Il riccio

Acquista su Ibs.it   Dvd Il riccio   Blu-Ray Il riccio  
Un film di Mona Achache. Con Josiane Balasko, Garance Le Guillermic, Togo Igawa, Anne Brochet.
continua»
Titolo originale Le hérisson. Drammatico, durata 100 min. - Francia, Italia 2009. - Eagle Pictures uscita martedì 5 gennaio 2010. MYMONETRO Il riccio * * 1/2 - - valutazione media: 2,75 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Ricerche femminili di un rifugio dal conformismo Valutazione 3 stelle su cinque

di andyZeroSetteSette


Feedback: 1377 | altri commenti e recensioni di andyZeroSetteSette
sabato 23 gennaio 2010

Un film ispirato a un best-seller va probabilmente giudicato in modo autonomo rispetto all'opera letteraria da cui prende le mosse, e del resto deve avere una sua dignità e autonomia artistica, tale da essere perfettamente fruibile anche da chi non abbia letto il romanzo. Il film dell'esordiente Achache raggiunge questo obiettivo, raccontando di fatto una storia di due donne diverse per età e posizione sociale ma accomunate dall'essere entrambe relativamente anticonformiste, perchè capaci di ritagliarsi uno spazio personale in un mondo che in qualche modo le ignora o le costringe a un ruolo sgradito, e di rifiutare qualsiasi clichè, in particolare quello della portinaia donna semplice e ignorante e quello dell'adolescente di buona famiglia viziata, priva di idee e valori e circondata solo di oggetti costosi e vacui. La vita di entrambe cambia, intensamente anche se per un breve periodo, in seguito all'incontro con l'unica persona che sceglie davvero di comunicare con loro e di approfondirne l'interiorità, e che non a caso è una persona "altra" nell'universo della borghesia parigina, un benestante giapponese appena trasferitosi nell'elegante condominio dove si svolge la vicenda. La giovane incompresa supera in parte il suo disadattamento e ritrova il gusto della vita e della scoperta proprio quando la matura portinaia si libera della sua patina difensiva cominciando a vivere in un mondo che per una volta comincia ad accorgersi di lei, e i loro destini incrociati sono una sorta di passaggio di consegne. Il filo conduttore, suggerito dalla saggezza del giapponese Ozu, è la citazione letteraria da "Anna Karenina" sulle famiglie felici che si assomigliano tutte, mentre quelle infelici lo sono ciascuna a modo proprio: la famiglia della dodicenne Paloma è una di quelle (fintamente) felici e che dall'esterno sembrano assomigliarsi tutte, ma che in realtà nascondono varie forme di disagio (si pensi alla nevrosi della madre ossessionata dalla psicanalisi), mentre sia Renée sia Paloma vivono una personale infelicità esteriore, ciascuna a modo proprio, alla quale contrappongono come un rassicurante rifugio segreto l'esplorazione della propria interiorità, sotto forma di buone letture o di analisi filmate delle ipocrisie del genere umano.

[+] lascia un commento a andyzerosettesette »
Sei d'accordo con la recensione di andyZeroSetteSette?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
75%
No
25%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di andyZeroSetteSette:

Il riccio | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
martedì 5 gennaio 2010
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità