Venuto al mondo

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Venuto al mondo   Dvd Venuto al mondo   Blu-Ray Venuto al mondo  
Un film di Sergio Castellitto. Con Penelope Cruz, Emile Hirsch, Adnan Haskovic, Pietro Castellitto, Saadet Aksoy.
continua»
Drammatico, durata 127 min. - Italia 2012. - Medusa uscita giovedì 8 novembre 2012. MYMONETRO Venuto al mondo * * - - - valutazione media: 2,47 su 100 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
writer58 domenica 18 novembre 2012
sarajevo vista dai parioli Valutazione 2 stelle su cinque
68%
No
32%

"Venuto al mondo" è un film che aveva delle ottime potenzialità, sia per la vicenda che narra, sia per il cast che si avvale di una grande attrice, Penelope Cruz. Purtroppo, il prodotto finale risulta poco ispirato e convincente, il film appare poco emozionante -nonostante sia ambientato in buona parte a Sarajevo durante il massacro perpretato negli anni '90 dai serbi bosniaci- e meno intenso di quanto sarebbe stato lecito aspettarsi- la storia d'amore tra Gemma e Diego, che rappresenta il motore del film, viene raccontata in modo, tutto sommato, convenzionale e poco trascinante-. Da un punto di vista strutturale, "Venuto al momdo" è un lavoro irrisolto che accosta drammi personali e tragedie collettive senza fonderli in un'amalgama efficace. [+]

[+] lascia un commento a writer58 »
d'accordo?
homo89 martedì 13 novembre 2012
l'ultimo fellini Valutazione 5 stelle su cinque
60%
No
40%

  Non so perché l'abbiano criticato ma questo film in un paese libero sarebbe considerato patrimonio dell'umanità. Due ore e sette minuti, il tempo necessario a Castellitto per circumnavigare gli scogli più intimi e tenebrosi dell'animo umano. Un viaggio nell'uomo, filtrato dall'occhio visionario e leggero di uno dei più grandi registi al mondo (basta questo film per diventarlo). Una cinepresa spensierata che non sa cos’è la saccenza si libra libera sopra questa ferita sanguinante che siamo ci fa volare con lei ci fa entrare nello stomaco dell'essere mostrandoci le su più sublimi e tragiche sfaccettature. [+]

[+] lascia un commento a homo89 »
d'accordo?
spex68 mercoledì 7 novembre 2012
un cast eccezionale.un film intenso.una regia alta Valutazione 4 stelle su cinque
59%
No
41%

Con Venuto al mondo Sergio Castellitto firma la sua opera più ambiziosa e complessa. Tratto dal romanzo di Margaret Mazzantini, vincitore del premio Campiello, il film riece a  toccare grandi temi, (l'amore, la maternita' a tutti i costi, gli orrori della guerra) con una narrazione asciutta e senza mai cedere alla retorica . 
Ne esce un opera di grande respiro Europeo, che il nostro cinema raramente sa offrire. Una storia in crescendo, sapientemente raccontata sfalsando i piani temporali senza dimenticare lo spettatore. 
Penelope Cruz è magnifica, intensa e perfettamente intonata;  un ottimo cast internazionale le danza intorno senza sbavature. [+]

[+] lascia un commento a spex68 »
d'accordo?
dogio56 domenica 11 novembre 2012
un crescendo di emozioni Valutazione 4 stelle su cinque
66%
No
34%

è un bel film dal tema importante e drammatico. attori bravi, anche il giovane Castellitto. interessante la contrapposizione tra la prima e la seconda parte del film, ottimo il lavoro degli attori (anche se nella prima parte il ruolo del giovane fotografo non è riuscito a farmi "entrare" nel film). Sorpreso positivamente da una perfetta Penelope Cruz in un ruolo molto importante. Una contrapposizione che però ha lasciato più spazio alla prima parte, cioè alle difficoltà di una coppia nella normalità dei problemi che segnano la nostra quotidianità in una società di pace a discapito della realtà drammatica di tante coppie che hanno visto cancellate le parole normalità, pace e libertà dal loro linguaggio. [+]

[+] lascia un commento a dogio56 »
d'accordo?
plania venerdì 9 novembre 2012
castellitto-cruz binomio vincente Valutazione 3 stelle su cinque
73%
No
27%

Film che certamente dividerà pubblico e critica. Mi domando soltanto se si possono dare 3 stelle a "Viva l'Italia" ed una a questo "Venuto al mondo". Ho l'impressione che si confondano le categorie perchè il film di Castellitto è davvero diretto con grande padronanza e si avvale di una Penelope Cruz in stato di grazia. Certo, il film qualche difetto di sceneggiatura ce l'ha e le insistite sottolineature emotivo-sentimentali rischiano alla fine di appesantirlo e di farlo apparire più mieloso di quanto non sia. Castellitto non ripete la prova del superbo "Non ti muovere", nè forse del piacevolissimo "La bellezza dell'asino" ma ha un modo a mio parere affascinante di descrivere anche visivamente i moti [+]

[+] lascia un commento a plania »
d'accordo?
darlinglinda sabato 10 novembre 2012
emozione travolgente Valutazione 5 stelle su cinque
54%
No
46%

Il libro è di una tale potenza emotiva, bellezza ed umanità che mai avrei creduto possibile potesse essere rappresentato in un film. Invece, devo dire, che Castellitto ci riesce piuttosto bene nonostante rendere totalmente la bellezza del libro sia inevitabilmente impossibile. Si tratta di una storia incredibilmente intensa e travolgente in quanto racconta dell’amore più assoluto e totalizzante e della violenza più brutale e disumana, lasciando però spazio alla speranza che dall’orrore inimmaginabile si possa in qualche modo rinascere, rivivere, riamare. I personaggi mi affascinano tutti e sono, peraltro, ottimamente interpretati da uno splendido cast. [+]

[+] lascia un commento a darlinglinda »
d'accordo?
fabiof lunedì 12 novembre 2012
i figli assomigliano a chi li ama Valutazione 4 stelle su cinque
52%
No
48%

Ho trovato il film bellissimo. Non avevo letto il libro della Mazzantini per cui non ne conoscevo la trama: una storia complicata, terribile, con colpi di scena che fino alla non svelano la verità; una storia raccontata bene, delineando bene i personaggi senza indugiare sugli aspetti più sanguinosi scivolando in un facile voyersimo. Ho trovato molto bravi gli attori, tutti, bellissima la fotorafia e splendida la regia. Il mio giudizio su questo film è che è un film ottimo, emozionante, assolutamente da vedere. Vorrei chiudere con un solo appunto alla critica scritta da Gianpaolo Zappoli, che ho letto e che sostanzialmente condivido. Zappoli conclude sostenendo come l'eccessiva somiglianza tra Pietro Castellitto ed il padre adottivo nel film, che nella realtà ne è il padre biologico, risulti fuori posto in una vicenda in cui paternità e maternità sono così determinanti. [+]

[+] lascia un commento a fabiof »
d'accordo?
servall domenica 11 novembre 2012
carino ... ma non convince del tutto Valutazione 4 stelle su cinque
57%
No
43%

Venuto al mondo .. diretto da Sergio Castellito(2012)...Trama intrigante , fotografia a dir poco sublime , scenografia modesta , cast oserei definirlo perfetto. Sergio Castellito centra a pieno l'opera in tutti gli effetti. Decisamente il suo miglior film ... effettivamente è stata una spettacolare sorpresa , il miglior film degli ultimi anni , ma gli manca qualcosa, lo svolgimento delle scene poteva essere reso più dettagliato ... la pellicola in alcuni tratti risulta essere lenta e ripetitiva talvolta , ci sono '' pro e contro'' ma il film rimane a parer mio stupendo : musica davvero toccante azzeccatissima , un fotografia emozianante e una recitazione sorprendente davvero. [+]

[+] lascia un commento a servall »
d'accordo?
alfiosquillaci lunedì 21 gennaio 2013
un'opera onesta e bella di un "duo" antipatico Valutazione 4 stelle su cinque
72%
No
28%

Scriveva Flaubert in una sua lettera: «Ci si stupisce della perfezione di alcune canzoni popolari. Chi le ha scritte spesso non è che un imbecille, ma quel giorno che le ha scritte ha “sentito” meglio di una persona intelligente». La prendo alla larga con questa bella osservazione dell'autore che più amo, solo per dire che è intimamente vera e torna utile per meglio argomentare il giudizio sul film che fra un po' formulerò.. Un'opera d'arte (una canzone, un romanzo, un film) è un delicatissimo  equilibrio formale-contenutistico. Tu, artista (non importa quanto sei colto, intelligente, sensibile e potresti anche, per paradosso non esserlo) devi giocarti la partita qui ed ora, dentro questo involucro  delicatissimo che è l'opera. [+]

[+] lascia un commento a alfiosquillaci »
d'accordo?
chiarialessandro giovedì 15 novembre 2012
la triade perfetta Valutazione 4 stelle su cinque
55%
No
45%

 Dopo la stupenda prova offerta in “Non ti muovere”, tentare di ripetere una alchimia così ben riuscita avrebbe potuto apparire come un tentativo velleitario ma Sergio, Margaret e Penelope sono riusciti nella temeraria impresa. Merito che, senza tantissime superbe recitazioni, non sarebbe stato certamente raggiunto; prima fra tutte l’interpretazione di Penelope, donna che (stando ai canoni standardizzati e massificanti del glamour) non dovrebbe forse essere definita “bella” ma che ha però tanto di quel fascino da riuscire a sotterrare la stragrande maggioranza delle “belle”. Ed è un fascino tanto affascinante che risulta difficile capire se appare più fascinosa nella sua giovinezza o addirittura con i tratti della maturità; non è certo una questione di centimetri (come qualcuno vorrebbe farci credere perché così gli torna comodo) bensì di sguardo, sensualità, movimenti ed espressione. [+]

[+] lascia un commento a chiarialessandro »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
Venuto al mondo | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | writer58
  2° | homo89
  3° | spex68
  4° | dogio56
  5° | plania
  6° | darlinglinda
  7° | fabiof
  8° | servall
  9° | chiarialessandro
10° | alfiosquillaci
11° | marylene
12° | innakichevic
13° | adele b.
14° | luigi chierico
15° | joker 91
16° | diomede917
17° | attry
18° | babis
19° | giugy3000
20° | matt83
21° | la bachelorette
22° | francesca meneghetti
23° | abigeil
24° | gheppio
25° | mesembrantum
26° | renato volpone
27° | filippo catani
28° | flyanto
Rassegna stampa
Lee Marshall
Nastri d'Argento (2)
David di Donatello (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità