Tutto tutto niente niente

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Tutto tutto niente niente   Dvd Tutto tutto niente niente   Blu-Ray Tutto tutto niente niente  
Un film di Giulio Manfredonia. Con Antonio Albanese, Lorenza Indovina, Nicola Rignanese, Davide Giordano, Lunetta Savino.
continua»
Commedia, durata 90 min. - Italia 2012. - 01 Distribution uscita giovedì 13 dicembre 2012. MYMONETRO Tutto tutto niente niente * * 1/2 - - valutazione media: 2,74 su 84 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Satira e qualche risata Valutazione 2 stelle su cinque

di Kar22


Feedback: 203 | altri commenti e recensioni di Kar22
domenica 30 dicembre 2012

Satira e qualche risata. Nelle intenzioni il film doveva criticare ampiamente la società del nostro periodo. In questo ci è riuscito. Albanese si 'divide' in 3 in questo film, interpretando 3 personaggi. Ognuno di essi critica un aspetto dell'Italia. Essi sono: -Frengo Stoppato: drogato e amante delle feste, ha una madre tirannica e profondamente religiosa. Questo personaggio conduce la satira alla droga(satira molto sottile ma si può capire meglio nella scena con il teologo) ed alla Chiesa(qui diventa molto caustica), rappresentandone una interessata solo al denaro(nelle scena con il papa ed anche nella scena del ricevimento, quando parla dell'ICI con il vescovo). Satira che bersaglia però anche un altro aspetto: la chiesa del film entra in contraddizione quando va a parlare di argomenti scientifici(nella scena del ricevimento, quando Frengo risponde, anzi, 'precisa' le parole del papa). Da notare una cosa: tutti gli esponenti di spicco della chiesa del film hanno lo stesso colore delle vesti(solo il papa ha la veste leggermente più bianca), a indicare(forse, non sono sicuro) che sotto sotto sono tutti uguali; -Rodolfo Favaretto: secessionista e razzista, è interessato solo ai suoi piani per la 'sua' zona. Questo personaggio conduce la satira alla Lega(anche se non la pronuncia chiaramente si può intuire benissimo) ed ai movimenti separatisti in genere. Inoltre il personaggio guida anche la satira al razzismo, sia diretto verso gli stranieri che verso le donne(nella scena con la moglie). Qui vengono mostrate anche le contraddizioni di certi movimenti razzisti(sopratutto nelle scene iniziali del personaggio); -Cetto La Qualunque: guida la satira contro la politica italiana in genere: escort, festini ed assenteismo. Inoltre c'è una critica molto forte riguardo i rapporti con la mafia(mafia che aleggia su tutto il film ma non si vede mai) ed una satira sull'omofobia(nella scena con la psicologa); La satira si nota anche nel resto del film: sia il parlamento, sia i 'corazzieri' e tutto il contorno ai protagonisti fa da satira alla società contemporanea. Il film comunque si mantiene ad un livello troppo basso, sembra essere stato realizzato in fretta e furia. Ottimo Albanese(i 3 protagonisti), perfetti Villaggio(il presidente della repubblica) anche se compare in sole 3 scene, e Fabrizio Bentivoglio(il sotto-segretario). Nonostante questo, però, il film presenta molte lacune tecniche ed una musica che non mi è parsa molto azzeccata. Buono per farsi tante risate, però alla lunga tende un pò ad annoiare. Lo consiglio a chiunque sia fan di Albanese(che in questo film è esplosivo, anche se meno di 'Qualunquemente').

[+] lascia un commento a kar22 »
Sei d'accordo con la recensione di Kar22?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
40%
No
60%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Kar22:

Tutto tutto niente niente | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | tonydil
  2° | furerm
  3° | andrea giostra
  4° | maiomon78
  5° | venarte
  6° | felicity
  7° | intothewild4ever
  8° | kar22
  9° | mauro
10° | sandy walsh
11° | filippo catani
12° | renato volpone
13° | rinogaetanoforever
14° | stefanomaria
15° | ollipop
Link esterni
Sito ufficiale
Facebook
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 25 maggio
Roubaix, Une Lumière
martedì 11 maggio
Mi chiamo Francesco Totti
mercoledì 28 aprile
La prima donna
martedì 27 aprile
L'agnello
Imprevisti Digitali
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità