Salò o le 120 giornate di Sodoma

Acquista su Ibs.it   Dvd Salò o le 120 giornate di Sodoma   Blu-Ray Salò o le 120 giornate di Sodoma  
   
   
   

Irripetibile, infernale, amaro, ma anche esagerato Valutazione 3 stelle su cinque

di Oblivion7is


Feedback: 2018 | altri commenti e recensioni di Oblivion7is
domenica 28 agosto 2011

Soprattutto esagerato! Qui si parla davvero di violenza che sfiora il gratuito, se non fosse per le frasi, per il contesto, la sceneggiatura, la recitazione (dei quattro signori e signore, dei servi non parliamo perché rasentano il ridicolo e superano record di schifezza toccati solo da Ninetto "Che ci faccio qui?" Davoli). Ma parliamone bene. ANTINFERNO: i protagonisti ci sono presentati. 4 signori che cercano 4 meretrici, dei libertini e una folla di schiavi partigiani o figli di particiani per i propri piaceri personali. Se uno non sa cosa sta per vedere in questo film, alla prima vista di un pene si chiede perché ha cominciato la visione della pellicola. Altri nudi integrali (anche femminili) ed inizia la storiaccia. GIRONE DELLE MANIE: Cominciano gli sporchi racconti delle meretrici accompagnati dai 4 signori che rimproverano, violentano e picchiano gli schiavi, danno loro da mangiare come se fossero dei cani (uno dà perfino un pezzo di polenta con dentro dei chiodi - gnam) poi ne costringono due a sposarsi e a fare sesso per poi assalirli durante l'amplesso e costringerli a fare orge con loro. GIRONE DELLA MERD@: Gli escrementi degli schiavi, ma anche dei signori, vengono messi in tavola in una schifosa cena dove viene esaltato il significato dell'ano come prodotto di materia organica ma anche come organo centrale per i rapporti sessuali sia omosessuali che, ma di meno, eterosessuali, per poi fare una gara a chi ha l'ano più bello con premio una morte finta, che però loro non sanno come tale. GIRONE DEL SANGUE: Dopo aver girato tra le varie stanze degli schiavi, i 4 signori ne scovano alcuni a trasgredire le regole (e scovano anche un libertino bianco a letto con una serva, che poi scoprono come comunista e lo uccidono) e decidono di punirli con terribili torture, tra decapitazioni, sodomizzazioni, stupri, necrofilia, capezzoli bruciati, lingue tagliate, occhi cavati, impiccagioni, fustigazioni e danze isteriche. Il film finisce con un vago sentore di speranza. Insomma, per dire il solito (ma a quei tempi non così abusato e scontato) "La Violenza è inutile", Pasolini decide di mostrarci le peggiori perversioni umane à la De Sade (lo spunto è un po' anche quello) e ci aggiunge un che di personale, trasformando i terribili signori fascisti in bisessuali esaltati ed eccessivi, quasi come per dire che il fatto di essere omosessuale causa in lui una qualche specie lontana di vergogna o di pentimento, ma senza che lui non voglia comunque essere troppo sincero mostrandoci pellicole disgustose come questa (NB: disgustose non nel senso "brutto film", ma nel senso "scene violentissime e disgustose"). Il film è comunque validissimo e riesce a tenere attaccati allo schermo nella sua amara irrepetibilità, forse anche grazie ai soliti attori non professionisti presi qua e là dal regista, alternati però anche a 4 attori sensazionali (i 4 signori) e 4 attrici medie (le 4 meretrici). Impressionante la bellezza delle donne scelte per le schiave: raramente ho visto attrici giovani più belle in un film italiano, e proprio questo potrebbe essere demotivante, proprio il vederle in situazioni imbarazzanti e sporche come quelle in cui sono mostrate.

[+] lascia un commento a oblivion7is »
Sei d'accordo con la recensione di Oblivion7is?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
50%
No
50%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Oblivion7is:

Vedi tutti i commenti di Oblivion7is »
Salò o le 120 giornate di Sodoma | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | pep82
  2° | giu/da(g)
  3° | il cinefilo
  4° | abbate dal colle toscano
  5° | angelo umana
  6° | oblivion7is
  7° | onufrio
  8° | rinogaetanoforever
  9° | fabio1957
10° | noia1
11° | snoyze
12° | diciamlaverita
13° | critichetti
14° | alex41
15° | cianoz
Rassegna stampa
Gian Luigi Rondi
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
lunedì 2 novembre 2015
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità