Il riccio

Acquista su Ibs.it   Dvd Il riccio   Blu-Ray Il riccio  
Un film di Mona Achache. Con Josiane Balasko, Garance Le Guillermic, Togo Igawa, Anne Brochet, Ariane Ascaride.
continua»
Titolo originale Le hérisson. Drammatico, durata 100 min. - Francia, Italia 2009. - Eagle Pictures uscita martedì 5 gennaio 2010. MYMONETRO Il riccio * * 1/2 - - valutazione media: 2,75 su 46 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Cronaca di una tragedia annunciata Valutazione 4 stelle su cinque

di Rescart


Feedback: 7503 | altri commenti e recensioni di Rescart
sabato 22 ottobre 2016

Paloma ha dodici anni e trama per sé la dolce morte al compimento del tredicesimo perché è convinta che questo sia l’unico modo per sfuggire a un destino esistenziale che vede realizzato nella sorella maggiore. Questa infatti ha un pesce rosso in una bolla d’acqua a cui tiene tanto forse proprio perché si identifica in lui, nel suo destino, al quale invece la sorella minore vuole sfuggire a qualunque costo. Anche quello di non vedere mai più le persone care. Nel frattempo cerca intorno a sé altre persone con cui legarsi affettivamente: un nuovo inquilino giapponese del suo condominio e la concierge Renée, che per lei rappresenta il riccio, l’animale più amato. Quello che nessuno ha mai addomestico e proprio per questo nasconde secondo lei un tesoro di attenzioni e profondità inespresse rappresentate dalla biblioteca nascosta usata dalla portinaia come il nascondiglio del riccio. La famiglia di Paloma rappresenta per lei la quintessenza dello squallore borghese parigino, quello al quale tutti anelano (o anelavano prima degli attentati jihadisti) vedendone dall’esterno solo la patina splendente. Invece vista dall’interno l’alta borghesia francese appare alla pulzella parigina solo un’ombra sbiadita di quanto l’altra più nota pulzella d’Orléans presagiva per il suo popolo. La sua vocazione artistica non le impedisce infatti di dipingere un quadro a tinte fosche del futuro che l’aspetta e munita di un’obsoleta telecamera che fa video sgranati mostra da dietro le quinte la realtà del mondo che la circonda. In questo tessuto della trama narrativa, liberamente ispirato al bestseller di Muriel Barbery, Paloma sembra ormai assurgere a capro espiatorio, anche se qualche speranza viene accesa negli spettatori dal fatto che il pesciolino rosso, su cui ella sperimenta l’effetto del barbiturico con cui intende fare eutanasia, sopravvive dopo una morte apparente indotta dall’ingestione di un’intera pastiglia. La vera tragedia così non è la morte in sé, ma quella vissuta dalla signora anziana che deve cercarsi un’altra cameriera per lo sgarbo che le fa il giapponese rubandogliela con la trovata di offrirle quattro euro in più di paga oraria. Errore fatale questo del nuovo inquilino orientale del palazzo di cui madame Renèe è portinaia, forse commesso per un calcolo soggettivo del potere d’acquisto dell’euro rispetto allo yen, perché da quell’errore discenderà poi la tragedia finale, la morte del riccio, in un crescendo di sensi di colpa. Infatti a schiacciare col suo furgone Renèe è la titolare della tintoria che aveva bacchetta la concierge per averle riportato gravemente imbrattato un vestito elegante preso illegittimamente a prestito su consiglio della cameriera infedele. Si conclude così il ciclo dei sensi di colpa, lasciando la lavandaia col cerino in mano e lo spettatore con la sensazione che la regista (non saprei l’autrice del libro) si sia ispirata non tanto a Tolstoj per il suo nome o quello dei personaggi dei suoi romanzi, che diventano qui nomi di gatti, e neanche per la ripetuta più volte citazione tratta da “Anna Karenina” – “tutte le famiglie felici si assomigliano, quelle infelici lo sono ciascuna a modo suo” – ma per la trama di “Delitto e castigo” di Dostoevskij.

[+] lascia un commento a rescart »
Sei d'accordo con la recensione di Rescart?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Rescart:

Vedi tutti i commenti di Rescart »
Il riccio | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
martedì 5 gennaio 2010
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità