Dracula Untold

Acquista su Ibs.it   Dvd Dracula Untold   Blu-Ray Dracula Untold  
Un film di Gary Shore. Con Luke Evans, Dominic Cooper, Sarah Gadon, Charles Dance, Diarmaid Murtagh.
continua»
Azione, Ratings: Kids+13, durata 92 min. - USA 2014. - Universal Pictures uscita giovedý 30 ottobre 2014. MYMONETRO Dracula Untold * * 1/2 - - valutazione media: 2,55 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
ashtray_bliss martedý 28 ottobre 2014
un super-eroe di nome dracula. Valutazione 4 stelle su cinque
67%
No
33%

Visto in anteprima direttamente dalla sala cinematografica, godendo di tutti gli effetti speciali audiovisivi proposti, posso dire che il nuovo Dracula di Gary Shore, pur colmo di omaggi a pellicole che hanno fatto la storia, non delude le aspettative. In pimis, perchè questa nuova versione di Dracula, personaggio più volte riproposto sul grande schermo nel corso degli anni, si distacca notevolmente come caratterizzazione e poi colpisce la chiave dark e fumettistica nella quale il celebre vampiro viene proposto. Il Vlad Dracul, impersonato da un ormai consolidato Luke Evans, infatti echeggia caratterismi in bilico tra il Dracula di Coppola e il Cavaliere Oscuro di Nolan, compreso l'elemento dei pippistrelli come simbolo di identificazione. [+]

[+] lascia un commento a ashtray_bliss »
d'accordo?
ultimoboyscout sabato 11 luglio 2015
i doveri di un principe verso la sua gente. Valutazione 2 stelle su cinque
84%
No
16%

Questo reboot fa del celeberrimo succhiasangue un conte giovane e bello, amato dal suo popolo, più affine a "Il trono di spade" che a Bram Stoker. Gary Shore, regista irlandese esordiente, reinventa il personaggio trasformandolo in un guerriero che per proteggere la sua gente e la sua famiglia stringe un patto con le forze oscure. Il film è un intreccio di elementi storici e fiabeschi, di horror e fantasy, Vlad non è affatto un eroe, piuttosto una creatura con un marcato lato oscuro, tormentato e caduto nel baratro per il fortissimo amore verso la propria famiglia ed il proprio popolo. La storia è ambientata attorna alla meta del '400, quando il sultano turco Mehemed II fa richiesta di mille giovani, compreso il figlio di Vlad III di Valacchia, da avviare alla carriera di soldati per la sua armata. [+]

[+] lascia un commento a ultimoboyscout »
d'accordo?
the thin red line lunedý 19 gennaio 2015
il volto umano di vlad l'impalatore Valutazione 2 stelle su cinque
78%
No
22%

Il Principe Vlad (l'impalatore) cresciuto sotto l'impero Ottomano e responsabile dell'impalatura di  migliaia di persone, governa la Transilvania sotto la supervisione dei Turchi. Durante una perlustrazione si avventura con i suoi uomini in una grotta dove vengono aggrediti da un vampiro. Costretto alla fuga, torna nel suo castello dove lo attendono gli emissari dell'Impero venuti per il tributo, ma stavolta non vogliono solo denaro bensi mille giovani da offrire all'esercito turco compreso suo figlio. Vlad si opporrà e ciò scatenerà l'ira del sultano. Il principe tornerà cosi a far visita al vampiro per ottenere il suo potere in modo da poter sconfiggere il nemico. [+]

[+] lascia un commento a the thin red line »
d'accordo?
parieaa mercoledý 5 novembre 2014
non Ŕ dracula senza sangue! Valutazione 1 stelle su cinque
61%
No
39%

Il signore di cui vengono narrate le gesta in questo film non è per nulla paragonabile a Dracula. Capisco che l'industria del cinema debba costantemente reinventarsi e trovare nuove idee, ma alla fine dovrebbe perlomeno rispettarli i mostri sacri, e se proprio devono rivisitarli, che almeno mantengano qualcosa dell'originale. Non si può proprio vedere un Dracula buono e caritatevole, insomma è da Vlad Tepes III che è stato ripreso questo personaggio, uno degli esseri umani più sanguinari e crudeli che abbiano mai calcato questa terra...era "l'impalatore" e non lo faceva solo ai nemici, ma anche, e senza farsi pregare, ai propri sudditi. [+]

[+] lascia un commento a parieaa »
d'accordo?
inesperto venerdý 31 ottobre 2014
come dracula divenne dracula Valutazione 4 stelle su cinque
61%
No
39%

Film coinvolgente. Le origini del vampiro per antonomasia: un uomo che sacrifica la sua anima per salvare il suo popolo da un esercito imponente (eppure, lo stesso popolo non esita ad ucciderlo appena scopre la maledizione, come se preferisse la morte per mano dei turchi piuttosto che la salvezza per merito di un "mostro"), ma soprattutto per vendicare la perdita della sua adorata moglie. Storia d'amore mai melensa, ma molto potente. Davvero meritevole.

[+] lascia un commento a inesperto »
d'accordo?
andrea giostra sabato 15 novembre 2014
dracula accattivante! Valutazione 3 stelle su cinque
55%
No
45%

 Interessante e accattivante rivisitazione della leggenda del Conte Dracula che in questo bel film, ottimamente plasmato su più generi cinematografici - azione, drammatico, horror, fantasy, storico, leggendario - Gary Shore trasforma in un affascinante eroe positivo che sacrifica la propria anima per salvare l’amata famiglia e il suo fedele popolo dal sanguinario esercito turco guidato dal giovane e ambizioso sultano Mehmet II, amico fraterno d’infanzia di Vlad l’impalatore, divenuto Principe della Transilvania per volere del sultano Murad II che lo aveva liberato dai leggendari servigi offerti al potente esercito ottomano, prima di abdicare in favore del figlio Mehmet II. [+]

[+] lascia un commento a andrea giostra »
d'accordo?
sellerone domenica 21 gennaio 2018
maůuntold che vordý? Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Sulla Draculitudine si è detto tanto, in epoche diverse e con diversi approcci. Untold è la versione odierna, perfettamente in linea con i tempi e con la tecnologia. Grazie agli effetti, alla splendida scenografia ma anche e soprattutto a dei bravi attori, è uscito un po' dal suo genere. Quelli che lo hanno preceduto, o erano troppo “horror” o troppo “sentiment”. La citazione dell’impalamento è recente, assente dagli esordi cinematografici forse perché troppo cruenta, nelle ultime pellicole invece è diventato un timbro caratterizzante di fabbrica, avvisando il rischio splatter. La scelta di riprendere parte dei pezzi del bellissimo Dracula di Stoker è stata azzeccata, come pure la porta aperta al sequel. [+]

[+] lascia un commento a sellerone »
d'accordo?
renatoc. domenica 4 febbraio 2018
il principe vlad divent˛ dracula per amore! Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Prima di vederlo pensavo fosse un film sul principe Vlad III° di Valacchia, personaggio realmente esistito e noto come “l’impalatore”! Invece il film tratta, ovviamente con soggetto di fantasia, del come e perché il principe Vlad diventò il “Conte Dracula” il vampiro più famoso di tutti i tempi! Bram Stoker, nel suo famosissimo romanzo “Dracula”, si era ispirato al principe Vlad proprio perché noto per la sua crudeltà! Nel film, invece impalava si i nemici sconfitti, ma come monito agli altri popoli a non fargli guerra altrimenti avrebbero fatto la stessa fine! Monito che usavano anche i romani in Israele popolando di crocifissi le strade che portavano a Gerusalemme come monito agli Ebrei a non ribellarsi! Il principe Vlad, secondo questo film era un uomo di pace, innamoratissimo della moglie e attaccatissimo al figlio,  non era però arrendevole: “Questo è il mio regno e quello il tuo e viviamo in pace rispettandoci a vicenda! Altrimenti. [+]

[+] lascia un commento a renatoc. »
d'accordo?
totybottalla mercoledý 15 agosto 2018
le ragioni del male! Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Film spettacolare che in qualche modo rivede e racconta le origini di Dracula cercando col senso della storia una ragione che giustifichi il male qui razionalizzato, le immagini giocate un pò troppo al computer sviliscono il racconto che si rifà con una bella fotografia, finale tipico del personaggio che ritorna più bello di prima in un'altra epoca magari alle prese con dei politici e criminali meno raffinati o semplicemente con la grande indifferenza che regna il nostro tempo! Saluti.

[+] lascia un commento a totybottalla »
d'accordo?
il beppe nazionale venerdý 7 novembre 2014
la storia horror diventa fantasy Valutazione 1 stelle su cinque
50%
No
50%

Vedere Dracula Untold una settimana dopo aver visionato casualmente il film di Coppola mi rende particolarmente indisposto. Il Dracula di Bram Stoker è uno di quei classici dell'orrore che punta tutto sul senso di insicurezza dell'essere umano: non c'è muro o distanza che ti tenga al sicuro, il vampiro demoniaco ti troverà sempre vulnerabile. Patti col demonio, poteri semi-divini, forte erotismo, questo il capolavoro di Coppola.
Shore rielabora un vecchio mito in ottica moderna senza mostrare alcuna originalità. Vlad è per lui il cattivo impalatore, poi pentitosi sotto la Croce per diventare un amorevole padre di famiglia e protettore del popolo. [+]

[+] lascia un commento a il beppe nazionale »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
Dracula Untold | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Rudy Salvagnini
Pubblico (per gradimento)
  1░ | ashtray_bliss
  2░ | ultimoboyscout
  3░ | the thin red line
  4░ | parieaa
  5░ | andrea giostra
  6░ | inesperto
  7░ | sellerone
  8░ | totybottalla
  9░ | renatoc.
10░ | il beppe nazionale
11░ | elgatoloco
12░ | luca cinemaniacs
13░ | anna_giulia
14░ | midnightmoonlight
15░ | orion84
16░ | gianleo67
17░ | sprock93
18░ | khaleb83
19░ | yurigami
20░ | giada de togni o darkwolf
21░ | andrelibero
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 30 ottobre 2014
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2024 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità