’Europa   e la truffaldina  guida turistica Rydal (Isaac) in pessimi rapporti con la famiglia. I loro destini si incrociano causalmente e ne rimarranno drammaticamente legati. Chester è inseguito da un detective privat  mandato da alcuni clienti furiosi  per una truffa milionaria subita. Durante un’animata discussione tra i due, Chester  lo uccide e chiede aiuto a Rydal per scappare con la moglie dalla Grecia.  La guida per amore dei soldi e  soprattutto perché  colpito dalla bellezza di Colette  diventa loro compagno di fuga e complice in attesa d’avere nuovi passaporti. Inizia così per i tre una corsa  senza sosta per le città e l’isole della Grecia  braccati dalla polizia. Il film si concentra sull’inedito triangolo che si è composto, delineando le varie sfumature dei personaggi e le loro personalità. Due uomini con una morale discutibile e con coscienza opaca e che hanno in comune la dedizione per Colette, la quale si ritrova in un gioco più grande e schiacciata dagli eventi. La forza del film risiede nella buona e intesa interpretazione degli attori che rendono con talento  ed efficacia la credibilità della storia e dei loro personaggi.
Una sceneggiatura che punta molto sul pathos, sull’adrenalina e sui continui cambi di scena, ma che poi nello sviluppo perde molto delle aspettative. Il film è godibile, ma paradossalmente è monocorde nel ritmo e non riesce a coinvolgere completamente. Convince di più  la costruzione psicologica dei personaggi e la loro evoluzione lungo il film.
La regia esordiente si  dimostra nel complesso adeguata e di mano ferma nel dirigere  il cast.
La Grecia  con i suoi paesaggi è sicuramente parte integrante del film, fotografata in maniera   adeguata e suggestiva.
Viggo Mortensen  è convincente nel ruolo dell’affarista cinico e spregiudicato. E’ maturato artisticamente oltre a confermarsi un bel uomo con una efficace  forza espressiva oltre che fisica.
Adeguata spalla è sicuramente Isacc che rispetto al deludente “A Proposito di Davis” da prova di talentuoso attore con questo personaggio e di saper rappresentare le sfumature di grigio dell’animo umano.
Kristen Dust è nello stesso tempo delicata e forte riuscendo a dare al suo personaggio una buona profondità e taglio personale.
Il finale agrodolce conferma  allo spettatore la teoria che a volte sentiamo più vicini e intimi degli estranei che la nostra famiglia e che spesso  la scelta di un titolo giusto è la parte più difficile di un film.
 

[+] lascia un commento a melvin ii »
Sei d'accordo con la recensione di Melvin II?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
33%
No
67%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Melvin II:

Vedi tutti i commenti di Melvin II »
I due volti di Gennaio | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Rudy Salvagnini
Pubblico (per gradimento)
  1░ | luigi chierico
  2░ | cristina t. chiochia
  3░ | filippo catani
  4░ | ashtray_bliss
  5░ | j kudo
  6░ | eugenio
  7░ | gianleo67
  8░ | alexander 1986
  9░ | rescart
10░ | toty bottalla
11░ | sabrina lanzillotti
12░ | lucinda
13░ | andrea alesci
14░ | jaylee
15░ | ely57
16░ | krant
17░ | romifran
18░ | melvin ii
19░ | veritasxxx
20░ | elgatoloco
21░ | flyanto
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Immagini
1 | 2 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 9 ottobre 2014
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità