Mr. Nobody

Acquista su Ibs.it   Dvd Mr. Nobody   Blu-Ray Mr. Nobody  
   
   
   
denis domenica 25 ottobre 2020
il signore che non ha capito cosa niente Valutazione 1 stelle su cinque
100%
No
0%

È stato un film inaspettato, all'inizio io e mia sorella pensavamo che era tutto normale ma poi guardandolo ci siamo persi completamente. È stato un trip mentale, Un film molto incasinato, inizia con una cosa e poi va a parlare di qualcos'altro, non ha molto senso. Non so come fa la gente a dire che è da rivedere, io e mia sorella non siamo riusciti a finirlo perché non si capiva niente. Questo film non lo consiglierei a nessuno perché non ha un senso di esistere, non è proprio da vedere perché non si capisce niente. 

[+] lascia un commento a denis »
d'accordo?
denis domenica 25 ottobre 2020
mr nobody Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
0%

Vedere questo film per me e mia sorella non è stata una buona idea, Abbiamo iniziato il film e sembra tutto normale finché non si è incasinato il tutto, faceva prima vedere una cosa poi un altra e non si capiva niente e stato un trip, non so come faccia a dire la gente che è da rivedere, noi non l'abbiamo manco finito perché era una causa persa. Per fare un riassunto direi che non si è capito niente, e non lo consiglierei a nessuno perché non ha un senso di esistere sto film.

[+] lascia un commento a denis »
d'accordo?
parlerino domenica 10 maggio 2020
un film di cosmica inutilità Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
100%

Certamente un film che si fa guardare: per lo più contempliamo in primo piano, per due ore, lo stupefefacente viso del protagonista, bello come un angelo da bambino, da adolescente e da giovane adulto. D'impatto (ma inutilmente forzate) anche le parti in cui egli appare ultracentenario. Tutta la fotografia è notevole, e questa è l'unica ragione per cui questo film è stato fatto. Perché, se andiamo a valutare i contenuti, dobbiamo lasciar perdere. Noioso. Intenzionalmente confuso. Apparentemente misterioso, ma scontato. Poetico, sì, ma solo nell'immagine. Restiamo freddi dinanzi a cotanta bellezza, incapace a produrre un minimo di empatia. [+]

[+] lascia un commento a parlerino »
d'accordo?
mercoledì 15 maggio 2019
eccellente Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
100%

Film eccezionale. Non va giudicato nei primi 15 min ma in tutto il suo sviluppo.
È una versione matura di Toto le heroes.
Il senso della vita e la freccia del tempo.
Imperdibile

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
frangitore venerdì 24 agosto 2018
masturbazione artistica Valutazione 2 stelle su cinque
75%
No
25%

Un film che è l'esaltazione di se stesso. Inquadrature ricercate, ritmo assurdamente lento, dialoghi ricercati, tutto inutilmente complicato per dimostrare a chi guarda non si capisce bene cosa.
Il risultato è che dopo un'ora di film vi sembrerà ne siano passate 2. Sarà davvero complicato arrivare alla fine.
Il film ha ricevuto tantissime recensioni positive poichè pare che Leto sia entrato da poco nel gruppo di attori i cui film per partito preso debbano per forza essere dei capolavori. Sì salva la fotografia e l'interpretazione di parecchi attori (tra cui lo stesso Leto).

[+] lascia un commento a frangitore »
d'accordo?
no_data venerdì 23 dicembre 2016
dal cinema al meta cinema Valutazione 0 stelle su cinque
50%
No
50%

Non è solo cinema, ma meta-cinema. Più che un film è un'esperienza sensoriale che trasporta dolcemente lo spettatore in un turbinio di emozioni: paure e passioni ataviche che spaziano dall'eros alla depressione si alternano con ritmo serrato, spiazzando lo spettatore e portandolo costantemente a interrogarsi sulla vita. Una pellicola di fronte a cui non si può rimanere indifferenti, difficile da descrivere e tanto più da valutare: non si può darne un giudizio univoco e definitivo, ma senza dubbio fa riflettere. E nonostante le tematiche attorno a cui ruota non siano di certo nuove (il senso del tempo e l'idea che questo possa essere rivissuto, o che possa tornare indietro; le scelte che Nemo si trova ad affrontare ancora prima di nascere, e delle conseguenze che ne derivano - alcune delle quali possono essere controllate dell'individuo, mentre altre sono irrimediabilmente lasciate al destino), la chiave di lettura che il regista propone è senza dubbio interessante e originale. [+]

[+] lascia un commento a no_data »
d'accordo?
emanuele lunedì 28 novembre 2016
''tutto resta ancora possibile'' Valutazione 5 stelle su cinque
33%
No
67%

''Devi fare la scelta giusta. Ma finché non scegli, tutto resta ancora possibile''. Van Dormael, dando vita a questo film, ha fatto la scelta giusta. Surreale, ipnotico, empatico, emozionante, riflessivo. Queste sono solo alcune delle parole con le quali si può esprimere la visione di una pellicola di questo tipo. Il rapporto che il prodotto filmico stabilisce con lo spettatore è di totale immersione, sembra quasi trascinarlo con sé in tanti mondi diversi, non lasciandolo nemmeno a film concluso. L’impatto iniziale, anche visivo, è fortissimo, incredibile, e sembra voler presagire ad un film di tipo fantascientifico. Van Dormael vuole fare tutt’altro invece. Vuole scavare a fondo nell’animo umano, vuole rendere visibile la potenza infinita della scelta, porci di fronte alla nostra natura. [+]

[+] lascia un commento a emanuele »
d'accordo?
elgatoloco martedì 4 ottobre 2016
di interesse indubbio, anche extra-filmico Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
100%

Credo che"Mr.Nobody"(prescindo dal nome, pur emblematico, che richiama Odisseo-Ulisse quando"scansa"o meglio si salva da Polifemo...)sia un film"inevitabile"per chi cerca di approcciare la"realtà"(meglio ciò che intendiamo per tale, forse...)e comunque non disprezza una cinematografia che si confronti con tematiche quali il senso dell'esistenza(Monthy Python sorridenti, anzi no, ghignanti...), i limiti della cosmologia e soprattutto della cosmogonia(le implicazioni anche filosofiche della stessa, a partire dalla relatività einsteiniana come dalla teoria dei quanti), gli sviluppi impensabili fino a poco più di un decennio fa della biologia come delle neuroscienze(qui si parla di telomerizzazione, il meccanismo che consente, secondo gli autori, di arrivare alla para-immortalità. [+]

[+] lascia un commento a elgatoloco »
d'accordo?
fede 305 lunedì 19 settembre 2016
buon film,non un capolavoro! Valutazione 3 stelle su cinque
50%
No
50%

L'unica vera scelta di Mr.Nobody sembra rispecchiare in maniera importante il pensiero del regista:essere "immortale" tramite uno straordinario esercizio di stile. La tecnica cinematografica ammalia lo spettatore,fino a stordirlo,permettendo di far passare in secondo piani problemi di trama e soprattutto di contenuti.I  concetti psicologici-filosofici,ma anche quelli più scientifici, sono portati ad un estremo parassostico,col fine(almeno credo)di impressioanare lo spettatore riguardo la profondità della pellicola e dei temi trattati.
La fotografia è ottima,con un uso sapiente e continuato di una prospettiva centrale,che permette,anche,di apprezzare l'espressività e la bellezza degli attori,i quali si sono rivelati(per lo più)buoni interpreti della pellicola. [+]

[+] lascia un commento a fede 305 »
d'accordo?
pie9701 mercoledì 24 agosto 2016
l'importanza delle proprie scelte Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
100%

Che dire, semplicemente magnifico. Jared leto impeccabile e un film che ti prende ti trascina e ti getta nella sua immensa profondità, lasciandoti, dopo il finale,a riflettere sulle scelte che nella tua vita hai fatto e che farai. Ecco, perchè è questo che vuole farci capire. L'importanza delle nostre SCELTE. Come il regista stesso ci mostra, ogni nostra azione comporta una conseguenza, che si diramerà in altrettante azioni future che porteranno ad altre in base a ciò che via via sceglieremo. Perciò riflettiamo su ciò che facciamo, su ciò che sentiamo e a ciò che potrebbe accadere, la vita è una  e come si sa non si torna indietro, come aver mischiato salsa di pomodoro e purè di patate insieme. [+]

[+] lascia un commento a pie9701 »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 »
Mr. Nobody | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | bastogne74
  2° | peer gynt
  3° | cinejake
  4° | lisadp
  5° | gigieppetto
  6° | sylya
  7° | frangitore
  8° | no_data
  9° | claudio92s
10° | fede 305
11° | pie9701
12° | stefano capasso
13° | isin89
14° | maria antonietta tomassetti
15° | elgatoloco
16° | emanuele
Festival di Venezia (1)
European Film Awards (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 11 maggio
Favolacce
Mi chiamo Francesco Totti
mercoledì 28 aprile
La prima donna
martedì 27 aprile
L'agnello
Imprevisti Digitali
martedì 13 aprile
Burraco fatale
Lei mi parla ancora
Genesis 2.0
giovedì 1 aprile
Il concorso
martedì 23 marzo
Easy Living - La vita facile
giovedì 18 marzo
I predatori
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità