Ubriaco d'amore

Acquista su Ibs.it   Dvd Ubriaco d'amore   Blu-Ray Ubriaco d'amore  
Un film di Paul Thomas Anderson. Con Adam Sandler, Emily Watson, Philip Seymour Hoffman, Luis Guzmán, Mary Lynn Rajskub Titolo originale Punch-Drunk Love. Commedia, durata 90 min. - USA 2002. MYMONETRO Ubriaco d'amore * * * - - valutazione media: 3,20 su 35 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   

Insolito e piacevole, ben girato. Valutazione 3 stelle su cinque

di Oblivion7is


Feedback: 2018 | altri commenti e recensioni di Oblivion7is
lunedì 3 ottobre 2011

Adam Sandler, "attore espressivo come un paracarro" [cit. il Morandini], è qui goffo ed imbranato al limite del ritardo mentale, creando un personaggio strano ma ben delineato e al quale, in un modo o nell'altro, lo spettatore si affeziona. Un personaggio isterico, che quando si arrabbia diventa violento. La pressione lo fa diventare violento e la solitudine lo fa diventare triste. Il contatto con una donna che non sia una delle sue (sette!) sorelle lo rende ridicolo allo stremo nelle sue maniere e nella sua postura, fino a confondere l'ordine delle parole. Ma, nello stesso giorno, arrivano l'amore e l'odio, entrambi reciproci. Quale dei due vincerà e come? Paul Thomas Anderson dirige con stile una frenetica storia d'amore che si svolge nella mente di un protagonista altrettanto malato e assurdo, un personaggio assolutamente diverso dal tipico personaggio interpretato da Sandler che assomiglia di più ad alcuni personaggi interpretati da Dennis Hopper, si potrebbe dire, oscuri, ossessivi e potenti (come dice Roger Ebert, critico cinematografico americano), benché qui con una inevitabile vena comica/sentimentale. Il sospetto, come dice sempre il Morandini, è che il tutto sia solamente un esercizio di stile, una sperimentazione registica, che Paul Thomas Anderson abbia fatto il tutto per vedere come reagiscono i critici e il pubblico ad alcune sue scelte, quali tutti i giochi d'ombre o di silhouette (soprattutto in tre scene: quella di Sandler che corre inseguito dai biondi, quella di lui e della Watson che si baciano alle Hawaii e quella di lui che si "scontra" faccia a faccia con il personaggio di Philip Seymour Hoffman, creando un gioco di luci e ombre che ricorda l'illusione del calice e i due visi) o la musica frenetica nella quasi totalità delle scene, sia quelle lente che quelle non lente, tipo di musica che utilizzerà anche per enfatizzare i drammi del suo successivo "Il Petroliere", vero capolavoro del regista. Il messaggio del film non è proprio chiarissimo, ma probabilmente è quello di mostrare come l'amore possa avere un grandissimo potere anche se non soprattutto nelle menti non totalmente stabili senza eccedere per forza nella violenza. Molto bravo Sandler, inaspettatamente, con un'interpretazione che reputo superiore a quella di Tom Hanks in "Forrest Gump" (anche se è un paragone un po' azzardato, visto che il personaggio di Sandler non è esplicitamente ritardato e in alcune scene può sembrare anche solo imbranato) ma molto inferiore a quella di Leo Bill in "The Living and the Dead" (anche questo è un paragone azzardato visto che il personaggio di Bill è quello di un ritardato schizofrenico molto più esasperato di quello di entrambi, ma lo cito perché in una scena, quella di Sandler che corre ansimando, mi è sembrato di riconoscere gli stessi suoni e la stessa enfasi). Deliziosa la Watson e buffi Hoffman e Guzman, simpatica Mary Lynn Rajskub che io (e altri) conoscevo già grazie alla serie televisiva "24". Ripeto, ottima la regia, ma anche la fotografia. Per serate spensierate. Sconsiglio alla metà dei fan di Sandler e alla metà dei fan di Anderson che non l'hanno visto perché è un film molto inusuale per entrambi, un film senza genere vicino sia alla commedia che al dramma, sicuramente sentimentale, abbastanza surreale e con una sottilissima vena thriller. Consigliato.

[+] lascia un commento a oblivion7is »
Sei d'accordo con la recensione di Oblivion7is?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
80%
No
20%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Oblivion7is:

Vedi tutti i commenti di Oblivion7is »
Ubriaco d'amore | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | g.
  2° | oblivion7is
  3° | shiningeyes
  4° | le arti visive – official
  5° | federico fringuelli
  6° | bisoh
  7° | ciaula64
  8° | renfield
Golden Globes (1)
Festival di Cannes (1)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità