Pulse

Un film di Kiyoshi Kurosawa. Con Kumiko Aso, Haruhiko Kato, Masatoshi Matsuo Titolo originale Kairo. Horror, durata 117 min. - Giappone 2001. uscita venerdì 18 agosto 2006. MYMONETRO Pulse * * * - - valutazione media: 3,17 su 21 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,17/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * 1/2 - -
 critican.d.
 pubblico * * * 1/2 -
Trailer Pulse
Il film: Pulse
Uscita: venerdì 18 agosto 2006
Anno produzione: 2001
La vita di un gruppo di ragazzi viene sconvolta dall'inaspettato suicidio di uno di loro e dalle successive apparizioni di quest'ultimo sugli schermi di un computer. La chiave di tutto sembra risiedere in un misterioso floppy disk.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Spietata analisi della condizione umana nascosta sotto una storia di fantasmi
Alessandro Regoli     * * * - -

Taguchi, un giovane informatico, viene trovato morto nel suo appartamento. I suoi colleghi cerca di scoprire cosa possa aver spinto il loro amico a compiere un gesto tanto estremo. L'unica pista sembra condurre a un misterioso floppy, trovato nel computer di Taguchi, che contiene un virus pericolosissimo per chi lo utilizza. Altre numerose morti si susseguono, mentre c'è chi, collegandosi a internet, si ritrova su un misterioso sito in cui una voce gli propone di incontrare un fantasma. Gli eventi precipitano, strane presenze si manifestano in stanze sigillate con il nastro rosso, per l'umanità l'apocalisse della solitudine è ormai prossima.
Esaurita la spinta propulsiva iniziale che ha portato sui nostri schermi una quantità industriale di film horror provenienti dall'oriente, rimarranno impressi nella nostra mente una manciata di titoli che, per forza espressiva e capacità di raccontare le paure dell'uomo comune, hanno saputo scalfire l'immaginario occidentale. I vari Ring, The Grudge, Dark Water, storie di fantasmi così affascinanti e misteriose ma al tempo stesso così lontane dalla nostra cultura, sono stati riadattati da un'Hollywood sempre più a corto d'idee ai gusti del pubblico occidentale, attraverso un processo di mutazione dei geni portatori del virus del terrore.
Tra i titoli citati merita un posto di assoluto rilievo questo Kairo il cui successo di critica internazionale non è figlio di un Demone minore di nome Samara, ma brilla di una luce propria garantitagli da questa spietata analisi della condizione umana che riesce a mettere in campo. Attraverso inquadrature gelide e silenzi assordanti che scavano nell'animo, mette a nudo il male dell'uomo contemporaneo: la solitudine, determinata da una presenza massiccia di tecnologie sempre più invasive che, nel film di Kurosawa diventano sì un tramite, un passaggio (il titolo originale del film significa proprio passaggio) tra il mondo dei vivi e quello dei morti, ma prima di tutto sono un mezzo per entrare in contatto con sé stessi, squarciando quel velo di Maya dietro il quale si nasconde il vuoto assoluto.

Stampa in PDF

Premi e nomination Pulse MYmovies
* * * * -

Pulse(kairo)

giovedì 16 dicembre 2010 di Frz94

 Bisogna inizialmente fare una distinzione; in questa recensione si parlerà del film Pulse(Kairo) diretto da Kiyoshi Kurosawa, da non confondere con l’omonimo (e fiacco) remake hollywoodiano diretto dal regista Jim Sonzero. Il giovane informatico Taguchi è assente da giorni al lavoro; la sua amica Michi si reca in casa sua e assiste impotente al suo suicidio. Non molto dopo lo studente di diritto Kawashima è testimone del suicidio di Harue, esperta di informatica continua »

* * * * *

Senza speranza fra antonioni e siegel

lunedì 20 agosto 2007 di Roberto

Straordinario film di uno dei registi più interessanti del Giappone, Pulse conquista con un estetica raffinatissima che ricorda il miglior Antonioni e una struttura narrativa che ricorda il capolavoro di Siegel "L'invasione degli ultracorpi". L'angoscia e la bellezza che il film lascia negli occhi mentre scorrono i titoli di coda sono la conferma che abbiamo davanti un nuovo Maestro.  continua »

* * * * -

L’audacia giapponese ai tempi d’oro.

giovedì 11 ottobre 2018 di Noia1

  Un gruppo di ragazzi viene colpito dalla strana morte di uno di loro, la prima di una serie infinita.   Ho sempre ammirato il cinema orientale per la sua capacità di rompere gli schemi, i loro combattimenti diventano vere e proprie danze al servizio di scenografie maestose e movimenti di macchina capaci di rendere le immagini veri e propri quadri, i fantasmi sono entità astratte che appaiono più come azioni o visioni che come vera e propria immagine, così continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Pulse adesso. »
Pulse | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | frz94
  2° | noia1
  3° | roberto
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 18 agosto 2006
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità