Tutto tutto niente niente

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Tutto tutto niente niente   Dvd Tutto tutto niente niente   Blu-Ray Tutto tutto niente niente  
Un film di Giulio Manfredonia. Con Antonio Albanese, Lorenza Indovina, Nicola Rignanese, Davide Giordano, Lunetta Savino.
continua»
Commedia, durata 90 min. - Italia 2012. - 01 Distribution uscita giovedì 13 dicembre 2012. MYMONETRO Tutto tutto niente niente * * 1/2 - - valutazione media: 2,74 su 84 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
mauro domenica 6 gennaio 2013
chi è senza peccato...... Valutazione 1 stelle su cinque
40%
No
60%

Il film tecnicamente non è altro di ciò che fece Verdone tanti anni fa ed anche meglio, vero i suoi erano diversamente concepiti, però....migliori e basta. Io di nuovo non ci vedo proprio niente, ma se guardiamo bene gli stessi personaggi sono una versione light di quelli originari, quasi una caricatura al contrario, sono stanchi, sforzati, tirati e quindi risultano poco accattivanti, chi si ricorda Frengo, oppure gli altri personaggi fatti negli sketch di tanti anni fa, non può non notare questa cosa. Il film si muove dentro una palude di sceneggiatura dell'ultima ora, le storie sono mal costruite e molto spesso nei quadri che compongono il film, viene allungato il brodo per la penuria di idee. [+]

[+] non è un angolo per gli sfoghi personali (di vapor)
[+] lascia un commento a mauro »
d'accordo?
renato volpone domenica 30 dicembre 2012
il palazzo della politica Valutazione 5 stelle su cinque
21%
No
79%

Giulio Manfredonia firma la regia di questo film di Antonio Albanese: si potrebbe pensare che si tratti di uno dei soliti film di cassetta o cinepanettoni, ma non bisogna farsi trarre in inganno, il film è ricco di trovate intelligenti per denunciare con garbo il pessimo stato di salute della politica italiana. Astraendo il contesto e ponendo la storia in un ipotetico mondo futuro dove le persone si abbigliano in maniera inconsueta, il regista toglie il riferimento diretto al mondo politico attuale e offre un "libero" sguardo satirico a 360 gradi sull'Italia, andando dal nord di Rodolfo Favaretto, confinante con la "agognata" Austria, fino al profondo sud di "Cetto La Qualunque", passando per la cattolicissima Roma dove Frengo Stoppato tenta la carriera di "Beato" vivente. [+]

[+] lascia un commento a renato volpone »
d'accordo?
rinogaetanoforever venerdì 21 dicembre 2012
oltre la più umana immaginazione Valutazione 4 stelle su cinque
43%
No
57%

Il primo QUALUQUEMENTE,aveva folgorato i più,per la pittoresca ed eccentricità del personaggio stesso (sprattutto tra i giovanissimi),invece che catturare per il messaggio recondito che effettivamente voeva tramettere. Dunque se il primo non è riuscito ad colpire nel segno,come avrebbe potuto,farlo il seguito,in pieno periodo natalizio,con le sale piene zeppe di pubblico orfano dei Cinepanettoni?
Il rischioè banese e Manfredonia potessero essere fraintesi e passare per qualunquisti ptesse diventare una macchietta da commedia di serie B.E questo infatti che è accaduto.
Rischio che Albanese ha voluto correre, snaturando la sua natura di comico, di ben altro livello. [+]

[+] pessimo (di giancol)
[+] film realizzato solo per il botteghino (di epopax)
[+] lascia un commento a rinogaetanoforever »
d'accordo?
stefanomaria mercoledì 2 gennaio 2013
occhi aperti!!!! Valutazione 1 stelle su cinque
22%
No
78%

02/01/2013
Mi meraviglia come la maggior parte delle opinioni del pubblico riguardo Tutto tutto niente niente siano ad esso favorevoli; e altrettanto mi meraviglia come le opinioni nei confronti di recensioni sfavorevoli al film siano di disapprovazione. Cos'è, le menti di noi italiani sono state definitivamente mandate in pappa da decenni di mala-politica, di televisione commerciale, telenovelas e grande fratello, che hanno reso tutto possibile in spregio alla Costituzione, alle Leggi, alle norme civili, al buongusto, all'onore, alla correttezza intellettuale, al senso civico? Possibile che non si riesca a distinguere più un buon prodotto da uno scadente? I tempi sono bui, mille difficoltà incombono su tutti noi; e allora non è questo forse il momento di aguzzare la nostra capacità di discernimento per evitare di farci fregare ancora, e ancora, e accora?
Il film di Albanese ha un solo pregio, quello di mostrare, ancora una volta, la bravura del protagonista; ma può bastare? può essere sufficiente in un film che tratta argomenti tanto delicati come la nostra vita, la nostra sopravvivenza, quella dei nostri figli, quella dei giovani che non troveranno mai lavoro se non espatriando, i nostri soldi (guadagnati e sudati) e sperperati con meretrici o acquisti non consentiti? No, io non sono d'accordo, non mi sento, ancora una volta, di uniformarmi al coro pecorone di quelli che, solo perché si ride a qualche buona battuta (qualche, non di più. [+]

[+] lascia un commento a stefanomaria »
d'accordo?
ollipop mercoledì 2 gennaio 2013
mediocre satira in un film spesso grottesco Valutazione 1 stelle su cinque
23%
No
77%

in Qualunquemente la satira qualche volta scontata era pur sempre pungente divertente e mai volgare . in questo film la volgarita e il grottesco la fanno da padroni.
Non si ride quasi mai ma non si sorride neppure;personaggi caricaturali circondati da altre figure poco azzeccate e spesso fastidiose (vedi la madre bigotta oltre misura mai divertente) satira che ricorre molto alle urla ma ben poco ad efficaci battute ; ne risulta una pellicola spesso noiosa mai coinvolgente ; non si capisce poi la presenza di Villaggio a cui il regista dedica qualche primo piano muto la cui utilita' e' tutta da scoprire!
Peccato perche' da un attore bravissino come Albanese ti saresti aspettato una pellicola all'altezza . [+]

[+] lascia un commento a ollipop »
d'accordo?
pagina: « 1 2
Tutto tutto niente niente | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | tonydil
  2° | furerm
  3° | andrea giostra
  4° | maiomon78
  5° | venarte
  6° | felicity
  7° | intothewild4ever
  8° | kar22
  9° | mauro
10° | sandy walsh
11° | filippo catani
12° | renato volpone
13° | rinogaetanoforever
14° | stefanomaria
15° | ollipop
Link esterni
Sito ufficiale
Facebook
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 25 maggio
Roubaix, Une Lumière
martedì 11 maggio
Favolacce
Mi chiamo Francesco Totti
mercoledì 28 aprile
La prima donna
martedì 27 aprile
L'agnello
Imprevisti Digitali
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità