La mia droga si chiama Julie

Acquista su Ibs.it   Dvd La mia droga si chiama Julie   Blu-Ray La mia droga si chiama Julie  
Un film di Franšois Truffaut. Con Jean-Paul Belmondo, Catherine Deneuve, Nelly Borgeaud, Martine FerriŔre, Marcel Berbert.
continua»
Titolo originale La sirŔne du Mississippi. Drammatico, durata 120 min. - Francia, Italia 1969. MYMONETRO La mia droga si chiama Julie * * * - - valutazione media: 3,15 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Amore Patologico Valutazione 3 stelle su cinque

di Parsifal


Feedback: 25071 | altri commenti e recensioni di Parsifal
domenica 4 luglio 2021

 Truffaut, una delle colonne portanti del Cinema Francese del ' 900, in quest'opera, che non ebbe grandi riscontri di critica, ma che merita la dovuta attenzione, esplora , a suo modo, il mondo delle relazioni sentimentali malsane, ammantando la narrazione di decadente poesia. Un uomo molto facoltoso, interpretato da un ottimo e versatile Belmondo, proprietario di una fabbrica di tabacco alla Reunion Francaise, intrattiene una relazione epistolare con una donna di nome Julie. Fino al giorno in cui decide di incontrarla, per poter dar vita ad una duratura unione matrimoniale. L'aspetto non corrisponde alle fotografie ricevute durante il rapporto epistolare, ma Louis rimane folgorato dalla bellezza altera ed elegante della donna , interpretata dalla splendida C. Deneuve. Vivono una relazione intensa e simbiotica , intempi molto brevi, fino a quando, la donna non preleva tutte le sostanze monetarie di Louis per poi svanire senza una parola. Distrutto nell'animo e ormai quasi povero, Louis decide di dare l'incarico ad un detective per rintracciare la falsa Julie, in accordo con la sorella della vera Julie, scomparsa durante una crociera. Peripezie divario genere coinvolgono Louis in turbine senza fine, quando ad un tratto ritrova la moglie; fa l'eintrenause in un locale per guadagnarsi da vivere. La rintraccia e scopre l'intrigo; da perfetta borderline quale era, aveva manipolato Louis ed era a sua volta manipolata da RIchard, amante criminale e  senza scrupoli che le imponeva ogni sorta di condotta delinquenziale, per trarne profitto personale. All'ascolto dei dolori mai guariti della donna, Louis si sente ancor più legato a lei e cadrà in un gorgo di emozioni negative, ricatti e violenze sempre più efferate ed estreme, in nome dell'Amore Malato che prova per lei.Ottima prova d'autore, profonda e lungimirante, come sempre d'altronde.

[+] lascia un commento a parsifal »
Sei d'accordo con la recensione di Parsifal?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Parsifal:

Vedi tutti i commenti di Parsifal »
La mia droga si chiama Julie | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1░ | parsifal
  2░ | luca scial˛
  3░ | francesca giulia
  4░ | fedeleto
  5░ | piovani84
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità