Mr. Nobody

Acquista su Ibs.it   Dvd Mr. Nobody   Blu-Ray Mr. Nobody  
   
   
   

''Tutto resta ancora possibile'' Valutazione 5 stelle su cinque

di Emanuele


Feedback: 208 | altri commenti e recensioni di Emanuele
lunedì 28 novembre 2016

''Devi fare la scelta giusta. Ma finché non scegli, tutto resta ancora possibile''. Van Dormael, dando vita a questo film, ha fatto la scelta giusta. Surreale, ipnotico, empatico, emozionante, riflessivo. Queste sono solo alcune delle parole con le quali si può esprimere la visione di una pellicola di questo tipo. Il rapporto che il prodotto filmico stabilisce con lo spettatore è di totale immersione, sembra quasi trascinarlo con sé in tanti mondi diversi, non lasciandolo nemmeno a film concluso. L’impatto iniziale, anche visivo, è fortissimo, incredibile, e sembra voler presagire ad un film di tipo fantascientifico. Van Dormael vuole fare tutt’altro invece. Vuole scavare a fondo nell’animo umano, vuole rendere visibile la potenza infinita della scelta, porci di fronte alla nostra natura. Di impronta fortemente filosofica, ma condita da una inebriante delicatezza, Mr. Nobody regala una squisita riflessione di 132 minuti sull’importanza della scelta, proiettando il tutto ovviamente sulle spalle di un bambino di 9 anni, che non ha mai avuto a che fare con responsabilità di nessun tipo. In questo modo nel film si riesce a meditare su concetti profondi come il tempo e l’angoscia della scelta di fronte alle infinite possibilità (che sembra ricordare, in parte, il pensiero di Kierkegaard) senza avvertire mai la pesantezza di queste tematiche. Il film, con un montaggio incredibilmente preciso nella sua confusionaria narrazione, mostra chiaramente tre possibile vite di Nemo Nobody, fino alla rivelazione finale che il sé 117enne nel letto di ospedale, ultimo essere umano destinato a morire di vecchiaia, non è altro che la proiezione mentale di un bambino (importante è anche il fatto che il momento della ‘’scelta’’, dalla quale si dipaneranno tutte le conseguenze e vite possibili, è simboleggiato dal treno e dai binari, che conducono a destinazioni completamente diverse) che ha visto nei suoi occhi tre possibilità di un’intera vita crearsi davanti. Tutto è creazione, niente è tutto, Nemo Nobody (simbolico anche il fatto che il nome e cognome siano identici e che Van Dormael abbia scelto Nemo come nome del protagonista, rifacendosi al latino, per cui ‘’Nemo’’ significa ‘’nessuno’’) esiste e non esiste. Ogni linea narrativa ci pone Nemo in una situazione diversa, con una compagna diversa (Elize, Jeanne e Anna, bambine che conosceva nel momento di separazione dei genitori) e problemi diversi, che mettono totalmente a nudo la sua anima e mostrano la semplicità e importanza dell’amore. Mr. Nobody indaga sulle ansie umane, i tormenti, la frustrazione, le passioni giovanili che diventano scelte e amori di vita, i sentimenti contradditori e profondi, la paura e l’incapacità di scegliere. Nemo Nobody è in grado di essere tutti e nessuno, nel momento della ‘’non scelta’’ il bambino riesce a vivere in pochi secondi tre esistenze diverse. Jared Leto si dimostra molto versatile e capace di immedesimarsi perfettamente in un personaggio che non è mai veramente la stessa persona. Il tutto è condito da una regia perfetta e dalle musiche di Pierre Van Dormael, fratello defunto del regista, che trasformano alcuni momenti del film in pura poesia in movimento (come il momento in cui Anna e Nemo si rincontrano dopo 19 anni) e che riesce ad avvicinare ancora di più i personaggi di questa pellicola al cuore degli spettatori. Visionario e geniale, una chicca che non tutti conoscono, ma che tutti dovrebbero vedere almeno una volta.

[+] lascia un commento a emanuele »
Sei d'accordo con la recensione di Emanuele?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
33%
No
67%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Emanuele:

Mr. Nobody | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | bastogne74
  2° | peer gynt
  3° | cinejake
  4° | lisadp
  5° | gigieppetto
  6° | sylya
  7° | frangitore
  8° | no_data
  9° | claudio92s
10° | fede 305
11° | pie9701
12° | stefano capasso
13° | isin89
14° | maria antonietta tomassetti
15° | elgatoloco
16° | emanuele
Festival di Venezia (1)
European Film Awards (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 11 maggio
Favolacce
Mi chiamo Francesco Totti
mercoledì 28 aprile
La prima donna
martedì 27 aprile
L'agnello
Imprevisti Digitali
martedì 13 aprile
Burraco fatale
Lei mi parla ancora
Genesis 2.0
giovedì 1 aprile
Il concorso
martedì 23 marzo
Easy Living - La vita facile
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità